Glass 1989

Devon & Devon

Remer

Caccaro


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

HOMI

Vivi Porto Corallo: il concorso di idee si avvia alla conclusione
Valorizzare il lungomare integrando la strada litoranea a un sistema di 'slow ways'
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
29/06/2018 - II concorso di idee per valorizzare il lungomare di Porto Corallo, indetto dalComune di Villaputzu (CA), si avvicina alla conclusione. L'obiettivo va raggiunto attraverso una connessione che integri la strada litoranea esistente a un sistema di percorsi a basso impatto e a bassa velocità. Le slow ways dovranno permettere una fruizione sostenibile delle spiagge e delle altre aree di interesse naturalistico, paesaggistico e culturale.

In questo sistema di percorsi si innesteranno delle aree pubbliche attrezzate, nelle quali sia gli abitanti del luogo sia i turisti potranno svolgere attività ludiche, ricreative, sportive a cielo aperto. Il nuovo sistema di connessione dovrà collegare i servizi esistenti, a partire dal porto turistico, ma allo stesso tempo dovrà costituire un'ossatura sulla quale innestare eventuali ulteriori servizi che saranno realizzati in futuro.

Il costo complessivo massimo delle opere previste in ciascuna proposta progettuale è di € 4.000.000,00. All'interno della proposta progettuale, ciascun candidato dovrà individuare un intervento, autosufficiente e perfettamente fruibile (a prescindere dalla realizzazione del complesso di tutte le opere previste), da realizzarsi come primo lotto, avente un costo complessivo massimo di € 1.200.000,00.

La chiusura delle iscrizioni con contestuale termine per l’invio del materiale è fissata per il 02/07/2018 alle ore 12:00. 

La Giuria è così composta:
- arch. Stefan Tischer, professore associato in Architettura del Paesaggio - Presidente della Commissione;
- arch. Simone Ferreli, indicato dall'Ordine degli Architetti della Provincia di Cagliari;
- ing. Alessandro Bocchini, indicato dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Cagliari;
- arch. Paolo Sanjust, indicato dalla Facoltà di Ingegneria e Architettura dell'Università di Cagliari;
- ing. Ginevra Balletto, indicato dalla Facoltà di Ingegneria e Architettura dell'Università di Cagliari.

Il Concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l'attribuzione dei seguenti premi e riconoscimenti:
1° classificato: 10.000 Euro
2° classificato: 4.000 Euro
3° classificato: 2.000 Euro.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Comune di Villaputzu

Vivi Porto Corallo

L’obiettivo generale è quello di valorizzare il lungomare di Porto Corallo, nel tratto che va dalla foce del Flumendosa sino alla spiaggia di Porto Su Tramatzu, creando una connessione che, a partire dalla riqualificazione della strada litoranea esistente, la integri con un sistema di percorsi a basso impatto e a bassa velocità (slow ways), che permetta una fruizione sostenibile delle spiagge e delle altre aree di interesse naturalistico, paesaggistico e culturale.


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
 NEWS CONCORSI
+20.07.2018
FIFTY 50 anni di Pietra Piasentina
+19.07.2018
Curare lo spirito nei luoghi della cura del corpo
+18.07.2018
Architecture Drawing Prize
+17.07.2018
Al via il Premio Giovani Architetti Calabria
+16.07.2018
Svela il paesaggio
tutte le news concorsi +

ADA 2018
ADA 2018
Marazzi
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati