Deodara

Bathroom Experience


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

Il nuovo set up dello spazio Porro in via Durini
Un percorso fluido e ininterrotto abitato dalle ultime novità e i pezzi più iconici della collezione
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
10/09/2021 - Astrazione e concretezza, tecnologia e fatto a mano, durevolezza e impronta sostenibile: Porro rinnova gli ambienti della propria casa milanese, lo showroom Duriniquindici, mettendo in scena la propria visione dell’abitare in un percorso fluido e ininterrotto, abitato dalle ultime novità e i pezzi più rappresentativi della propria collezione. 

I due piani dello showroom offrono l’occasione di sperimentare in spazi articolati la versatilità dei sistemi architettonici Porro, liberati dal vincolo della modularità, grazie al nuovo impianto produttivo che dal 2018 ha sostituito la lavorazione di pannelli standard con quella di pannelli tagliati just-in time sulla base dell’ordine del cliente, eliminando il magazzino dei semilavorati e riducendo gli sprechi in un’ottica di sostenibilità.
 
Dall’ufficio alla zona notte, dal living al dining, il brand delinea i nuovi scenari 2021: principale protagonista è Storage, il sistema di armadiature completo e poliedrico disegnato nel lontano 2000 e oggetto di un’importante evoluzione estetica e funzionale, che agisce in combinazione con il sistema di contenitori per la zona giorno Modern, il sistema di librerie e pareti attrezzate System, il sistema dalla leggerezza nautica Boutique Mast e le nuove porte scorrevoli Glide, che schermano e connettono le diverse funzioni passando in un attimo dalla separazione all’open view.
 
All’ingresso il sistema di librerie e pareti attrezzate System che vira il suo look in chiave materica e artigianale grazie alla paglia intrecciata inserita sullo schienale del vano “grande luce”, il cui passo raggiunge i 3 metri. 

La grande composizione orizzontale in essenza eucalipto alterna una elegante e pratica base a cassetti, sormontata da una lunga mensola dove appoggiare a piacere televisore e oggetti o sedersi comodamente grazie al cuscino trapuntato opzionale, una fascia centrale vuota con fondale rivestito in paglia intrecciata dalla texture delicata e non invadente che si sposa alla perfezione con il legno, e le vetrine superiori in cristallo trasparente con telaio iron, perfette per esporre al loro interno ricche collezioni. L’illuminazione led crea un magico gioco di luci e ombre, amplificando l’effetto scenografico di questa piccola architettura domestica.
 
Per un momento di relax dal comfort superiore, la poltroncina Frank Club di Piero Lissoni rivestita in un vivace tessuto rosso unisce in un unicum armonico 3 elementi distinti, lo schienale a conchiglia morbido e avvolgente, le gambe solide e robuste in metallo che acquisiscono slancio grazie alla sezione circolare e variabile, e la seduta imbottita e molleggiata con cinghie elastiche di grande spessore.
 
Nello studio dal gusto retrò il tavolo Pascal di Piero Lissoni mostra la sua anima lussuosa con il nuovo piano in marmo calacatta oro opaco a contrasto con la struttura industriale alare in pressofusione di alluminio, in abbinamento perfetto con le poltroncine Romby di GamFratesi, la cui base a tronco di cono in legno massello di frassino, dalla forma svasata realizzata a spicchi in un esercizio di ebanesteria, si connette ad una seduta girevole imbottita, soffice e compatta, rivestita in tessuto o pelle.
 
Passpartout tra la zona notte e il living, Boutique Mast è il sistema dalla linearità grafica che consente massima libertà espressiva, ispirato agli alberi di una barca, è caratterizzato da montanti metallici a sezione circolare su cui è possibile applicare grandi mensole a sbalzo ad “ala di aliante” e vani a giorno. 
 
Per un momento di svago è ideale la poltroncina Kite design GamFratesi in tessuto bianco, un prodotto dall'estetica pura e avvolgente, studiata nel confort e nelle proporzioni, pensato per le zone di attesa così come in ambienti domestici, dal living alla zona notte.
 
Porro completa il proprio progetto di casa con le nuove porte scorrevoli Glide, design Piero Lissoni + Iaco Design Studio: ampie quinte su misura caratterizzate da profilo ad L in metallo verniciato, nei colori nero, bianco o cuvée, che incornicia diversi materiali trasparenti e non. Grazie al binario superiore, le porte Glide offrono diverse soluzioni tra cui scegliere o da combinare insieme in suggestive sovrapposizioni: un concept di interni in movimento che punta sulla contaminazione degli spazi dando la possibilità di creare cabine armadio in combinazione con il sistema Storage, virando in un attimo dalla separazione all’open view.
 
Porte scorrevoli Glide in tessuto metallico cangiante dalla trama sottile color champagne, perfettamente in tinta con il telaio cuvée, conducono al vero e proprio cuore della casa, la dressing room Storage, che alterna vani trasparenti, completamente aperti o racchiusi da ante in cristallo, con la soluzione d’angolo trasparente. Per la struttura e le parti in metallo, nel nuovo profilo ridotto di soli 25x25 mm che contribuisce ad alleggerire ulteriormente la composizione e rende inoltre possibile la perfetta integrazione tra le diverse tipologie, è scelta la finitura cuvée, colore ricercato e prezioso. Il progetto di Storage viene inoltre arricchito da una materia impalpabile, la luce: grazie al sistema di illuminazione senza cavi, con tutta la tecnologia disegnata da Porro e completamente integrata, la corrente elettrica viene trasmessa all’interno della struttura, nascosta alla vista.
 
Al centro due cassettiere Offshore di Piero Lissoni sono presentate in frassino verniciato a poro aperto color panna, che grazie alla continuità della venatura del legno su tutti i lati crea un volume continuo interrotto solo dal particolare della maniglia in negativo: un foro interamente placcato in metallo in finitura Iron. 
 
Nell’ambiente gemello gli schienali e le attrezzature Storage sono in ciliegio white, la nuova finitura chiara di ispirazione nordica che riproduce la venatura del ciliegio stemperandone la colorazione rosacea con toni più neutri e passe-partout. Il ciliegio white è una delle 6 texture disponibili per gli interni degli armadi Porro, selezionate e prodotte in esclusiva per il brand coniugando resistenza e alti valori estetici. 
 
Porro porta il proprio personalissimo stile anche nella camera da letto. Letto tessile dalla forma intima e compatta, il nuovo letto Byron di Piero Lissoni si compone di 3 ingredienti: il giroletto imbottito leggermente rialzato da terra, i soffici cuscini di testata per indugiare nella lettura prima di addormentarsi, e il paravento sul fondo che sembra abbracciare lo spazio e proteggere il riposo. Le linee sono morbide, gli spigoli arrotondati, con il dettaglio del paravento con telaio in massello di frassino tinto nero che racchiude un intreccio in paglia con motivo grafico a pied de poule, bianco e nero, in equilibrio tra contemporaneo e memoria, concreto e astratto.
 
Un classico Porro come la libreria Load-It disegnata da Wolfgang Tolk nel 1995 crea un quadro materico alla parete, grazie alle mensole in acciaio e ai pannelli a muro in canneté tinto nero, alternativamente a righe orizzontali e verticali. Un progetto ingegnoso, che viene completato dall’illuminazione: nasce per Load-It un nuovo spot luminoso direzionabile, un vero e proprio punto luce cosi minuziosamente curato nei dettagli da evocare il mondo dell’alta orologeria. 

Relax geometrico, senza durezza: oggetto del desidero dalla forma fuori-schema, la poltroncina Lullaby disegnata da Nicola Gallizia svela dietro l’apparente semplicità dettagli ricercati come la struttura in legno massello curvato di frassino tinto nero e il rivestimento aderente in panno color mattone, abbinandosi al tavolino Palladio di GamFratesi, con piano rotondo in marmo lucido Sahara noir e struttura anodizzata ottone.
 
A metà strada tra la tipologia della cabina armadio e quella dell’armadio a giorno, caratterizzata da pannelli a muro modulari sui quali appendere le varie attrezzature, la Boiserie Storage si rinnova visivamente grazie all’abbinamento con le nuove porte Glide di Porro in vetro. Ampie quinte che si schiudono lasciando la scena ad uno spazio segreto, dove la Boiserie Storage indossa schienali rivestiti in tessuto grigio all’insegna di un’eleganza maschile impeccabile da cui emergono come volumi architettonici i ripiani in vetro luminosi e la base, i ripiani e la nuova cassettiera con piano di copertura in cristallo in melamminico black sugi, finitura dalla superficie opaca nero-inchiostro dalle venature marcate, ispirate all’antica tecnica giapponese del Shou Sougi Ban, che protegge il legno di cedro bruciandolo con il carbone.
 
Al piano inferiore, il corridoio viene riservato alla libreria Load-It con fascia centrale a specchio e pannelli a muro in acciaio, presentata nelle varianti con e senza mensole o completata dal piano sospeso Modern in palissandro santos.
Il lato destro è completamente rivestito dalla pannellatura Wood Cover in hemlock tinto nero: un rivestimento continuo ad alto tasso emozionale che lega tra loro 2 armadi Storage realizzati in nicchia, mostrando la capacità raggiunta dl brand nel realizzare soluzioni su misura che conciliano expertise industriale e cura artigianale. Il primo armadio Storage Battente con interni in hemlock cenere indossa ante 32S a forte spessore in hemlock tinto nero con maniglia ad incasso Oslo completamente realizzata in legno in un esercizio di ebanesteria, che racconta l’attenzione meticolosa di Porro per ogni più piccolo dettaglio. Il secondo armadio Storage Battente racchiude invece interni in eucalipto con ante Riff in hemlock tinto nero prive di maniglia, dove una scanalatura a tutta altezza rende l’apertura del proprio armadio particolarmente agevole. 
 
Nella grande zona living attorno al tavolo basso Ferro di Piero Lissoni in bronzo si conversa piacevolmente sui divani Curry, sempre di Piero Lissoni, che coniugano matrice geometrica, per la forma trapezoidale, e ispirazione orientale, per la struttura in massello di frassino tinto nero che diventa cornice per lo schienale in paglia di Vienna intrecciata e tinta di nero, in un incontro perfetto tra design e artigianalità.
 
Il divano Kite Sofa di GamFratesi si inserisce perfettamente nello spazio living con la sua forma plastica a ventaglio. Volume ampio e compatto, Kite Sofa svela ad un occhio attento i suoi dettagli ricercati: spessori calibrati, proporzioni accurate e l’elegante curvatura della struttura in tubolare che cinge l’imbottitura interna, una sorta di cappotto con il bavero rialzato di spirito haute couture, che contraddistinguono anche la poltrona Kite posta di fronte.
 
Cattura lo sguardo un’ampia composizione pensile Modern, sollevata da terra e abbinata ad una pedana Roc in marmo verde rameggiato. Con l’effetto visivo di una parete tutta chiusa e fitta che ricorda la casa tradizionale giapponese, questa grandissima zona di contenimento è animata dal piacevole gioco grafico delle ante realizzate in rovere termotrattato, essenza lignea fortemente materica in contrasto con la colorazione tenue verde salvia scelta per gli interni delle vetrine in cristallo, con cornice in metallo verniciata in tinta, che emergono come vuoti contemplativi nella composizione. Al centro, perfettamente nascosto, il vano per il televisore fa mostra di sé esclusivamente nei momenti di svago, grazie alla nuova anta scorrevole verticale in canneté nero di grandissime dimensioni. 
 
Oltre la libreria Ex Libris, il tavolo Materic di Piero Lissoni cambia volto grazie ad un assemblaggio upside-down, dove il frassino tinto nero utilizzato solitamente per la base viene ora usato per il piano d’appoggio, una superficie scura venata interrotta solo dal vassoio centrale a filo, e la base conica è realizzata sapientemente in acciaio inox, con un risultato dall’impatto visivo straordinario, tra il glamour, l’industriale e il futurista. Lo circondano le sedie Frank di Piero Lissoni liberamente ispirate ad un déco di impronta francese, con un tessuto boucle che porta nuova comodità e possibilità espressive. 
 
Una composizione pavimento-soffitto in hemlock tinto nero Modern gioca sullo svuotamento della fascia centrale impreziosita da un’alzata in marmo calacatta oro, che separa la zona inferiore a cassetti sospesi anch’essa con piano di copertura in marmo ai pensili superiori con ante in canneté tinto nero. Tra essi 4 vetrine, con ante in cristallo trasparente, ripiani luminosi trasparenti e fondale in marmo, sulle cui basi sono inseriti i faretti a illuminare il piano di lavoro.

Contribuisce al fascino dell’ambiente la madia Gallery Low Cupboard di Gabriele e Oscar Buratti con top in marmo calacatta oro opaco, un volume architettonico pulito e razionale con anta singola a scorrimento verticale laccata lucido verde scuro, che svela un interno laccato nero con fondale a specchio adatto a riporre stoviglie e a fungere da mobile bar.
 
Una sala da pranzo dal forte carattere mette in scena il tavolo Jeff di Gabriele e Oscar Buratti nella versione con piano ovale in massello di castagno e basi curvilinee in acciaio lucido pigmentato blu e le sedie Voyage di GamFratesi con struttura in acero naturale o tinto nero rivestimento aderente in cuoio, sapientemente tagliato e cucito.
 
Il percorso si conclude nel guardaroba Storage con attrezzature in melamminico mongoi, dal caratteristico effetto baule, che mescolando varie soluzioni e tipologie – l’armadio battente con anta Piana bianco moon e maniglia Boite Aux, la cabina armadio angolare, l’armadio complanare - mostra la maestria raggiunta da Porro nell’arredare lo spazio, nel dosare le forme e nell’assicurare in ogni progetto la massima eleganza e funzionalità.

Porro su ARCHIPRODUCTS

Porro su ARCHIPRODUCTS























Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
08/03/2022
Morbide e rigorose: le sedute Porro
Disegnate da Piero Lissoni, le sedie Neve e Pioggia, la poltroncina Ghiaccio e lo sgabello Brina reinterpretano la lavorazione artigianale del legno

08/02/2022
Armonie in bianco e nero: gli interni Porro
Dalla camera da letto alla zona da pranzo, la casa in black&white diventa un’ode alla purezza e all'estetica

31/01/2022
Porro svela la nuova immagine pubblicitaria 2022
Trasparenza, flessibilità, leggerezza e pensiero sostenibile: una casa immersa nel verde progettata da Piero Lissoni

16/12/2021
La casa Porro si colora di rosso
Dal rosso carminio al rosso antico fino al rosso cina, la palette veste i sistemi e gli arredi per il living e la zona dining

15/11/2021
I contenitori Porro per la zona dining
Soluzioni flessibili e tecnologiche dalle forme pure: le proposte firmate Gabriele e Oscar Buratti, Piero Lissoni e Front

26/10/2021
Le collezioni Porro si vestono di autunno
Dai sistemi di librerie ai daybed: i cromatismi del legno si uniscono a pelle naturale e tessuti aranciati

04/09/2021
Porro partecipa al Supersalone con il progetto 'The Electric Box'
Realizzata con il sistema Storage, l'installazione di Piero Lissoni rende omaggio alla Casa Elettrica di Figini e Pollini del 1930

20/08/2021
Le sfumature del verde per gli arredi Porro
Tonalità ricercate e rilassanti vestono il sistema di contenitori Modern, le sedute Romby e Frank e il tavolo Materic

06/07/2021
Gli arredi Porro si vestono di paglia intrecciata
Materiale tradizionale reinterpretato in chiave minimal, la paglia riveste le librerie e le pareti attrezzate System, il letto Byron e il divano Curry

29/06/2021
Il sistema Storage di Porro veste la finitura Black Sugi
Minimale e avvolgente, la nuova superficie opaca nero-inchiostro si ispira alle antiche tecniche giapponesi

19/05/2021
Le porte scorrevoli Glide di Porro per una casa trasformista e permeabile
Ampie quinte su misura connettono gli ambienti e si integrano con i sistemi Porro. Il progetto disegnato da Piero Lissoni con Iaco Design Studio

12/03/2021
Load-it by Porro. Un classico che si rinnova
Acciaio e canneté naturale per l'iconico sistema di librerie disegnato da Wolfgang Tolk


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
05.07.2022
05.07.2022
05.07.2022
le altre news

1
2
3
4
PORRO

1
2
PASCAL
OFFSHORE | Cassettiera
FRANK CLUB
LULLABY
SYSTEM 2018
FRANK
CURRY
LOAD-IT | Libreria
KITE | Poltroncina
STORAGE DRESSING ROOM
1
2

PORRO

 NEWS CONCORSI
+05.07.2022
La Regione Toscana lancia il concorso 'Terza Torre'
+04.07.2022
Un concorso per riqualificare la Cavallerizza Reale di Torino
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
tutte le news concorsi +

9010 novantadieci
ADA 2022_Apply now
MONOLITH
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata