Pupil

Formani

Fr-one

Revigres

Lafuma


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Folia

L’invenzione di un linguaggio
Franco Purini e il tema dell’origine, 1964-1976
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

04/07/2019 - Presentando progetti e disegni di Franco Purini degli anni Sessanta e Settanta, momento storico di transizione e rifondazione della disciplina architettonica, la mostra “L’invenzione di un linguaggio”, presso l'Università IUAV di Venezia, illustra la costruzione di un linguaggio architettonico nella ricerca dell’architetto romano.

Neo razionalista, Franco Purini si distingue per una posizione personale, che vede la ragione come necessaria antagonista dell’arte, una posizione tutta interna al dibattito architettonico di quegli anni ma rivolta verso la ricerca della sua origine, vale a dire il luogo della formazione del linguaggio, della grammatica, della sintassi del comporre.

“L'invenzione di un linguaggio – scrive Purini, sempre affiancato nel suo percorso da Laura Thermes – è avvenuta nella mia ricerca in un clima nel quale lo strutturalismo si affiancava al concettualismo, mentre l’idealismo si confrontava con il pensiero marxista anche attraverso la distinzione, per me ingannevole e forse impropria tra struttura e sovrastruttura. Nello stesso momento erano presenti e fortemente operanti anche la fenomenologia, la semiologia e il nascente sistema dei mass-media, la sociologia. Il tutto dava vita a un mosaico, a volte indecifrabile, di prospettive culturali. Commentata da Manfredo Tafuri nel 1969, nel numero 5 di Palatino, una rivista del Comune di Roma, questa ipotesi di linguaggio è ancora oggi alla base del mio lavoro.

Il disegno è per Purini il “luogo privilegiato, nonché primario, del pensiero architettonico”. Sostiene ancora: “Credo infatti che l’idea architettonica si riveli in esso nella sua pienezza. Anche se esistono altre modalità di concepire un’architettura, l’immaginazione, che si rende comunicabile con l’esercizio grafico, è il vero momento nativo, del comporre-progettare. Disegnare è esplorare uno spazio concettuale”.

La mostra è stata curata da Roberta Albiero, Laura Thermes con la collaborazione di Teresa Ianni.


  Scheda evento:
Mostra:
26/06-30/10 UNIVERSITÀ IUAV DI VENEZIA
L’invenzione di un linguaggio. Franco Purini e il tema dell’origine, 1964-1976


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
16.07.2019
Plessi a Caracalla. Il segreto del tempo
15.07.2019
In Wine the Truth
12.07.2019
La mostra antologica del Premio Dedalo Minosse 2019
� le altre news

  Scheda evento:
26/06-30/10 UNIVERSITÀ IUAV DI VENEZIA
L’invenzione di un linguaggio. Franco Purini e il tema dell’origine, 1964-1976

 NEWS CONCORSI
+16.07.2019
Call For Projects/Young
+15.07.2019
In chiusura Luce Arte Colore 2019
+12.07.2019
INSIGNA open call
+11.07.2019
In chiusura "La fabbrica trasparente"
+10.07.2019
IAHsummer 2019
tutte le news concorsi +

ADA 2019
Design Talks 2019
Roche Bobois
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati