Decò


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

Flaviano Capriotti Architetti firma il restyling del ristorante Pellico 3 Milano
Artigianalità e cromie della natura per il nuovo spazio all'interno del celebre cinque stelle meneghino Park Hyatt
Autore: rossana vinci
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
19/05/2022 - Alta cucina e design si uniscono per dare forma al nuovo Pellico 3 Milano, il ristorante all'interno del cinque stelle lusso Park Hyatt, inaugurato a Milano.
Il progetto dello spazio, firmato da Flaviano Capriotti Architetti, ha trasformato l’ambiente in un luogo in cui convivono alta gastronomia e artigianalità. 

Lo spazio, che si sviluppa su una superficie di 120 mq, è caratterizzato da una palette cromatica che segue la filosofia dello chef Guido Paternollo, prevalentemente ispirata alla cultura mediterranea.
Elementi centrali del progetto di interni, soffitto e pavimento dominano l’esperienza ambientale diventando protagonisti di una nuova narrazione. Flaviano Capriotti li ha interpretati facendoli diventare protagonisti di un racconto che parla di luce e poesia, ma anche di manualità e concretezza. A soffitto corpi illuminanti a scomparsa estremamente discreti, piccoli fori di diametro diverso e intensità regolabile, come fossero stelle, progettati e realizzati con PSLab, seguono un ordine geometrico apparentemente casuale che replica le costellazioni della sfera celeste offrendo il corretto mood.

Il pavimento definisce invece la terra, il saper fare artigiano e il recupero della materia. Capriotti l’ha pensato con una composizione di forme trapezoidali realizzate in pietra serpentino e in cocciopesto, declinato in due nuance di verde e in una tonalità sabbia. Questo materiale di riuso, composto da frammenti di laterizi e malta fine, è espressione della passione e della cultura manifatturiera.

L’approccio gastronomico di Guido Paternollo, incentrato sulla riscoperta di materie prime d’eccellenza, custodi della biodiversità e delle nostre radici, è stato il filo narrativo che caratterizza anche il progetto di interior, che vede impiegati materiali del territorio e naturali. La calce, tipica dell’architettura mediterranea, intervallata da pannelli laccati verde oliva, è stata utilizzata per rivestire le pareti. Elementi come il legno Douglas, il serpentino verde e il midollino intrecciato, e materiali di recupero come il cocciopesto, caratterizzano lo spazio. 

L’ambiente è stato arricchito da una selezione esclusiva di opere d’arte firmate dagli artisti contemporanei Paolo Canevari, Davide Balliano e Claudio Verna, a cura di Cardi Gallery, storica galleria d’arte milanese e punto di riferimento del panorama artistico contemporaneo.

  Scheda progetto: Pellico 3 Milano
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
Wagner Clerk
Ciao stai cercando un prestito di consolidamento del debito, prestiti non garantiti, prestiti alle imprese, mutui, prestiti auto, prestiti agli studenti, prestiti personali, capitale di rischio, ecc! Sono un prestatore privato, fornisco prestiti ad aziende e privati con tassi di interesse bassi e ragionevoli del 2%. Email a: christywalt[email protected]

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
30.06.2022
Airbnb cerca case...WOW!
28.06.2022
Da casa per studenti a lussuoso appartamento romano
24.06.2022
Wildfarm Volterra: la ‘metafisica toscana’ di Studio Milani
� le altre news

  Scheda progetto:
Flaviano Capriotti

Pellico 3 Milano

 NEWS CONCORSI
+01.07.2022
Un concorso per riqualificare la Cavallerizza Reale di Torino
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
+20.06.2022
Roma Expo 2030. La Call for paper
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Fugabella Color
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata