Minicucine


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Contral

Gli specchi protagonisti della XI edizione del Porada International Design Award
Il contest, in collaborazione con POLI.design, alla ricerca di nuovi concept che esprimano l'identità del brand. La deadline è fissata al 31 gennaio 2023
Autore: angelo dell" olio
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Porada, GIOVE Porada, GIOVE
03/08/2023 - Saranno gli specchi i protagonisti del Porada International Design Award 2023, il concorso internazionale di idee promosso da Porada e POLI.design, fondato dal Politecnico di Milano e con il patrocinio di ADI - Associazione per il Disegno Industriale. Obiettivo di questa nuova edizione che si rivolge a progettisti e creativi italiani e stranieri (singoli o in gruppo), liberi professionisti o dipendenti, studenti o professionisti, è quello di creare concept innovativi di specchi in cui sia prevalente, ma non necessariamente esclusivo, l'uso del legno massello e che veicolino i valori e l'identità del brand Porada.
 
I numeri del concorso Porada International Design Award sono ormai diventati importanti: nell’ultima edizione 282 candidature provenienti da tutto il mondo sono state presentate alla commissione giudicatrice, di cui 143 nella categoria professionisti e 139 nella categoria studenti. Numerose le adesioni dall’Italia, e altrettanto positiva la risposta a livello internazionale: Messico, Polonia, Portogallo, Spagna, Francia, Iran, Kazakistan, Turchia, Russia, Brasile, Giappone, Cina, Ucraina, Germania, Argentina, USA, Regno Unito, Tailandia e Cuba sono soltanto alcune delle tantissime nazioni coinvolte.

A vincere il concorso per la categoria Professionisti è stato Niccolò Devetag con il progetto “Ginkgo”, una poltrona che si ispira alle forme della natura con l’obiettivo di esprimere una proposta innovativa in questa tipologia di arredi. Benedetta Rocchi, studentessa di Product and Interior design presso l’Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma, si è invece aggiudicata il premio della categoria Studenti con “Xenia”. Dalla volontà di ricreare senso di accoglienza e quindi di calore prende forma il disegno della poltrona, un guscio protettivo che richiama l’organicità della natura.

L’edizione del 2023 punta all’individuazione di nuovi concept per le diverse tipologie di specchi (specchio da tavolo, da muro, a parete, specchiera, struttura o complemento d’arredo, autonomo o incorporato in un mobile, il cui elemento dominante sia costituito da una superficie riflettente), in cui sia prevalente (ma non necessariamente esclusivo) l'uso del legno massello e che veicoli i valori e l'identità del marchio Porada. Le soluzioni dovranno essere originali e inedite e finalizzate a valorizzare l’impiego di tecnologie produttive e processi di lavorazione e nobilitazione tipici del legno lavorato in massello e dovranno tener conto, oltre che della rispondenza alla funzionalità specifica, del rispetto della normativa vigente in materia di sicurezza, del rispetto dei requisiti ergonomici e dell’attenzione ai requisiti ambientali e di progettazione sostenibile. Il legno, in essenza naturale, preferibilmente tra quelle di uso prevalente dell’azienda, o laccato, potrà essere abbinato a metallo, vetro e altri materiali.
 
A giudicare e selezionare i progetti vincitori una giuria formata da esperti del settore. Nella valutazione degli elaborati, saranno presi in considerazione: originalità, grado di innovazione e ricerca di nuove soluzioni progettuali riferite alla lavorazione tipica del legno massello, sperimentazione sui materiali e sulle finiture superficiali, capacità dei progetti di definire e anticipare scenari d’uso e concept innovativi nell’utilizzo del mobile in legno e del complemento d’arredo contemporaneo con particolare riguardo alle determinazioni tipologiche, tecnologiche e morfologiche.

La Giuria sceglierà tre vincitori per ciascuna delle due categorie in gara (Studenti e Professionisti), che verranno premiati durante un evento dedicato. 

A partire da questa edizione è stato inoltre istituito il premio “Menzione speciale Giacomo Allievi” del valore economico di € 1.000,00 assegnabile ad 1 studente o ad 1 professionista. Il progetto sarà selezionato da una giuria dedicata che sceglierà il progetto che, tra gli altri, maggiormente si distinguerà per il miglior equilibrio tra tradizione artigianale associata alla lavorazione del legno e design moderno espresso nello sviluppo strutturale e creativo del progetto.

Per maggiori dettagli sulle modalità di partecipazione e per presentare la propria domanda di partecipazione, progettisti e creativi italiani e stranieri possono consultare il bando disponibile ai siti www.porada.it o www.porada-design-award.polidesign.net.

Porada su Archiproducts


Porada, BACKSTAGE


Porada, GONG


Porada, PLISSE

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
16/02/2024
Un mix tra legno e marmo in un tavolo
Patrick Jouin firma Oswood, il primo arredo della collezione Twenty Four di Porada svelata in anteprima al Salone del Mobile 2024

08/02/2024
Arredi dalle linee morbide e leggere in mostra a Parigi
Presentate a Maison&Objet 2024, le recenti proposte della collezione Twenty-Three di Porada rinnovano le zone living e notte dello showroom in Boulevard Saint-Germain

20/12/2023
Porada International Design Award 2023
Nominata la giuria di esperti che selezionerà i vincitori dell'undicesima edizione del concorso

02/10/2023
2013-2023: Porada festeggia 10 anni a Londra
Il brand d'arredo celebra l'anniversario dell'inaugurazione del suo primo showroom inglese

27/06/2023
Gli arredi in legno di Porada: piccole architetture artigianali
Il duo di designer Meneghello Paolelli firma il tavolo Sansiro, il desk Aksel e la sedia Molly

23/01/2023
Il primo showroom Porada a Parigi
Tra finiture materiche e nuance tenui, il nuovo spazio a Saint-Germain-des-Prés ospita gli arredi della collezione Twenty-Two e i pezzi più iconici

28/02/2022
Al via il Porada International Design Award 2022
La X edizione del contest in collaborazione con POLI.design vede come protagoniste le poltrone. La deadline è fissata al 15 dicembre 2022

04/02/2022
Porada International Design Award 2020: i vincitori
Premiati i 6 winner del concorso promosso dall’azienda comasca in collaborazione con POLI.design



ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
27.02.2024
Arredi 'evergreen' per gli spazi esterni
27.02.2024
"Alcantara: Beyond Boundaries"
27.02.2024
La cucina in chiave mixology
le altre news

Porada, BACKSTAGE
Porada, GONG
Porada, PLISSE
PORADA

1
2
3
4
5
6
 »
BERRY
CALLISTO
CALLISTO MIX
INFINTY
PEBBLE
IONIS | Sedia in tessuto
BEAM
LEAF | Tavolino
MATICS | Credenza in legno
EKERO | Lampada da tavolo
1
2
3
4
5
6
 »

PORADA

 NEWS CONCORSI
+26.02.2024
Un’opera d’arte per la nuova Palazzina della Fondazione Teatro alla Scala
+23.02.2024
Al via il Premio di Architettura Stefania Annovazzi Energetica-Mente
+21.02.2024
Geraci Siculo crea il percorso artistico “La via dell’acqua”
+16.02.2024
La Fondazione Teatro Petruzzelli rifà il look alla grafica
+09.02.2024
Verso la chiusura il IV Premio Architettura Toscana
tutte le news concorsi +

interno_SHOP_Promo_winter_sale24
RODA_Nuovo Catalogo
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata