SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

FORUMPISCINE

I nuovi arredi Frigerio in anteprima alla Milano Design Week
Due speciali allestimenti, in fiera e al Fuorisalone, dedicati alle novitĂ  disegnate da Christophe Pillet, Federica Biasi, Umberto Asnago e Gianfranco Frigerio
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
06/08/2021 - Frigerio partecipa al SuperSalone con una particolare installazione di cui sarà protagonista il nuovo divano modulare Horizon firmato da Christophe Pillet. Inoltre, per la prima volta, il brand partecipa al Fuorisalone presso il negozio Eurostyling di Porta Nuova, dove sarà esposta la nuova collezione living. Uno spazio ampio, luminoso, dominato da linee pulite ed essenziali e progettato da un architetto d’eccezione, John Pawson.

Ricca di inedite proposte, la collezione 2021 è frutto di nuove collaborazioni, quelle con Christophe Pillet e Federica Biasi, che affiancano nomi già vicini al mondo Frigerio, come Umberto Asnago e Gianfranco Frigerio, che ha disegnato gran parte della collezione esistente.
 
Ad anticipare le novità del Supersalone è il divano HORIZON firmato da Christophe Pillet, che interpreta con il tratto disinvolto del designer la qualità e la cura di Frigerio. Un programma ampio per soluzioni lineari, angolari, più o meno complesse, con elementi trapezoidali asimmetrici, elementi curvi e con due profondità di seduta. Per il massimo comfort di seduta, Pillet propone in base alla profondità diverse tipologie di braccioli: due a tutta lunghezza con spessori differenti per la profondità di 97 cm e due braccioli a tutta lunghezza ed uno “a martello” per la seduta più ampia, di 107 cm. Si aggiunge inoltre la possibilità di inserire nella composizione diversi accessori, posizionabili sia come elementi centrali che terminali, che aumentano la funzionalità del divano.
 
Proseguono le anticipazioni con HULI, lounge chair disegnata da Federica Biasi: delicata e leggera nel suo carattere ispirato agli stilemi del design nordico, racconta la passione per la qualità e il dettaglio che accomuna Frigerio e la giovane designer. La struttura è proposta in due legni massello: noce canaletto o frassino. HULI si caratterizza per il gioco di linee morbide, dove le gambe anteriori continuano nell’arco dello schienale e incrociano la seduta, che si prolunga nel punto d’appoggio posteriore. Seduta e schienale si distinguono per il particolare intreccio in corda, una chiara abbinata a contrasto con la struttura in frassino e una scura messa in risalto dalla struttura in noce. Una lavorazione tradizionale per un prodotto dal gusto contemporaneo, nei volumi e nella scelta dei materiali.
 
L’architetto Umberto Asnago rinnova la sua collaborazione con Frigerio firmando un’ampia gamma di nuovi prodotti. Per la zona dining Asnago ha disegnato AXEL: un tavolo con gambe scultoree in legno massello di frassino o noce canaletto, che sostengono il piano in legno, in cui un intarsio nero a filo longitudinale divide in due metà il tavolo e diventa un tratto distintivo del prodotto e del designer. Un tocco elegante che enfatizza la venatura del legno valorizzandola. Il piano è proposto anche in marmo nei colori della collezione Frigerio o in vetro texturizzato, nei colori bronzo e fumé, i cui dettagli sono enfatizzati lungo il perimetro lasciato a contrasto.
 
Per il divano ARNE’ Gianfranco Frigerio si è ispirato all’archetipo del divano italiano, tipicamente chiuso, attualizzandolo nelle dimensioni, nelle proporzioni e nella profondità, aggiungendo inaspettati elementi centrali dalle forme trapezoidali o ad angolo aperto. È un divano modulare a terra con struttura imbottita, schienale basso e bracciolo a tutta lunghezza, rivestito in pelle o tessuto, la cui caratteristica visiva è il fondopiega, elemento che esalta la capacità sartoriale di Frigerio per un risultato classico, ma al tempo stesso capace di offrire nuove soluzioni d’arredo al passo con le mutevoli esigenze del cliente. La collezione si completa con una famiglia di accessori in legno e piano in marmo che, utilizzati in diverse configurazioni, creano composizioni multifunzione sempre diverse.
 
Il nuovo catalogo News 2021, anche in versione digitale interattiva, presenta le collezioni in una location d’eccezione: il complesso di Palazzo della Moda - Torino Esposizioni, progettato da Ettore Sottsass senior e Pier Luigi Nervi nel 1938. L’edificio si caratterizza per l’ampia volta, sostenuta da quattro arcate in cemento ondulato. Inondata di luce, la volta del grande salone crea un elegante gioco di geometrie, che illuminano ed esaltano la qualità e il design dei prodotti Frigerio, volutamente rappresentati in un contesto fuori scala.
 
Il 2021 segna dunque per Frigerio un’evoluzione, già iniziata nel 2018 con l’inaugurazione del nuovo headquarter di Mariano Comense e un sito web completamente rinnovato nella veste grafica e nell’architettura, e che vedrà da metà ottobre anche l’inaugurazione di un nuovo showroom aziendale: uno spazio di oltre 800 mq, a disposizione di clienti, agenti e architetti per toccare con mano l’alta qualità Frigerio.

FRIGERIO su ARCHIPRODUCTS























Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
06/10/2022
Architetture inaspettate, inedito dinamismo: i nuovi arredi Frigerio firmati Front
Il pouf Helix e la bergère Mayu, due proposte costruite su un delicato equilibrio di volumi grazie a lavorazioni sartoriali

22/08/2022
Tinte lucide e opache per i nuovi arredi Frigerio
Il divano View di Ferruccio Laviani e il tavolo Elly firmato Gabriele e Oscar Buratti

12/07/2022
L'abitare contemporaneo Frigerio, tra colore e leggerezza
Dovani modulari, sedute, pouf e tavolini firmati Front, Gabriele e Oscar Buratti, Riccardo Frigerio, Federica Biasi e Ferruccio Laviani

30/04/2021
La prima collezione di arredi Frigerio firmata Christophe Pillet
Divano modulare, tavolini e mobile contenitore giocano sull'accostamento di materiali e sulla modularitĂ 

13/08/2020
Around the table. La zona dining secondo Frigerio
Sedie e poltroncine dalle forme morbide e avvolgenti

23/06/2020
Linee asciutte e avvolgenti. Jackie by Frigerio
Un sistema completo di imbottiti pensata per progetti contract

09/06/2020
I divani a due posti firmati Frigerio
Calibrati nelle misure ma accoglienti per ogni contesto progettuale

19/05/2020
Miller di Frigerio: relax dal living alla zona notte
Divani, pouf e letti dalle forme morbide e accoglienti

24/04/2020
La zona notte secondo Frigerio
Segni scultorei ed effetto cocoon per le collezioni letto Agio e Tiberio



ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
27.01.2023
Innamorarsi del design a San Valentino
27.01.2023
Angelo Mangiarotti. Quando le strutture prendono forma
27.01.2023
ďż˝ le altre news

1
2
3
4
5
6
7
FRIGERIO-POLTRONE-E-DIVANI

1
2
3
4
5
6
 »
AINDA
FOSTER
DAVIS BOOK
DAVIS WAVE
ASIA
DAVIS STYLE
ASIA JUNIOR
CLOUD NEST
ASIA SOFT | Poltrona
DAVIS CLASS
1
2
3
4
5
6
 »

FRIGERIO-POLTRONE-E-DIVANI

 NEWS CONCORSI
+27.01.2023
Al via la call internazionale SMACH 2023
+27.01.2023
Un “Giardino della Memoria” a Nardò, località di Santa Maria al Bagno
+26.01.2023
Progetto di verde verticale integrato alla torre piezometrica di Faenza
+25.01.2023
Un nuovo Stadio del Nuoto per Taranto
+25.01.2023
Ro Plastic Prize: nuova deadline 15 febbraio
tutte le news concorsi +

ADA 2022_discover the winners
ADA 2022_discover the winners
FORUMPISCINE
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicitŕ |  Rss feed
© 2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata