SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Roche Bobois

A Roma è iniziata la riqualificazione del Corviale
Il più grande progetto italiano di riqualificazione urbana di edilizia pubblica
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

31/01/2019 - In.tech ha dato il via al cantiere per le attività di riqualificazione del quartiere Corviale a Roma, alla presenza del Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, dell’Assessore alle Politiche Abitative della Regione Lazio On. Massimiliano Valeriani e del Direttore Generale dell’Ater Dott. Andrea Napoletano con i vertici dei rispettivi Enti.

Il Corviale è il complesso architettonico situato nella periferia a nord ovest della Capitale, conosciuto anche come il “Serpentone”: una struttura di quasi 1 km di lunghezza, realizzata negli anni ’70 dall’architetto Mario Fiorentino, che nel corso del tempo si è trasformato nel simbolo del degrado periferico della Capitale.

In.tech è stata coinvolta in questo grande progetto all’interno del Piano di riqualificazione delle periferie romane, che prevede, oltre ad una ristrutturazione con modifiche delle divisioni degli spazi, anche l'inserimento di verde e giardini, con l’obiettivo di migliorare la qualità di vita dei residenti.

Sono in programma una serie di interventi per una cifra complessiva di 21 milioni di euro, quasi interamente a carico della Regione. In particolare gli interventi riguardano: 
1) La rinascita del 4° Piano. Con 10,5 milioni di Euro sarà ristrutturato completamente il quarto piano, con l’abbattimento delle case abusive e la ricostruzione di 103 nuovi appartamenti. È stato concordato un piano di turnazione dei residenti che verranno gradualmente trasferiti in altri alloggi ATER, fino al completamento dei lavori, tra 5 anni.  Questa porzione di progetto di riqualificazione è a cura dell’arch. Guendalina Salimei.
2) “Rigenerare Corviale”. Con oltre 11 milioni di Euro regionali si entra nella fase realizzativa del progetto di rigenerazione che ha vinto il concorso internazionale lanciato dalla Regione Lazio. L’obiettivo è quello di migliorare l’accessibilità all’edificio e la vivibilità e la sicurezza dei percorsi interni e degli spazi comuni.
 


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
pietro ranucci
ero giovane quando abbiamo cominciato a parlarne.... mi spiegate (si fa per dire) perché è stato necessario tanto tempo..??? Pietro Ranucci

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
19.07.2019
Come si vivrà insieme nel prossimo futuro?
18.07.2019
laFeltrinelli 3466, la libreria che sfiora il cielo
18.07.2019
Casa DG: una finestra sul mar d’Africa
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
23/07/2019 - palazzo reale, piazza duomo 12, milano
Nanda Vigo. Light Project

25/07/2019 - cantine toscane
In Wine the Truth
Cinema, architettura e vino
01/08/2019 - mazara del vallo
Il Museo Aperto. Periferica Festival 2019

� gli altri eventi
 NEWS CONCORSI
+19.07.2019
Concorso Waterfront. Lecco, nuovi riflessi
+18.07.2019
Europan 15. Città produttive 2
+17.07.2019
Atlante Architettura Contemporanea
+16.07.2019
Call For Projects/Young
+15.07.2019
In chiusura Luce Arte Colore 2019
tutte le news concorsi +

ADA 2019
Design Talks 2019
Roche Bobois
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati