Inarch Sponsor

ReStart

SecuSan

Mikra

Miniforms Shop


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Skyline

Casa per un archeologo
Un edificio contemporaneo che rilegge l'antico assecondando la passione del committente
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
30/04/2020 - Lo studio di architettura Luca Compri completa a Varese il progetto di una casa per un archeologo.
Il volume è un semplice parallelepipedo a base rettangolare nel quale sono stati inseriti e incastonati ulteriori blocchi di forma cubica completamente rivestiti di pietra.

Da un punto di vista materico, l'edificio richiama le tessiture in mattone dei muri antichi e i grandi conci di pietra che spesso ne interrompevano la trama per fungere da architrave o da pietra angolare.
Il laterizio in questo caso è stato sostituito con blocchetti cannettati di recupero e la pietra con lastre e blocchi di marmo travertino.
I materiali utilizzati sono tutti materiali di recupero prelevati da cave in disuso o da discariche di materiali edili; l’edificio è stato inoltre isolato al meglio per ridurne i consumi al minimo.

La casa si sviluppa su due livelli fuori terra: al piano terra si trova l’ampio e luminoso living con la cucina e la sala da pranzo e un piccolo bagno di servizio; al piano primo sono state collocate le stanze da letto, due bagni padronali e lo studio privato del committente.
Tutte le finestre dialogano con il paesaggio circostante caratterizzato da vigne e da prati di coltivo.

"Volevamo progettare un edifico contemporaneo che reinterpretasse l'antico; un edificio semplice, primitivo, minerale che potesse vibrare alla luce del mattino, del mezzogiorno e della sera in modo sempre differente. Volevamo recuperare materiali oramai in disuso e recuperarli per dargli nuova vita e non arrecare danno all’ambiente. Volevamo una casa piena di luce e domestica al suo interno. Più semplicemente volevamo donare al nostro committente una casa che avesse dentro di sé la sua anima e le sue passioni per la storia e l'archeologia", spiega il progettista Luca Compri.

  Scheda progetto: La casa dell'archeologo
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
Bruno Marco Maria
blocchi laterizi cannettati ... di RECUPERO??? Cioè fatemi capire uno va in discarca e trova una camionata di blocchetti nuovi buttati lì? Ma dove a Paperopoli? Per cortesia rileggete quello che scrivete

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
25.05.2020
La seconda vita di una Masseria fortificata in Valle d'Itria
22.05.2020
Il recupero di una casa rurale a Miraflores
22.05.2020
A Ragusa tra razionalismo italiano e Bauhaus
� le altre news

  Scheda progetto:
LCA ARCHITETTI

La casa dell'archeologo

 NEWS CONCORSI
+25.05.2020
Giovani e arte: il riscatto delle periferie
+21.05.2020
Restauro Conservativo del Ponte Musmeci
+20.05.2020
I vincitori del Kaira Looro 2020
+18.05.2020
REFOCUS. Il territorio italiano all’epoca del lockdown
+15.05.2020
Fase 2, ripensare gli spazi di Milano
tutte le news concorsi +

Capri collection
Skyline
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati