Porifera

Finestre per tetti piani

Starlight


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Color Collection

A casa di Silvia Gallotti
Nasce il progetto 'Casa Mia a Milano', un'abitazione di inizio Novecento recuperata da Dainelli Studio in cui scoprire gli arredi Gallotti&Radice
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
15/02/2024 - Un'abitazione milanese di inizio Novecento dialoga con gli arredi Gallotti&Radice: nasce Casa Mia a Milano, nuovo progetto d'interior a cura di Silvia Gallotti, CEO del brand, e Dainelli Studio.

Uno spazio metropolitano nel cuore della città, espressione dello stile personale di Silvia Gallotti, pensato e concepito per ricevere gli ospiti e regalare loro un’esperienza immersiva, tra arredi custom e opere d'arte. Racconta Silvia Gallotti: "Milano ha sempre avuto un grande fascino su di me e mi riporta al ricordo di mio padre, alla sua effervescenza, creatività e lungimiranza. Qui è nato ed ha concepito il suo sogno imprenditoriale. Ora diventa anche l’inizio del mio racconto.
Casa Mia è una dimora pensata per accogliere, da vivere intensamente con tutti i sensi: da guardare, annusare, gustare, sentire, toccare
".
 
Sito in un palazzo signorile degli anni ’20 in via Mascheroni, nel quartiere Magenta, Casa Mia a Milano si distingue per i parquet d’epoca e i pavimenti in graniglia lasciati in originale, le modanature decorate del soffitto, le porte interne con cornice e i caloriferi in ghisa. 
"Abbiamo voluto rispettare la personalità della casa, conservandone i tratti distintivi che sono quelli tipici di una dimora di inizio Novecento", spiegano Marzia e Leonardo Dainelli. "Il nostro è stato un intervento conservativo al quale abbiamo aggiunto un tocco di contemporaneità come gli elementi in ottone, le boiserie in legno cannettato e alcuni pezzi unici cuciti su misura per esaltare gli spazi. Questo progetto esprime la nostra doppia anima: la progettazione di interni e il design di prodotto".
 
Uno scenario domestico in cui scoprire gli arredi Gallotti&Radice declinati negli ambienti living, dining e bedroom. 

All’ingresso un ampio cabinet su disegno rivestito in cannettato frassino nero, firma di Dainelli Studio, anticipa le cromie che si troveranno nell’appartamento. Il corridoio centrale che scandisce i vari ambienti è pensato come una galleria d’arte, dalle luci wall wash e da una quinta in ottone, dietro la quale si cela il bagno di servizio. Tutte le sculture e i quadri a parete presenti nell'appartamento sono fornite da Officine Saffi.
 
Il living con l’ampio lampadario a sospensione Bolle è il fulcro del progetto, le linee sinuose date dai divani Audrey, con il pouf abbinato, e dai tavolini accolgono gli ospiti creando uno spazio avvolgente.
La libreria Brera in noce con ante nella finitura speciale metallo liquido color Lava è incorniciata dalla boiserie custom G&R e, insieme alle opere d’arte e gli oggetti di modernariato. 
 
Nell’area dining, spazio in grado di ospitare un grande numero di persone grazie all’ampio tavolo Maat, Dainelli Studio ha deciso di creare una quinta scorrevole in ottone, materiale che esalta la ricercatezza dello spazio, per nascondere una lavagna interattiva, così da trasformare la sala da pranzo in meeting room. La lavagna interattiva è firmata LG, come la cassa acustica della zona living.
 
Nella camera padronale i colori scuri esaltano la centralità del letto illuminato dal lampadario. Il dettaglio in marmo verde incastonato nella nicchia dell’armadio custom Gallotti&Radice richiama il piano del tavolino 1968. La porta di ingresso del bagno è stata integrata nella boiserie a parete per creare maggiore continuità dello spazio. 
 
Lo studio è stato ideato per soddisfare l’esigenza di spazi contenitivi. L’armadiatura custom, a ponte, e la boiserie in legno cannettato si integrano perfettamente nello spazio architettonico della stanza senza però privarla della luce naturale. Lo scrittoio e il pouf Stami, la seduta Lilas Mosaique rendono lo spazio essenziale ma accogliente.
 
Per creare un maggiore contrasto cromatico i bagni sono caratterizzati da colori chiari dati dal rivestimento effetto ceppo e dalle pareti della collezione Monoscopio di Ceramica Bardelli, disegnata da Dainelli Studio, che ne esaltano la verticalità e la tridimensionalità. La gestione dell’acqua nei bagni è risolta con le collezioni Fantini Rubinetti, miscelatori e soffioni doccia che offrono grande comfort di utilizzo ed accessori coordinati, realizzati con le finiture PVD ( matt british gold pvd e matt gun metal pvd ) mentre Society ha fornito asciugamani e accappatoi, oltre alla biancheria per la camera da letto.
 
La cucina realizzata in collaborazione con Binova è stata ben suddivisa in due parti. Una parte contenitiva, con ampie colonne che includono elettrodomestici di ultima generazione di Signature Kitchen Suite (vino cantina sottopiano, frigorifero French Door, forno multifunzione combinato vapore e piano a induzione) e un’area operativa ad L con un ampio piano lavoro Ariostea. Le finiture con sfumature sui toni del bronzo riflettono la luce all’interno della stanza creando particolari armonie cromatiche. Gli elettrodomestici sono di Signature Kitchen Suite, piatti, bicchieri e posate di KN Industrie, purificatore d’acqua di Better Life mentre l’artista Nicolas Denino firma l’opera d’arte sulla parete.
 
Gallotti&Radice su ARCHIPRODUCTS


Silvia Gallotti - photo Monica Spezia


Silvia Gallotti - photo Monica Spezia


Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia


Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia


Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia


Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia


Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia


Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia


Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia


Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia


Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
24/04/2024
Studiopepe per Gallotti&Radice
Uno spazio organico, fluido e senza barriere, avvolto in una pelle materica monocromatica. Il nuovo allestimento dello showroom a Milano

29/03/2024
Gallotti&Radice celebra il 10° anniversario di due pezzi storici
Con l'iniziativa It's All About Colours, nuove proposte monocromatiche vestono la seduta 0414 e la lampada Bolle

19/06/2023
Ritratti femminili incisi nello specchio a colpi di martello
Gallotti & Radice e l’artista svizzero Simon Berger trasformano il vetro in opera d’arte: tavoli e specchi intrappolano volti di donna in un gioco prospettico

05/05/2023
Re-verre: ridare vita al vetro
La nuova collezione di tavolini in vetro riciclato disegnata da Federica Biasi per Gallotti & Radice

07/03/2023
La sedia Akiko vince il German Design Award 2023
I volumi morbidi d’ispirazione orientale della seduta Gallotti&Radice sono premiati nella categoria "Excellent Product Design Furniture".

05/01/2023
"Homescapes, gentle attitude" by Gallotti&Radice
On line il nuovo catalogo, un racconto fotografico articolato in due diversi scenari dall'atmosfera fluida e contemporanea

11/04/2022
Il nuovo spazio Gallotti&Radice a Vienna
Uno storico edificio affacciato sul Danubio ospita le ultime novità e gli arredi più iconici per la zona living e dining

20/01/2022
Gli arredi Gallotti&Radice nei nuovi scatti di Matteo Imbriani
La poltroncina Lilas, il divano Elissa Sectional e il tappeto Resia disegnati da Dainelli Studio protagonisti di un appartamento dalle linee classiche



ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
23.05.2024
La casa concepita come "un ibrido di prefabbricazione"
22.05.2024
Chaki Wasi. Solo legno e paglia per il centro dell’artigianato ecuadoriano di Pujilí
22.05.2024
Una cantina eco-responsabile in terra cruda e legno massiccio
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
25/05/2024 - milano
Open House Milano 2024
Ecosistema Città
06/06/2024 - fiera di bergamo
interzum forum italy

23/09/2024 - bologna fiera
Cersaie 2024

gli altri eventi
Silvia Gallotti - photo Monica Spezia
Silvia Gallotti - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
Casa Mia a Milano - photo Monica Spezia
1
2
3
4
5
6
GALLOTTI&RADICE

LILAS MOSAÏQUE
1968
AUDREY
MAAT | Tavolo in marmo
BOLLE

GALLOTTI&RADICE

 NEWS CONCORSI
+22.05.2024
Nuova scadenza del CREATable Resources Contest – NEXT40 edition
+14.05.2024
Napoli realizza il Nodo Intermodale Complesso di Garibaldi-Porta Est
+03.05.2024
Un Centro di Maternità in un’area rurale dell’Africa sub sahariana
+02.05.2024
I Premi Architetto/a Italiano/a e Giovane Talento dell'Architettura italiana 2024
+30.04.2024
Open call per il curatore del Padiglione Italia 2025
tutte le news concorsi +

Color Collection
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata