SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Airblade 9kJ

Cassina celebra 100 anni di Vico Magistretti
Il racconto di un sodalizio nato negli anni '60, che ha dato vita ad alcuni dei pezzi più iconici del design italiano
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Vico Magistretti on the Sindbad armchair © Archivio Studio Magistretti Vico Magistretti on the Sindbad armchair © Archivio Studio Magistretti
13/05/2020 - In occasione del centenario della nascita di Vico MagistrettiCassina racconta il frutto della proficua collaborazione da cui sono nati alcuni dei pezzi più iconici del design italiano: il divano Maralunga, la seduta 905 e la libreria Nuvola Rossa.
 
L’architetto e progettista milanese realizzò prodotti all'apparenza semplici che hanno saputo attraversare periodi differenti senza mai passare di moda, perchè "la semplicità è la cosa più complicata del mondo". Il suo obiettivo era quello di creare arredi che durassero nel tempo, ha infatti dichiarato che: “un buon design non deve mai avere una fine ma continuare a ripetersi per un lungo periodo di tempo e rimanere perfino dopo 100 anni”.
 
Un continuo dialogo tra azienda e designer
Un sodalizio vincente quello tra Cassina e Vico Magistretti che è iniziato negli anni 60 con la realizzazione della sedia Carimate, immediatamente inclusa nel catalogo dell’azienda. In questo periodo, Cassina stava aprendo le porte a designer di diverse visioni per inaugurare il passaggio dalla produzione artigianale a quella seriale.
La relazione professionale e umana tra Vico Magistretti e Umberto e Cesare Cassina si rafforzò sempre di più grazie al continuo dialogo tra il talento e la creatività di un vero maestro da un lato, e la professionalità e l’eccellenza produttiva di un’azienda pioniera dall’altro.

Maralunga, la magia del movimento tra innovazione e comfort
Negli anni ‘70, mentre gli ABBA cantavano Waterloo vincendo l’Eurovision Song Contest e Erno Rubik inventava gli incastri del cubo più famoso del mondo, Vico Magistretti centrava uno dei suoi modelli più famosi, il divano Maralunga, nonché vincitore del Compasso d’Oro.
L’aneddotica racconta di un pugno sferrato da Cesare Cassina a un prototipo del Maralunga presentato dall’architetto milanese che non riusciva a rispondere in maniera esaustiva a una richiesta di un confort estremo. La conseguente rottura dello schienale mal riuscito illuminò Magistretti e individuò nel maldestro movimento un’idea intuitiva per rinnovare una tipologia tradizionale, e al gesto disse: “ecco, benissimo, così mi sembra perfetto”.
 
Il Maralunga si è subito distinto come un articolo di grande forza e impatto sul mercato internazionale. L'innovazione nascosta nel modo in cui il poggiatesta si muove per ottenere uno schienale basso o alto grazie a un meccanismo sviluppato da una semplice catena da bici, il suo aspetto rassicurante e l'estrema semplicità della sua morbida imbottitura, riassumono pienamente le caratteristiche salienti del suo design.
 
Con Maralunga”, diceva Vico Magistretti, “ho inteso progettare un oggetto rappresentativo di tutta un’architettura d’interni di sapore familiare. Un posto caldo, confortevole, raccolto, dove sentirsi a proprio agio e ritrovare l’atmosfera delle vecchie, comode, protettive poltrone da lettura poste vicino al fuoco di un camino o di una finestra. Due posizioni, due possibilità d’uso, due occasioni per crearsi il proprio spazio all’interno di una stanza”.

905, una sedia moderna con un grande patrimonio
La 905, disegnata nel 1964 da Vico Magistretti, e` stata prodotta da Cassina fino al 2000 e poi riportata in collezione con alcune modifiche alle finiture nel 2018, sempre nel pieno rispetto del progetto originale e in stretta collaborazione con la Fondazione Vico Magistretti.
Combinazione perfetta tra legno e cuoio, questa sedia ha le gambe cilindriche, i braccioli ad arco e materiali che evidenziano il suo profilo.
 
Nuvola Rossa, una libreria rivoluzionaria
Semplicità ed essenzialità sono le caratteristiche principali di questa libreria disegnata da Vico Magistretti nel 1977. Progettata come una libreria pieghevole, secondo il modus operandi di Magistretti, nacque dall’analisi e dalla reinterpretazione degli elementi costitutivi della tipologia a fiancate e ripiani. Il risultato è un arredo leggero, moderno che dietro l’aspetto “silenzioso” cela un progetto costruttivo inedito.
 


Vico Magistretti in the Cassina carpentry workshop, 1963_ © Cassina Historical Archives


Photo Credit: Mario Carrieri © Cassina Historical Archives


Maralunga Maxi_photo credit De Pasquale+Maffini


905_photo credit De Pasquale+Maffini


Nuvola Rossa_photo credit De Pasquale+Maffini


Maralunga Maxi_photo credit De Pasquale+Maffini


Nuvola Rossa


Nuvola Rossa


Nuvola Rossa


905


Maralunga

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
11/07/2020
Philippe Starck per Cassina
Forme organiche ed elementi materici. La nuova collezione outdoor in armonia con la natura

01/07/2020
Ico Parisi nella collezione Cassina I Maestri
Tre iconiche riedizioni per riscoprire la cultura dell’abitare degli anni ‘50

19/06/2020
'The Cassina Perspective'
Le riedizioni iconiche e le nuove proposte per le zone living, dining e outdoor


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
Mino DEll'Omo
Grande Maestro dell'Arte contemporanea. Architettura, arredamento, lighting. Grazie per le opere realizzate.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
25.09.2020
Sheer, il total look firmato FAP ceramiche
25.09.2020
La storica sede Galassia cambia look
25.09.2020
� le altre news

Vico Magistretti in the Cassina carpentry workshop, 1963_ © Cassina Historical Archives
Photo Credit: Mario Carrieri © Cassina Historical Archives
Maralunga Maxi_photo credit De Pasquale+Maffini
905_photo credit De Pasquale+Maffini
Nuvola Rossa_photo credit De Pasquale+Maffini
Maralunga Maxi_photo credit De Pasquale+Maffini
Nuvola Rossa
Nuvola Rossa
Nuvola Rossa
905
Maralunga
Maralunga
Maralunga
Maralunga
Maralunga
1
2
3
4
5
 NEWS CONCORSI
+25.09.2020
Nuova Biblioteca Unificata dell’Area Umanistica di Roma 'La Sapienza'
+24.09.2020
Centro direzionale della Regione Siciliana a Palermo
+23.09.2020
Antiquarium di Tindari: il concorso di progettazione
+22.09.2020
Campo di Fossoli: bandito il concorso internazionale per il nuovo Centro visitatori
+18.09.2020
Valorizzazione e restauro del Castello di Locarno
tutte le news concorsi +

ReStart
SkySafe
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati