SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Gli stucchi Knauf

Crematorium Siesegem: un'oasi dedicata alla memoria
Nascosto nel bucolico paesaggio belga, l'edificio è un'ode alla verticalità
Autore: rossana vinci
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
15/11/2018 - Dopo essere arrivati al primo posto, nel 2012, nella competizione internazionale per l’assegnazione d’incarico, lo studio KAAN Architecten ha recentemente completato il nuovo Crematorio Siesegem.

Nascosto nel bucolico paesaggio belga, nella periferia di Aalst (Belgio), l'edificio è un' ode alla verticalità, pur conformandosi in un volume orizzontale e puro nella sua geometria e nelle equilibrate proporzioni.
Il progetto infatti, in tutti i suoi elementi  dai materiali alla calibrazione della luce, fino alle proporzioni in altezza  mira ad accompagnare, in maniera sia fisica che metaforica, il passaggio dalla realtà esterna, caotica e rumorosa, verso un interno intriso di calma e sobrietà. 

Un patio posto nell’angolo sud-occidentale funge da zona di transizione e accoglie i visitatori e li conduce verso gli spazi interni. Due le sale per le cerimonie, la più grande è progettata per ospitare fino a 600 persone. 
Gli architetti di KAAN si sono occupati dell’intera progettazione, dagli esterni agli interni, compresi gli arredi, tra cui le eleganti sedute rivestite in pelle di colore giallo-beige.

La scelta dei materiali e dei dettagli è stata fondamentale per raggiungere una coerente progettazione d’insieme. Per l'esterno si è scelto il cemento, presente in gran parte anche sulle pareti interne. Il soffitto ha invece una finitura ruvida per garantire l’isolamento acustico, una caratteristica fondamentale per questa tipologia di edifici. 

Il marmo, presente sia sulle pareti che sui pavimenti, gioca un ruolo fondamentale, esso è usato per il banco della reception nel lungo atrio, il bar, il leggio, il catafalco e l'alto battiscopa delle pareti del cortile. Il parquet in rovere scorre invece lungo gli spazi più intimi: le camere destinate ad ospitare la famiglia del defunto e la caffetteria.

Tutto in questo progetto contribuisce a creare un oasi di tranquillità, come a voler dare dignità ad un esperienza così intima come quella della cremazione. Un edificio che attraverso la calibrazione dei suoi spazi dialoga con i fruitori infondendo calma ed ispirando alla riflessione. 

  Scheda progetto: Crematorium Siesegem
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
14.12.2018
I progetti italiani nominati all’EU Mies Award 2019
13.12.2018
Milano, pronto il nuovo studentato dell’Humanitas
12.12.2018
La nuova Aula Magna della Luiss a Roma
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
13/02/2019 - fiera di bologna
ForumPiscine
11th Pool & Spa Expo and International Congress
13/03/2019 - fiera milano rho
MADE EXPO 2019

09/04/2019 - fiera milano
Salone del Mobile.Milano 2019
Edizione numero 58 del Salone Internazionale del Mobile
» gli altri eventi
  Scheda progetto:
KAAN Architecten

Crematorium Siesegem

 NEWS CONCORSI
+14.12.2018
Bari Costasud
+13.12.2018
Volete ristrutturare il Rifugio Alpino Guido Corsi?
+12.12.2018
Architetture abitate
+11.12.2018
Come sarà la farmacia del futuro?
+10.12.2018
Architecture Radical 2019
tutte le news concorsi +

Boafocus
ADA 2018
Gli stucchi Knauf
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati