Serie H 1068 - Moon

Wallpaper

nanoeX_office

Mezza Luna

Slim


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Smart Home

Palazzo San Giovanni: quando il Salento cambia la vita
Una guesthouse nell'antica dimora di Morciano di Leuca
Autore: valentina ieva
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
12/10/2016 - Salento: nel cuore del centro storico di Morciano di Leuca Palazzo San Giovanni dà il nome alla nuovissima guesthouse ricavata in un antico palazzo del '600. Ma racconta anche la storia di una donna di origini lombarde, di nome Paola Cagnazzi, che, dopo una breve vacanza fuori programma, decide di cambiare vita.

"Fino a poco tempo fa, - afferma Paola - lavoravo come segretaria di direzione al Corriere della Sera, a Milano. (...)
Nell’estate del 2009, in modo del tutto casuale, scoprii il Salento. Dopo quella settimana, volata in un lampo, nulla è più stato come prima.


Nel 2013 con il benestare della Soprintendenza alle Belle Arti di Lecce, il palazzo è stato completamente restaurato con l’intento di conservare tutti gli elementi architettonici e tipici salentini, tra cui i soffitti in tufo, i grandi camini in pietra leccese, le volte a botte e la volta a stella che ricopre la sala colazione.

Nell'aprile 2016, - continua la proprietaria della struttura - decisi di fare il grande salto e lasciare il posto fisso per trasferirmi nel Salento durante tutta la stagione estiva. Da segretaria full time ad autonoma stagionale”.

La dimora, restaurata con il supporto dello Studio Alessio di Bergamo, è organizzata su due piani che ruotano attorno ad una corte centrale, con 4 camere matrimoniali2 appartamenti ed una suite. L'edificio è parte del complesso che nei secoli scorsi faceva capo al celebre Convento dei Carmelitani che s’affacciava sulla Piazza San Giovanni ed ebbe ruolo di grande centro culturale nel Rinascimento, riferimento per tutto il Basso Salento.

Rivela ancora Paola: "Nel gennaio 2012, in uno di questi viaggi verso sud in giornata, trovai quello che avevo cercato a lungo: era un antico palazzo salentino, con soffitti a volte e camini in pietra leccese, dal punto di vista architettonico era ideale come struttura turistica ma necessitava di imponenti lavori di ristrutturazione. Avevo trovato il mio posto, o lì o in nessun altro luogo. L'idea era ormai diventata passione e la certezza di voler cambiar vita. (...) Con molti sacrifici, acquistai e ristrutturai quello che sarebbe diventato Palazzo San Giovanni?".

Non si conosce con esattezza la data di costruzione del suo nucleo principale, ma una fonte certa si trova all'interno del palazzo: un’epigrafe datata 1786, in latino, che racconta un cambio di gestione. Il nuovo amministratore Giovanni Serafini Sauli trovò questa casa già molto antica e in rovina. 

Sotto il palazzo si trovano ancora numerosi trappeti, gli antichi frantoi ipogei utilizzati per la produzione dell’olio d’oliva. Uno di questi si intravede nel cortile.

"Il mare, gli ulivi, prendere decisioni da sola: tutto questo per me rappresentava la libertà dalla routine; la libertà di poter scegliere cosa fare, come organizzare il lavoro e trovare collaboratori giusti. Mi sembrava un sogno!" 





 


  Scheda progetto: Palazzo San Giovanni
Andrea Rollo
Vedi Scheda Progetto
Andrea Rollo
Vedi Scheda Progetto
Andrea Rollo
Vedi Scheda Progetto
Andrea Rollo
Vedi Scheda Progetto
Andrea Rollo
Vedi Scheda Progetto
Andrea Rollo
Vedi Scheda Progetto
Andrea Rollo
Vedi Scheda Progetto
Andrea Rollo
Vedi Scheda Progetto
Andrea Rollo
Vedi Scheda Progetto
Andrea Rollo
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
17.09.2021
Noto: l’ex chiesetta di S.Elia diviene centro espositivo dei prodotti del territorio
16.09.2021
La casa in pietra e cemento incastonata nel paesaggio greco
10.09.2021
La Mansarda Piffaretti firmata da Lorenzo Guzzini
� le altre news

  Scheda progetto:
Studio Alessio

Palazzo San Giovanni

 NEWS CONCORSI
+20.09.2021
'Desert Accommodation', progettare una guest house privata nel Sahara
+17.09.2021
Centralità Urbane 2021
+16.09.2021
Mediterranean Cultural Gate
+14.09.2021
Ex Carcere Santo Stefano-Ventotene: in scadenza il concorso per la riqualificazione
+02.09.2021
Al via la 10° edizione del concorso 'La Ceramica e il Progetto'
tutte le news concorsi +

Smart Home
Cotto Etrusco
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata