Porifera

Finestre per tetti piani

Starlight


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Color Collection

A Singapore, inaugura la 'città giardino' che promuove il benessere sul posto di lavoro
Safdie Architects annuncia l'apertura del Surbana Jurong Campus, la nuova sede di una delle più grandi società di consulenza globale per lo sviluppo urbano e infrastrutturale
Autore: giulia capozza
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
A SINGAPORE, INAUGURA LA 'CITTÀ GIARDINO' CHE PROMUOVE IL BENESSERE SUL POSTO DI LAVORO
20/03/2024 - Apre le porte il Surbana Jurong Campus, la nuova sede di Singapore di una delle più grandi società di consulenza globale per lo sviluppo urbano e infrastrutturale. Progettato sotto la guida di Safdie Architects, l'edificio inaugura il nuovo Jurong Innovation District (JID), concepito come il primo parco commerciale immerso in una foresta pluviale tropicale. Composto da dieci padiglioni di cinque e sette piani raggruppati lungo una spina dorsale pedonale centrale, il campus di quasi 70 mila mq è una vera e propria "città giardino", nuova tipologia architettonica che favorisce il benessere e la connessione con la natura sul posto di lavoro. 

"Con il Surbana Jurong Campus, il nostro ultimo progetto a Singapore", racconta Moshe Safdie, socio fondatore di Safdie Architects, "stiamo introducendo una nuova tipologia di posto di lavoro che risponde alla pressante esigenza di connessione con la natura e la comunità. Se da un lato il progetto traccia una nuova direzione per Surbana Jurong, dall'altro funge da modello globale per il modo in cui gli edifici per uffici possono supportare in modo più olistico una migliore qualità della vita".

Sollevando la struttura, il terreno sottostante può continuare a crescere e ad avvolgere gli spazi pubblici del livello inferiore e gli uffici del livello superiore per ottenere un effetto "casa sull'albero". Questo approccio di progettazione all'interno del paesaggio rappresenta un'alternativa agli edifici tradizionali, incentrati sull'interno.

"Il progetto di Surbana Jurong è stato guidato essenzialmente dalle persone che vi lavorano e vivono". Spiega Charu Kokate, Senior Partner, Safdie Architects. "Abbiamo creato un polo integrato che supporta i dipendenti di Surbana Jurong e li unisce al paesaggio e alla comunità circostante. Fornendo spazi aperti e accessibili al livello del suolo del campus, il progetto crea un comune pubblico dinamico nel cuore del luogo di lavoro". 
 

Benessere sul posto di lavoro

Alla base del progetto c'è la convinzione che i dipendenti debbano avere un accesso ottimale a luce, aria e spazi verdi per ridurre lo stress, incoraggiare la socializzazione e migliorare la creatività. Il benessere sul posto di lavoro è stato attentamente considerato nel concepire la formazione dei padiglioni, dei cortili, dei percorsi e dei flussi. La spina dorsale aperta dell'atrio collega i lavoratori al mondo esterno all'ufficio, fornendo un accesso visivo alle attività che si svolgono ai vari livelli e una visuale diretta sull'Eco Garden circostante.

Il progetto promuove uno stile di vita sano e attivo con aree cliniche e di fitness accessibili al pubblico, sale per l'assistenza e strutture per l'infanzia. Il programma prevede una serie di ambienti di lavoro privati, semi-privati e pubblici, tra cui uffici chiusi con ampie vedute, spazi dedicati alla ricerca, un cortile soleggiato, spazi per eventi, alcove ombreggiate con vista sul verde e una sala polifunzionale da 1.000 posti.

"Il nostro progetto intreccia paesaggi interni ed esterni",  afferma Jeffrey Huggins, Senior Partner, Safdie Architects, "permettendo al parco di permeare il campus e di creare una rete di spazi di lavoro immersi nella natura. Questa fusione tra ufficio e giardino incoraggia un'esperienza più autonoma, in cui il lavoro non è confinato a una scrivania o a un cubicolo, ma al contrario gli spazi di lavoro sono aperti e agili per promuovere la collaborazione e lo scambio di idee".
 

Design sostenibile

Modello di progettazione passiva ottimizzata, il progetto è il primo ad ottenere lo status di Green Mark Platinum Super Low Energy, la più alta valutazione assegnata dalla Building and Construction Authority di Singapore per la progettazione ecosostenibile, diventando così il più grande ufficio Green Mark Super Low Energy finora realizzato, grazie a nuovi sistemi costruttivi.

Per ottenere questo risultato, il campus:
- Preserva più della metà dello spazio verde esistente del sito e sostituisce le aree verdi edificate con giardini sui tetti, rigogliosi giardini interni ed estesi giardini esterni;
- Sfrutta l'energia pulita grazie ai pannelli solari installati sui tetti dei blocchi occidentali;
- Presenta cortili interni a clima controllato che mettono in mostra specie vegetali tropicali autoctone;
- Fornisce abbondante luce naturale a tutti i piani, riducendo al minimo il guadagno di calore solare grazie all'uso di tecniche innovative come mensole luminose, feritoie, schermi esterni e un tetto in ETFE frastagliato;
- Utilizza il più grande sistema di distribuzione dell'aria a pavimento in uno sviluppo commerciale di Singapore per ridurre lo spazio condizionato alle aree occupate dell'edificio;
- Incorpora giardini pluviali e biostuoie per migliorare la sostenibilità idrica;
- Integra un'infrastruttura di ricarica per veicoli elettrici per supportare le opzioni di transito a basso consumo energetico;
- Implementa sistemi di controllo intelligente degli edifici, compresi cruscotti di gestione dell'energia, dell'illuminazione e dell'acqua per regolare e monitorare l'utilizzo in tutto il campus.

"Collaborare al campus con Safdie Architects", dichiara Yeo Choon Chong, responsabile regionale Asia, Chief Executive, Integrated Solutions, Surbana Jurong, "ha dato a Surbana Jurong l'opportunità di esplorare e realizzare la nostra visione del campus come laboratorio vivente per testare soluzioni innovative. Questo progetto miliare ci ha permesso di continuare ad approfondire le nostre capacità e di sottolineare il nostro impegno per un futuro rigenerativo per Singapore".

Un senso di comunità

Il campus è il fulcro del nuovo Jurong Innovation District, un polo per le aziende che promuovono la sostenibilità in settori come la produzione avanzata, le soluzioni urbane e la logistica intelligente. Il campus Surbana Jurong è stato concepito come luogo di aggregazione per la comunità e per i 4.000 dipendenti che vi lavorano.

Il percorso pedonale che corre lungo l'intera lunghezza del sito da nord a sud, insieme a un collegamento est-ovest a metà del sito, è accessibile al pubblico 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e consente ai visitatori di circolare liberamente. I percorsi accessibili rafforzano il collegamento del campus con l'adiacente Eco Garden, un habitat verdeggiante ricco di piante e alberi autoctoni, elementi d'acqua naturali e un corridoio per la fauna selvatica. 

  Scheda progetto: Surbana Jurong Campus
Timothy Hursley
Vedi Scheda Progetto
Timothy Hursley
Vedi Scheda Progetto
Timothy Hursley
Vedi Scheda Progetto
Timothy Hursley
Vedi Scheda Progetto
Timothy Hursley
Vedi Scheda Progetto
Timothy Hursley
Vedi Scheda Progetto
Timothy Hursley
Vedi Scheda Progetto
Timothy Hursley
Vedi Scheda Progetto
Timothy Hursley
Vedi Scheda Progetto
Timothy Hursley
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
21.05.2024
Prende forma Ars District, il Parco dell’Arsenale di Verona
21.05.2024
L'Abbazia di Monroe Street risorge dalle ceneri
20.05.2024
La firma di BIG per il NOT A HOTEL Setouchi su una remota isola in Giappone
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
22/05/2024 - genova
Genova BeDesign Week 2024

22/05/2024 - triennale milano, spazio agorà
(A new) Torre Velasca? I grattacieli milanesi tra storia e progetto

22/05/2024 - triennale milano
Gae Aulenti (1927-2012)

gli altri eventi
  Scheda progetto:
Safdie Architects

Surbana Jurong Campus

 NEWS CONCORSI
+14.05.2024
Napoli realizza il Nodo Intermodale Complesso di Garibaldi-Porta Est
+03.05.2024
Un Centro di Maternità in un’area rurale dell’Africa sub sahariana
+02.05.2024
I Premi Architetto/a Italiano/a e Giovane Talento dell'Architettura italiana 2024
+30.04.2024
Open call per il curatore del Padiglione Italia 2025
+29.04.2024
Lugano: ‘Starry Night Experience’ in cima al Monte Brè
tutte le news concorsi +

Color Collection
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata