Saphir Giant

JULIUS

Rubinetterie Giulini


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Feria Hábitat

Costruire l'equilibrio. Enzo Mari tra gioco e progetto
Oggetti iconici e immagini raccontano il pensiero rivoluzionario di Mari
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
09/03/2020 - Martedì 17 marzo inaugura presso lo Spazio Choisi di Lugano la mostra "Costruire l'equilibrio. Enzo Mari tra gioco e progetto" a cura di Corraini Edizioni. Oggetti iconici, poster, tavole e le immagini in esposizione racconteranno il pensiero rivoluzionario alla base del lavoro del grande designer.
In occasione della mostra sarà allestito un temporary shop con una selezione di libri dal catalogo di Corraini Edizioni, con testi di Enzo Mari e altri titoli attorno ai temi del design, dell'arte, oltre a oggetti e libri illustrati.

Iconico designer italiano, Enzo Mari pubblica nel 1974 Proposta per un'autoprogettazione, un progetto per la realizzazione di mobili con semplici assemblaggi di tavole grezze e chiodi. La definisce “una tecnica elementare perché ognuno possa porsi di fronte alla produzione attuale con capacità critica”. Il libro rappresenta uno stimolo – e una provocazione – a riflettere sugli oggetti che affollano il nostro quotidiano, legando la nostra creatività alla capacità di costruire da soli, seguendo dei disegni progettuali, una sedia, un tavolo, una libreria o un letto.

La Sedia P, primo progetto di Autoprogettazione, e una libreria costruita seguendo i disegni di Enzo Mari saranno in mostra a Lugano presso Spazio Choisi insieme a libri, tavole, poster e immagini che raccontano il pensiero rivoluzionario che sta alla base del lavoro del grande designer.

Se progettare per Enzo Mari “è il modo migliore per evitare di essere progettati”, la stessa attenzione alla pratica progettuale si ritrova anche nei giochi e nei libri destinati ai bambini, considerati strumenti per capire il mondo più che oggetti per passare il tempo. Così nella mostra “Costruire l'equilibrio” viene dedicato un ampio spazio anche al libro “L'altalena” (1961) che parla concettualmente ai bambini di quantità, forme, pesi ed equilibri; con elefanti, serpenti e canguri che si rincorrono, si sovrappongono, balzano con i loro “pesanti corpi” sulle estremità della più semplice delle altalene, alla ricerca di un equilibrio possibile.


La mostra è stata rinviata a data da destinarsi.
 









Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
22.06.2022
Le forme del tempo. Dialogo per immagini tra Fabio Barile e Domingo Milella
17.06.2022
A Merano, dal 25 giugno, una mostra sul tema della comunità
14.06.2022
Nivola e New York. Prorogata al 29 agosto 2022
� le altre news

1
2
 NEWS CONCORSI
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
+20.06.2022
Roma Expo 2030. La Call for paper
+16.06.2022
Premio Driving Energy 2022 – Fotografia Contemporanea
+14.06.2022
Borse di studio sul paesaggio 2022/2023
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Feria Hábitat
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata