Bathroom Experience

Deodara


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

La luce soltanto dove serve: Van Duysen per Flos
Spine è la nuova collezione di proiettori orientabili da esterno. La possibilità di rotazione a 270 gradi del corpo illuminante permette di orientare la luce nel modo più preciso possibile
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Spine adjustable outdoor projectors - photo by Tommaso Sartori Spine adjustable outdoor projectors - photo by Tommaso Sartori
28/03/2022 - Portare la luce soltanto dove serve. Flos Outdoor presenta Spine, la nuova famiglia di proiettori da esterno orientabili firmata Vincent Van Duysen.
Con questo progetto l'architetto belga reinterpreta il classico faretto outdoor, uno strumento generalmente considerato anonimo e molto difficile da caratterizzare. Spine è una collezione di proiettori dal design ultra compatto e con una caratteristica fondamentale: la possibilità di rotazione a 270 gradi del corpo illuminante, che permette di orientare la luce nel modo più preciso possibile, di volta in volta secondo il bisogno. 
 
Il nome stesso del proiettore ne racconta la funzionalità: Spine vuol dire infatti spina dorsale, un’immagine richiamata dallo snodo del corpo illuminante, aggiustabile sia in senso orizzontale che verticale, rispettivamente di 360 e 270 gradi. Lo snodo è dotato di una scala graduata per ottenere la massima precisione nel puntamento della luce. Tutte le connessioni elettriche sono nascoste nella base del proiettore, rendendo Spine una famiglia dal design pulito, seamless.
 
Nella creazione di Spine, l'obiettivo principale è stato quello di lavorare sull’elemento di snodo per raggiungere un perfetto movimento rotatorio", spiega Van Duysen. "C'è molta esperienza ingegneristica proveniente da Flos: il risultato è una struttura semplice con una tecnologia complessa alle spalle. Spine vanta un elemento grafico ricorrente nello snodo, nella base e nella testa: il cilindro. Il segno distintivo della collezione è proprio lo snodo: comprende un cilindro perpendicolare alla base e al faretto, e altri due cilindri. L'area di raffreddamento è una griglia tratteggiata incassata. Nel complesso, il design è molto essenziale poiché volevamo evitare di avere una collezione che sembrasse troppo tecnica rispetto a una struttura elementare e pulita. La gamma comprende accessori plug-in per variare e ricalibrare il fascio di luce, più focalizzato rispetto a quello diffuso. Abbiamo anche coperto le diverse esigenze di utilizzo con due diverse dimensioni: diametro 70 e 90 mm”.
 

Un’identità, tanti modelli, infinite combinazioni

 
L’idea alla base di Spine è quella di un prodotto in grado di soddisfare le esigenze più diverse, dall’high end residential all’hospitality passando per la ristorazione e i progetti di riqualificazione di villaggi e borghi antichi. Per questo si tratta di una famiglia articolata in modelli differenti, ma tutti caratterizzati dalla stessa identità estetica. 
 
Due le misure disponibili (con diametro di 70 mm o di 90 mm) e tre i modelli, con tanti tipi diversi di fascio di luce: Absolute, con una selezione essenziale di fasci luminosi (Spot e Flood); Pro, con un set professionale di aperture di fascio e dalla performance luminosa più sofisticata; e infine Ultra, in grado di offrire il massimo comfort visivo grazie a uno snoot integrato e alla possibilità di applicare un visore aggiuntivo, perfetto per le istallazioni più complesse e per raggiungere performance altissime.
 
Un’altra caratteristica di Spine è la grande disponibilità di accessori: piastra di base o picchetto per installazione a terra, fino alla possibilità di installazione multipla di proiettori su palo, trasformando il proiettore in un bollard dalla testa orientabile; e altri accessori per il controllo luminoso, che vanno dallo snoot all’honeycomb, filtri indispensabili per controllare l’abbagliamento e ottenere effetti specifici. 
 

Struttura e finiture 

 
La struttura di Spine è in fusione di alluminio verniciato a polvere con trattamento anticorrosione ACT, equipaggiata con vetro trasparente di chiusura extra chiaro. L’esclusivo gruppo ottico integrato in posizione arretrata nel corpo del prodotto garantisce un estremo comfort visivo, grazie all’utilizzo di lenti brevettate internamente da Flos Outdoor, e allo stesso tempo mantiene una elevata performance luminosa.
 
Spine è disponibile in sei finiture (Bianco, Nero, Deep Brown, Antracite, Grigio e Forest Green) con rivestimento a doppio strato di verniciatura a polvere, sottoposto a trattamento di conversione chimica superficiale per una elevata resistenza meccanica, alla corrosione e ai raggi UV.
 
Disponibile a partire da aprile 2022, Spine rappresenta una delle novità più rilevanti del Flos Outdoor Manifesto, il nuovo catalogo destinato a chi si occupa di illuminazione outdoor e che unifica i prodotti Ares (storica azienda del Gruppo Flos specializzata nella produzione di luci professionali da esterno) e Flos Outdoor in un unico strumento di riferimento per architetti e lighting designer.

Flos su ARCHIPRODUCTS


Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori


Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori


Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori


Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori


Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori


Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori


Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori


Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori


Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori


Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori


Spine by Flos, detail - photo by Tommaso Sartori

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
10/06/2022
See the Stars Again, l'installazione Flos al Fuorisalone 2022
Gli spazi industriali di Fabbrica Orobia ospitano l'allestimento firmato Calvi Brambilla, un progetto speciale per celebrare i 60 anni di attività e scoprire la 'Flos del futuro'

29/04/2022
Almendra, un ramo di luce firmato Patricia Urquiola
Ispirata al guscio di una mandorla, la nuova lampada a sospensione disegnata per Flos è un sistema modulare, tecnologico e sostenibile

18/02/2022
Le Strings Lights di Flos si tingono di blu polvere e bianco
Nuove finiture per le famiglie di lampade, iconiche e senza tempo, firmate da Michael Anastassiades

14/01/2022
Riflessi metallici per la lampada Flos firmata Anastassiades
La nuova finitura Argent delle sospensioni Coordinates: forme pure ispirate al minimalismo del sistema cartesiano

17/12/2021
Flos illumina la mostra ‘Realismo magico’ al Palazzo Reale di Milano
Il progetto espositivo curato dallo Studio Bellini include il programma di proiettori a binario universale Camera e la lampada da terra Chiara

30/10/2021
La lampada Belt di Flos nell’ADI Design Index 2021
Flessibile, leggero e rigoroso: il sistema d'illuminazione in cuoio e alluminio firmato Ronan & Erwan Bouroullec

15/10/2021
Jasper Morrison firma la nuova lampada Flos
L'applique Oplight è progettata per durare a lungo ed essere completamente riciclabile a fine vita

06/10/2021
Flos per il progetto Vietato L'Ingresso al Teatro Arcimboldi di Milano
Il camerino come occasione di metamorfosi. Lo studio Galante Menichini Architetti sceglie i proiettori Light Shadow e le luci decorative Coordinates e Noctambule


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
04.07.2022
B—Line presenta la poltrona Supercomfort firmata Joe Colombo
04.07.2022
04.07.2022
Una stazione ferroviaria a Lisbona diventa struttura ricettiva
� le altre news

Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos, detail - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos, detail - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos, detail - photo by Tommaso Sartori
Spine by Flos - photo by Tommaso Sartori
1
2
3
4
5
FLOS

1
2
3
4
5
6
 »
MAYDAY
LUMINATOR
SNOOPY
AIM
ARCO
BELLHOP
FOGLIO
GLO-BALL F
GLO-BALL T
TAB F
1
2
3
4
5
6
 »

FLOS

 NEWS CONCORSI
+04.07.2022
Un concorso per riqualificare la Cavallerizza Reale di Torino
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
+20.06.2022
Roma Expo 2030. La Call for paper
tutte le news concorsi +

9010 novantadieci
ADA 2022_Apply now
Fugabella Color
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata