SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Mogs

Stefano Boeri Architetti per il recupero della Sala del Cartone di Raffaello
Riva 1920 partecipa al nuovo allestimento con un imponente tavolo in quercia
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
01/04/2019 - All'interno della Pinacoteca Ambrosiana di Milano Stefano Boeri Architetti firma il progetto di allestimento della sala che ospita nuovamente, dopo quattro anni di restauro, il Cartone preparatorio per l'affresco della Scuola di Atene situato nella Stanza delle Segnature dei Musei Vaticani realizzato interamente per mano di Raffaello.
 
Tutte le nostre scelte di allestimento, a partire dalle sequenze di avvicinamento al grande Cartone, sono pensate per preparare il pubblico alla visione di un’opera che trattiene – intatta - in sé una mirabile congiunzione di significati, essendo al tempo un'opera finita e tuttavia destinata a preparare un’opera conclusiva” afferma Stefano Boeri. “Per questo abbiamo progettato per la stessa sala un grande tavolo di rovere massello (realizzato da Riva1920) in grado di raccogliere testi e documenti di approfondimento sulla storia del Cartone, sulla sua fattura, sulla sua relazione con l’affresco ospitato nella Sala della Segnatura ai Musei Vaticani”.
 
Abbiamo voluto che nella sala che ospita il Cartone di Raffaello fosse presente anche un grande tavolo di legno massello -ricavato da una quercia di 150 anni e realizzato da Riva 1920 - perché volevamo che la contemplazione dello straordinario disegno che rappresenta una Scuola, diventasse esso stesso lo spazio di una Scuola. Il grande tavolo didattico trasforma infatti la sala 5 della Pinacoteca Ambrosiana in una scuola silenziosa e potente, dove il pubblico potrà alternare la visione del Cartone e la lettura dei testi storici che ne spiegano l’origine, la storia, il significato profondo”.

Prendere parte all'allestimento della sala espositiva, interamente dedicata al Cartone di Raffaello, su progetto di Stefano Boeri Architetti rappresenta un vero onore ed un privilegio”, afferma Maurizio Riva, imprenditore canturino che insieme al fratello Davide e alla sorella Anna, è alla guida dell’azienda di famiglia fondata quasi 100 anni fa.

Il progetto che ci ha visti protagonisti – continua Riva – comprende un tavolo lungo oltre 4 metri, per l’esattezza 4.40m., e largo 1.50m. composto da due tavole accostate di rovere pezza unica dello spessore di 7.5 cm. caratterizzate da una canalina centrale di ferro da utilizzarsi come elemento funzionale passa cavi per cablaggio tablet. Il basamento è composto da 4 razze metalliche di ferro che si intersecano tra di loro al centro formando una stella a 4 punte. A completamento, sono previste tre panche in rovere con basamento in ferro composto da due gambe oblique”.

Riva 1920 su ARCHIPRODUCTS


ph. Paolo Rosselli


ph. Paolo Rosselli


ph. Paolo Rosselli


ph. Paolo Rosselli


ph. Paolo Rosselli


ph. Paolo Rosselli


ph. Paolo Rosselli


ph. Paolo Rosselli


ph. Paolo Rosselli

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
14/05/2019
Marco Piva. Natura e progetto
Timeless, Blow, Fire e All Around. I nuovi arredi disegnati per Riva 1920

11/03/2019
Riva 1920, non solo legno
Le nuove collezioni di arredi leggeri e funzionali in mostra a Milano

27/02/2019
L’outdoor di Riva 1920
Le collezioni in legno di cedro dalla nuance grigio tortora

24/01/2019
Riva 1920: nuovi contrasti materici
Gli arredi in legno, vetro e metallo firmati Gabriele e Giuliano Cappelletti

14/12/2018
Geppo by Riva 1920
Il nuovo sgabello di Marco Baxadonne accoglie gli oggetti di casa

23/11/2018
Riva 1920 al Salone del Mobile.Milano Shanghai
In mostra la collezione Authentic Living e le ultime novità 2018

25/05/2018
Riva 1920 alla Biennale per il Padiglione Italia di Mario Cucinella
'Arcipelago Italia. Progetti per il futuro dei territori interni del Paese'

16/05/2018
La cucina oversize di Marc Sadler per Riva 1920
GranGusto. Legno naturale e convivialità

29/03/2018
I mille volti del legno. Riva 1920 al Salone del Mobile
Da Michele De Lucchi a Patricia Urquiola. I nuovi pezzi in anteprima


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
17.05.2019
17.05.2019
17.05.2019
La tecnologia Dorelan per un riposo di qualità
» le altre news

ph. Paolo Rosselli
ph. Paolo Rosselli
ph. Paolo Rosselli
ph. Paolo Rosselli
ph. Paolo Rosselli
ph. Paolo Rosselli
ph. Paolo Rosselli
ph. Paolo Rosselli
ph. Paolo Rosselli
1
2
3
RIVA-1920

1
2
3
4
5
6
 »
BUNGALOW | Tavolino
YIN & YANG | Poltroncina
YIN & YANG | Tavolino
CAMBUSA EVO
VITREA 1 - 2
MATERIA SOFT
NOBLÈ | Sedia
SLEEPY
SEQUOIA 2.0
PANDORA GLASS
1
2
3
4
5
6
 »

RIVA-1920

 NEWS CONCORSI
+17.05.2019
Una scuola rurale per la comunità di Te Nwa ad Haiti
+16.05.2019
Al via la call per “Materia – Oltre il Design”
+15.05.2019
La fabbrica trasparente
+14.05.2019
In chiusura La Ceramica e il Progetto 2019
+13.05.2019
In scadenza il concorso “Re-use the Castle”
tutte le news concorsi +

Caccaro
Design Talks 2019
Laze
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati