D-Neo

Soluzioni bagno

Summer Magnolia

GIACOMO


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

NEA

Ecco come sarà l’Arena del Colosseo
Il progetto vincitore di Milan Ingegneria sarà leggero, reversibile e sostenibile
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
04/05/2021 - L’ambizioso programma di realizzazione del nuovo piano dell’Arena dell’Anfiteatro Flavio a Roma entra nel vivo della fase operativa. È stato difatti selezionato come vincitore il progetto presentato da Milan Ingegneria (mandatario del gruppo di lavoro) e illustrato il 2 maggio nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il Ministro Franceschini e la direttrice del Parco Archeologico del Colosseo Alfonsina Russo.
 
Il programma oltre a restituire l’immagine originaria del monumento e del suo funzionamento come complessa macchina scenica, permetterà anche di rafforzare tutela e conservazione, in particolare di proteggere le strutture ipogee.
 
La nuova arena dell’Anfiteatro Flavio, così come previsto dal Documento di Indirizzo alla Progettazione (DIP) elaborato dagli architetti, archeologi, restauratori e strutturisti del Parco Archeologico del Colosseo, sarà leggera, reversibile e sostenibile.



Il piano sarà in legno di Accoya, ottenuto con un particolare processo che ne aumenta resistenza e durabilità: scelta sostenibile che evita l’abbattimento di specie pregiate.
Alcune porzioni del piano saranno costruite con pannelli mobili che, grazie a rotazione e traslazione, garantiranno flessibilità e renderanno possibile l’apertura delle strutture ipogee per illuminazione naturale.
 
A livello conservativo poi, 24 unità di ventilazione meccanica distribuite lungo il perimetro controlleranno la temperatura e l’umidità degli ambienti ipogei: in soli 30 minuti sarà garantito il ricambio completo dell’intero volume d’aria.
 
Il piano proteggerà le strutture sottostanti dagli agenti atmosferici, riducendo il carico idrico con un sistema di raccolta e recupero dell’acqua piovana che alimenterà i bagni pubblici del monumento.
 
L'intervento consentirà di ripristinare la lettura integrale del monumento e permetterà al pubblico di comprendere appieno l'uso e la funzione di questa icona del mondo antico.

Interviste ai progettisti

 
La timeline del progetto

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
roberto riglietta
Progetto ambizioso e fantastico che valorizzerà uno dei monumenti più significativi e importanti dell' antica Roma . Dobbiamo esserne fieri come Italiani .

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
14.05.2021
Corea del Sud: il parco lineare 'narrativo' firmato Migliore + Servetto Architects
13.05.2021
Una nuova vita per le Serre del Parco Querini a Vicenza
13.05.2021
Ecco come sarà il nuovo Piazzale Loreto
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
22/05/2021 - venezia
Biennale Architettura 2020. 17. Mostra Internazionale di Architettura

26/05/2021 - maxxi roma
Casaballa. Dalla casa all’universo e ritorno

08/06/2021 - galleria borghese, roma
Damien Hirst Archaeology now

� gli altri eventi
 NEWS CONCORSI
+14.05.2021
'Pavilion Workplace', al via la seconda edizione del contest
+13.05.2021
Un nuovo logo per La Nuvola
+10.05.2021
Il Mediterraneo, ovunque
+07.05.2021
Premio Europeo di Architettura Sacra 2021
+06.05.2021
Countdown per 'Images Gibellina'
tutte le news concorsi +

ADA 2021_Apply now
ADA 2021_Apply now
Monochrome collections
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata