SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

Marazzi riscopre l'autenticità della ceramica
La collezione Crogiolo ispirata alla storia e alle origini del brand
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Zellige Zellige
02/10/2019 - La nuova ricerca di Marazzi sull’artigianato industriale riscopre l'autenticità della ceramica: Crogiolo rappresenta un ritorno ai sensi e al segno dell’uomo, a quella cura e attenzione proprie del lavoro artigianale, capace di far vibrare gli spazi e di donare un senso di avvolgente accoglienza, al di sopra delle tendenze.

Il nome Crogiolo è particolarmente significativo per la storia di Marazzi: identifica l’edificio industriale dove l'azienda è nata, negli anni '30, tra la ferrovia e il canale di Modena, e il luogo dove, negli anni ’80, venne creato il laboratorio di ricerca e sperimentazione ‘Il Crogiolo’, in cui architetti, designer, artisti e fotografi vennero chiamati a interpretare liberamente il prodotto ceramico dando vita, in una intensa stagione di pura ricerca, alle ‘Sperimentazioni’ Marazzi, piastrelle d’autore firmate da Roger Capron, Amleto Dalla Costa, Original Designers, Saruka Nagasawa, Robert Gligorov, con le fotografie di Luigi Ghirri, Cuchi White e Charles Traub.

I quaderni ‘Il Crogiolo’ documentano la storia del marchio e 112 progetti tra nuove applicazioni e tecniche decorative, con illustrazioni, schizzi originali, fotografie, commenti dei designer e dei ceramisti che ancora oggi rappresentano fonte di ispirazione per la ricerca dell’azienda.

Partendo da questo spirito nascono le nuove collezioni Crogiolo: D_Segni Blend, Scenario, Lume e Zellige, che si affiancano a D_Segni, D_Segni Scaglie e Colore, in un connubio perfetto tra l’amore per “il fatto a mano” e per la ceramica autentica e la continua attività di ricerca che contraddistinguono Marazzi da oltre ottant’anni.
 
Lume reinterpreta in gres i mattoncini maiolicati fatti a mano, densi di smalto, lucidissimi e imperfetti: aloni, irregolarità, puntinature, variazioni cromatiche e grafiche rendono praticamente unico ogni pezzo e le relative composizioni a parete. L’inedito formato 6x24 cm insieme ai bordi drittissimi che consentono una posa quasi priva di fughe. Lume è proposto in 6 colori: White, Black, Green, Blue, Musk e Greige e si presta alla posa a parete sia in spazi residenziali che contract. La posa a pavimento è raccomandata esclusivamente in spazi privati a bassa intensità di calpestio.
 
Zellige è la traduzione in 10x10 cm delle tipiche piastrelle marocchine in terracotta smaltata lucidissima da cui prende il nome. La tecnologia produttiva ha permesso di realizzare industrialmente un prodotto che mantiene le imperfezioni e le irregolarità delle maioliche fatte a mano in molteplici texture e tonalità all’interno di ognuno dei 12 colori della collezione: Turchese, Salvia, Bosco, Cielo, Petrolio, China, Lana, Argilla, Cammello, Corallo, Gesso e Carbone. 
Il bordo leggermente irregolare e dritto simula la scalpellatura manuale degli artigiani marocchini e permette una posa quasi accostata. Completano la collezione tre mosaici 30x30 “on demand” realizzati con tessere irregolari e tagli obliqui ricavati dai fondi: una versione monocromatica nel color Bosco e due proposte bicromatiche Gesso + China e Gesso + Carbone.  
 
Scenario è il nuovo gres 20x20 cm dall’effetto “pennellato” che trae ispirazione dalla storica collezione “I Pennellati” di Marazzi progettata nel 1958 da Venerio Martini, noto pittore, decoratore ed esperto ceramista di origine sassolese. 
La stesura del colore sulla superficie riprende quella di un tempo, fatta a mano dalle decoratrici, in cui le imperfezioni rendevano il materiale unico. 
La collezione presenta due superfici molto diverse ma abbinabili tra loro: una matt, realizzata in 3 colori – bianco, nero e blu – che si presta a rivestire pavimenti e rivestimenti di spazi residenziali e commerciali leggeri; l’altra ultra-lux - in bianco, blu, azzurro, nero e grigio - che riscopre il fascino delle maioliche tipiche delle architetture del sud Italia con uno spesso strato di smalto lucidissimo dal gusto mediterraneo, adatta per la posa a parete.
Scenario presenta anche un interessante corredo decorativo caratterizzato da grafismi, forme geometriche semplici come triangoli e cerchi e ‘pennellate’ tono su tono.
 
D_Segni Blend è la nuova proposta di cementine in gres porcellanato 20x20 cm e 10x10 cm. Lavorando con smalti di ultima generazione si è riusciti ad ottenere una superficie super opaca combinata a una elevata ricchezza cromatica che presenta moltissime varietà grafiche e svariate sfumature dello stesso colore. 
D_Segni Blend è proposta in sei colori, tre più decisi - azzurro, verde e terra - e tre neutri: grigio, carbone e osso; questi ultimi presentano anche una superficie “perform” che gli conferisce elevata resistenza allo scivolamento senza alterare la morbidezza della superficie. I colori “perform” possono quindi essere utilizzati in ambienti lavorativi e zone con superfici sdrucciolevoli. 

MARAZZI su ARCHIPRODUCTS


Lume


Zellige


Scenario


D_Segni Blend


Lume


Zellige


Scenario


D_Segni Blend

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
17/12/2020
Alba by Marazzi. Ispirazione marmo
Sostenibile e antibatterico, il nuovo rivestimento realizzato con il 40% di materiale riciclato

22/10/2020
Puro Marazzi Antibacterial. Estetica e protezione
Una nuova tecnologia antimicrobica e antibatterica per le superfici ceramiche

02/07/2020
Il gres Marazzi ispirato alla matericità del rovere
Venature riprodotte con naturalezza grazie a nuove tecnologie produttive

06/03/2020
StepWise™, la profondità in superficie
Marazzi presenta un nuovo processo produttivo che combina resistenza e morbidezza tattile

15/01/2020
Grafismi e 'pennellate' ton sur ton
Marazzi presenta Scenario, la collezione ispirata al progetto di Venerio Martini

03/12/2019
Triennale by Marazzi in mostra a 'GIO PONTI. Amare l’Architettura'
L'iconica piastrella quattro volte curva del 1960 è protagonista della grande retrospettiva

23/10/2019
Marazzi ridisegna lo showroom londinese in St. John Street a Clerkenwell
Le lastre extra-large delle collezioni Grande e The Top protagoniste nel nuovo spazio

06/09/2019
Terracotta smaltata, resina, cementine
La ceramica Marazzi si reinventa con le nuove collezioni

22/07/2019
Tocchi di colore
Marazzi presenta Colorplay, tra pennellate cariche e toni neutri

15/04/2019
Marazzi apre le porte del nuovo spazio di Milano
Una 'Wunderkammer' di colori e materiali firmata Antonio Citterio e Patricia Viel

20/03/2019
Marazzi inaugura un nuovo showroom a Lione
Lo spazio dedicato alle novità del brand, dalla libreria materiali alle maxi lastre

07/03/2019
Frammenti e naturali discromie
Marazzi presenta le collezioni di pavimenti Art e Art 20

07/02/2019
Mystone Basalto by Marazzi
I rivestimenti in gres ispirati alla pietra di origine lavica

29/11/2018
Nuance polverose e mix compositivi
Le nuove ceramiche firmate Marazzi

13/09/2018
Una nuova energia cromatica veste la ceramica Marazzi
I rivestimenti nel grande formato 40x120 della collezione Eclettica


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
01.07.2022
Una semisfera pura ed essenziale su cui si posa una piccola mosca
01.07.2022
La Manufacture si racconta al Museo Poldi Pezzoli
01.07.2022
A Vienna un loft contemporaneo firmato dallo studio 3XN
le altre news

Lume
Zellige
Scenario
D_Segni Blend
Lume
Zellige
Scenario
D_Segni Blend
1
2
3
MARAZZI

LUME

MARAZZI

 NEWS CONCORSI
+01.07.2022
Un concorso per riqualificare la Cavallerizza Reale di Torino
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
+20.06.2022
Roma Expo 2030. La Call for paper
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Fugabella Color
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata