SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

RIFLESSI

Una Cantina ipogea sull’Etna
Un edificio inserito nel terreno, in rapporto strutturale con i vigneti
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

03/12/2020 - La Cantina Graci progettata da ACA si inserisce in un’area agricola all’interno del Comune di Castiglione di Sicilia, nella frazione di Passopisciaro; il contesto paesaggistico è il tipico paesaggio rurale etneo inserito tra i vigneti a circa 600 metri dal mare.

Un luogo che in questi ultimi dieci anni è stato valorizzato ed ha assunto un aspetto paesaggistico nuovo, con l’impianto di nuovi vigneti e la costruzione di nuove cantine che ne hanno caratterizzato l’aspetto. Un paesaggio affascinante caratterizzato da filari di viti che seguono il disegno e la morfologia del costruito.

La cantina è un edificio nuovo che nasce come ampliamento della cantina storica della famiglia Graci. Il presupposto principale, motivo conduttore del progetto, è stato quello di creare un luogo dove l’edificio fosse inserito nel terreno, riuscendo ad entrare in rapporto strutturale con i vigneti.

È stata immaginata una direttrice principale che lega la nuova cantina con quella vicina più antica senza creare però contrapposizione tra le due; il progetto infatti non prevede che la nuova realtà si scontri con l’esistente, bensì che “scompaia” all’interno del terreno per poi svelare ampi spazi di lavoro interni.

La morfologia del terreno è stata complice di questa idea: la forte differenza di quota esistente ha infatti facilitato l’inserimento all’interno del terreno creando di fatto un luogo dal quale si percepisce il paesaggio e dove il progetto ne diventa parte.

L’edificio è ipogeo, unico e compatto, un parallelepipedo con la facciata rivolta verso i vigneti. L’unico lato fuori terra è fortemente caratterizzato dal materiale di recupero dello scavo: grossi massi in pietra lavica nera che lasciano spazio agli ingressi. I massi sono stati posizionati secondo una dimensione crescente e coprono parzialmente anche le finestre che portano luce all’interno della cantina.

I materiali utilizzati all’esterno sono di natura lavica come la finitura della facciata che è in cocciopesto prodotto con l’inerte lavico.

La struttura del fabbricato è costituita da un unico materiale, il cemento armato per le pareti (gettato con cassaforme che diminuiscono di misura secondo l’altezza), il cemento prefabbricato per il solaio di copertura e quello industriale per le pavimentazioni.

L’idea è che all’interno, la cantina mantenga una rigida simmetria fra la zona controterra e il suo lato opposto separato da una scala e da un canale centrale, così da creare una grande nicchia scavata nella roccia in cui si sono evidenti tutte le stratigrafie del terreno che è fonte di vita per i vigneti circostanti. Quest’ultima è la zona degustazione.

Un progetto è sempre un atto di sintesi, in questo caso il risultato è un equilibrio fra un luogo di lavoro e il suo contenitore.


  Scheda progetto: Cantina Graci
ACA
Vedi Scheda Progetto
ACA
Vedi Scheda Progetto
ACA
Vedi Scheda Progetto
ACA
Vedi Scheda Progetto
ACA
Vedi Scheda Progetto
ACA
Vedi Scheda Progetto
ACA
Vedi Scheda Progetto
ACA
Vedi Scheda Progetto
ACA
Vedi Scheda Progetto
ACA
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
23.09.2022
Masseria Belvedere: da ‘rovina di pietra su roccia’ a nuovo resort della Valle d’Itria
21.09.2022
noa* completa Hub of Huts: il 'villaggio capovolto'
20.09.2022
Al via la riqualificazione del condominio Grande Gorraz a Pila (AO)
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
26/09/2022 - bolognafiere
Cersaie 2022
Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno
26/09/2022 - patio di architettura, politecnico di milano
Milano Arch Week – Waiting for Peripheries – Lecture di Anne Lacaton

27/09/2022 - verona fiere
MARMOMAC 2022

gli altri eventi
  Scheda progetto:
ACA Amore Campione Architettura

Cantina Graci

 NEWS CONCORSI
+21.09.2022
Gaudí La Coma Artists' Residences
+19.09.2022
Wood Architecture Prize by Klimahouse: la call per innovatori del settore costruzioni
+15.09.2022
Piranesi Prix de Rome 2022: candidature entro il 30 settembre
+14.09.2022
Il Giardino delle Piante: la call for ideas di Radicepura Garden Festival
+12.09.2022
L'edizione 2022 del Premio Chatwin
tutte le news concorsi +

SALICE
ADA 2022_Apply now
RIFLESSI
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata