Nidi

Urmet

Roca

XSQUARE

Play


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Antheus

La nuova edizione dei Premi ASCER - Tile of Spain Awards
Le iscrizioni si chiudono il 24 ottobre 2018
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

01/08/2018 - ASCER (Associazione Spagnola dei Produttori di Piastrelle e Pavimenti Ceramici) lancia la XVII edizione dei Premios Cerámica di Architettura, Interior Design e tesi di Laurea. L’obiettivo dei Premios Cerámica, patrocinati da Weber-Saint Gobain, Autorità Portuale di Valencia, Bankinter e CESCE, è diffondere l’uso della ceramica spagnola nelle opere di architettura e nell’interior design, sia sul territorio spagnolo sia all’estero.

La giuria è presieduta dall’architetto argentino Jorge Silvetti (fondatore del prestigioso studio Machado and Silvetti Associates, con sede a Buenos Aires e Boston, e decano di architettura nella Graduate School of Design (GSD) dell’Università di Harvard tra 1995 e 2002), da Elías Torres, Ricardo Carvalho, Jordi Garcés dello studio Garcés-de Seta-Bonet, vincitore nella categoria di interior design della precedente edizione dei Premios Cerámica, e Ramón Monfort del Collegio degli Architetti di Castellón.

Le iscrizioni ai XVII Premios Cerámica sono aperte fino alla data limite per la presentazione dei progetti fissata per il 24 ottobre 2018.

I Premios Cerámica hanno un montepremi totale di 39.000€ diviso fra le tre categorie. Le due principali, Architettura e Interior Design, sono premiate con 17.000€ ciascuna. La terza categoria, Progetto di tesi di Laurea, diretta a studenti di architettura, dispone di 5.000€.

Nelle tre categorie, tanto i partecipanti come le opere, possono essere nazionali o internazionali. La giuria può conferire menzioni speciali in qualunque categoria.

Nell’ultima edizione dei Premios Cerámica il vincitore della categoria Architettura è stato il progetto della “Cantina a Mont-Ras” di Jorge Vidal e Víctor Rahola:




Nella categoria Interior Design ha vinto il progetto “Tre Stazioni della Metro L9 di Barcellona” dello studio Garcés-de Seta-Bonet:




Nelle edizioni precedenti i presidenti della Giuria sono stati altri famosi professionisti quali Iñaki Ábalos, Emilio Tuñón, Manuel Gallego, Juan Navarro Baldeweg, Alberto Campo Baeza, Gonçalo Byrne, William J.R. Curtis, Terence Riley, Eduardo Souto de Moura, Carlos Ferrater, Luís Moreno Mansilla, Patxi Mangado, Guillermo Vázquez Consuegra, Mathías Klotz, Benedetta Tagliabue e Víctor López Cotelo.


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
ASCER

Premios Cerámica de Arquitectura e Interiorismo

The competition for the Tile of Spain Awards of Architecture and Interior Design is organized and promoted by ASCER, the Spanish Ceramic Tile Manufacturers’ Association.


  News sull'argomento
01/12/2017
I Vincitori del XVI Premios Cerámica di ASCER
Una cantina vinicola vicino Girona e tre stazioni della Metro di Barcellona


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
 NEWS CONCORSI
+23.10.2018
Al via a Milano il 'Concorso Farini'
+22.10.2018
Giovane fotografia italiana #07
+19.10.2018
Pinerolo: un’ala di mercato per Piazza Roma
+18.10.2018
Recupero del complesso storico di Santa Caterina
+17.10.2018
La Spezia riqualifica il mercato di Piazza Cavour
tutte le news concorsi +

Rubinetteria Zazzeri
ADA 2018
Deco black
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati