Synthesis Eco

Ruegg RII

Battery Collection

CONCRETE INSIDE THE JUNGLE

Di.Big


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

SkySafe

Casa A&A, una lettura monocromatica della casa rurale padana
Atelier XS ristruttura un vecchio casale reinterpretando in chiave contemporanea la tipologia storica della zona
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
04/09/2020 - Lo studio di progettazione Atelier XS fondato da Marina Gualdi e Laura Provasi completa i lavori di demolizione e ricostruzione di un piccolo casale all’interno di un piccolo centro urbanizzato nelle campagne mantovane della Pianura Padana.

Consapevole del valore simbolico che tale edificio potesse costituire per la comunità locale, tramite il progetto, lo studio ha cercato di reinterpretare la tipologia rurale presente non solo dell’immediato intorno, ma in generale osservabile anche nelle campagne vicine.

"L’azione di rilettura avviene tramite il ridisegno della sagoma ed in ogni caso delle proporzioni dell’oggetto di demolizione, ed attraverso l’introduzione di elementi architettonici che siano in grado di rievocare la natura del manufatto. Da quest’ultimo punto di vista si è lavorato su elementi sia formali, che simbolici, che costituiscono appunto richiami visivi o evocazioni degli usi e delle abitudini del luogo", affermano Marina Gualdi e Laura Provasi.
“Il progetto si proponeva anzitutto di tutelare la natura tipologica del manufatto che insisteva precedentemente sull’area, situato in area sottoposta a tutela paesaggistica e per la quale è stato redatto piano di recupero, confermandone la sagoma di parallelepipedo con copertura a due falde”, continuano.

Dal punto di vista planimetrico, la casa si struttura con l’intento di essere abbastanza fedele alla suddivisione architettonica presente nell’edificio precedente. Per riprendere il volume a doppia altezza della barchessa esistente, sul lato nord est è stato collocato l’open-space di soggiorno/pranzo e cucina, che è libero di svilupparsi a doppia altezza e dunque ricalcare la memoria del manufatto demolito. Sul lato sud ovest si articola invece la zona della casa su due piani nella quale vengono collocati, a piano terra, ingresso, servizi quali bagno lavanderia e ripostiglio, mentre a piano primo le camere ed i servizi.

L’intento principale viene confermato dalla scelta di optare per un trattamento monocromatico delle finiture degli alzati, che possa esaltare la natura concettuale di reinterpretazione e che sia allo stesso tempo una non-negazione del moderno.

Relativamente agli interni, finiture e progetto d’arredo si sono concentrate su uno sviluppo minimale ma efficace nel sottolineare la potenza volumetrica e trasmettere l’essenzialità dell’architettura nella quale si colloca. Si è optato per materiali (legno per lo più) e tinte adatte ad esprimere la natura slegata dal tempo di questa struttura archetipa. Il progetto d’arredo si è avvalso di elementi commerciali ma anche di molta falegnameria progettata su misura ed ottenuta dal recupero delle travi lignee presenti nel manufatto demolito e realizzata appassionatamente dalla committenza stessa e dalla sua famiglia.

  Scheda progetto: Casa A&A
atelierXS
Vedi Scheda Progetto
atelierXS
Vedi Scheda Progetto
atelierXS
Vedi Scheda Progetto
atelierXS
Vedi Scheda Progetto
atelierXS
Vedi Scheda Progetto
atelierXS
Vedi Scheda Progetto
atelierXS
Vedi Scheda Progetto
atelierXS
Vedi Scheda Progetto
atelierXS
Vedi Scheda Progetto
atelierXS
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
24.09.2020
Trulli Resolana: un ulivo secolare fa da cerniera tra vecchio e nuovo
23.09.2020
Lotto 12: minimalismo e ‘iperarredi’
22.09.2020
Casa C: tradizione locale e simbiosi con il territorio
� le altre news

  Scheda progetto:
Atelier XS martina gualdi laura provasi architetti

Casa A&A

 NEWS CONCORSI
+24.09.2020
Centro direzionale della Regione Siciliana a Palermo
+23.09.2020
Antiquarium di Tindari: il concorso di progettazione
+22.09.2020
Campo di Fossoli: bandito il concorso internazionale per il nuovo Centro visitatori
+18.09.2020
Valorizzazione e restauro del Castello di Locarno
+17.09.2020
SPAMLAB 02, Call for Workshop
tutte le news concorsi +

ReStart
SkySafe
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati