Mobilspazio

Shop San Valentino

Shop San Valentino

Shop San Valentino


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Bloom

Roversi Design Award
Vivere, lavorare e divertirsi nell’era del 4.0
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

04/02/2020 - CODE - COmpetitions for Designers lanciaRoversi Design Award, un concorso di idee in collaborazione con Cesare Roversi che invita progettisti di tutto il mondo a immaginare il vivere, il lavorare e il divertirsi nell’era del 4.0, della fluidità e della smaterializzazione.

L’iniziativa mette a disposizione un montepremi di € 10.000 per i progetti vincitori. I vincitori saranno decretati da una giuria internazionale che vede la partecipazione, fra gli altri, di Frans van Vuure (UNStudio), Peter Pichler, Nicholas Bewick (AMDL Circle), Livia Tani (Ateliers Jean Nouvel), Marco Costanzi, Massimo Iosa Ghini

Fluidità. Pare questo il fondamentale e più ineludibile assioma del vivere e del progettare contemporaneo. Nell’era digitale, in un tempo i cui esiti e le cui trasformazioni non sono ancora pienamente decifrabili, l’unica certezza è che ogni cosa cambia, muta ed evolve ad una rapidità originale rispetto al tempo passato.
La vita, oggi, è più che mai dinamismo, cambiamento, ricerca di successivi e precari punti di equilibrio, e l’architettura, lo spazio fisico, a queste regole non fa differenza.
Gli spazi di lavoro non sono più vincolati ad un luogo, ad una postazione: sono contesti di relazione, scambio e confronto. Le abitazioni non sono più intese come progetto di vita, ma come bene di consumo, tanto migliore se fruibile su brevi durate e senza particolari vincoli. Gli spazi della cultura a loro volta assumono una dimensione effimera: la cultura è sempre più scolpita da happening, installazioni ed esibizioni temporanee.

Quale dunque il ruolo dell’architettura nell’era del 4.0?
Quello di software, di device, di applicativo riconfigurabile, capace di evolvere in sistemi complessi, innestandosi sugli immani hardware ereditati dal passato: le grandi architetture non più sostenibili e spesso protagoniste di opere di riprogettazione e riconfigurazione interna, contenitori eletti ad ospiti della fluidità moderna.

Questi i premi previsti:
1° premio 5.000 €
2° premio 2.000 €
3° premio 1.000 €
4 Menzioni d’onore “Gold” 500€ ciascuna
10 Menzioni d’onore
30 Finalisti.

Ultimo termine delle iscrizioni è il 15/03/2020 (h 23.59 GMT), La consegna degli elaborati il 18/03/2020 (h 12.00- mezzogiorno – GMT).

 


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
CODE - COmpetitions for DEsigners

Roversi Design Award

Quale il ruolo dell’architettura nell’era del 4.0? Una domanda che oggi Cesare Roversi rivolge ai progettisti, invitandoli ad immaginare il vivere, il lavorare e il divertirsi nell’era del 4.0, della fluidità e della smaterializzazione, certi –in ogni caso- che quale che sarà il futuro, qualità, eccellenza e passione per la progettazione, giocheranno comunque un ruolo fondamentale nella vita di domani.


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CONCORSI
18.02.2020
Young Talent Architecture Award 2020
17.02.2020
Un 'Living Urban Space' nell'ex Galateo di Lecce
14.02.2020
PhotoMAARC 2020
� le altre news

 NEWS CONCORSI
+18.02.2020
Young Talent Architecture Award 2020
+17.02.2020
Un 'Living Urban Space' nell'ex Galateo di Lecce
+14.02.2020
PhotoMAARC 2020
+13.02.2020
TMD2020: progettare oggetti d'arredo in terra cruda
+12.02.2020
Humans at work: la nuova call di Posterheroes
tutte le news concorsi +

One
ADA 2019
Papaveri
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati