Xchange

Italkero

NEIUS

Waffle

nanoeX_hotel


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Terre Ossidate

A Kortrijk una nuova interpretazione dell'ottone
TECU® Brass per il recupero di un edificio del XIV secolo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
19/10/2015 - Con la ristrutturazione completa dello storico palazzo De Patria nel centro di Kortrijk (Belgio) gli architetti di Gent, Adins-Van Looveren Architecten hanno realizzato con successo un progetto ambizioso e coraggioso. Grazie a uno scambio creativo tra i diversi interlocutori – il progettista, la proprietà, le autorità locali e gli installatori qualificati – è stato possibile trovare soluzioni che hanno permesso di combinare gli elementi nuovi all’esistente storico tramite un consapevole contrasto. Il rivestimento perfettamente planare in TECU® Brass_bond caratterizza con stile la facciata. Il prezioso ottone naturale è stato scelto dagli architetti per la sua caratteristica evoluzione estetica che avverrà nel corso degli anni esposto agli agenti atmosferici, così che l’edificio possa col tempo integrarsi con il centro storico della città. 
 
La lunga storia di questo edificio inizia nel XIV secolo. Le antiche cantine a volta sopravvissute a un disastroso incendio nel XVIII secolo hanno costituito le fondamenta per la nuova costruzione in stile classico. Dopo numerosi ampliamenti e trasformazioni che si sono succeduti negli ultimi decenni si era reso necessario un restauro completo. In stretta collaborazione con le autorità locali responsabili della conservazione dei monumenti storici, l'edificio storico è stato completamente ristrutturato. Nella prima fase sono stati realizzati sei appartamenti, successivamente, nel corso del 2015, sono stati completati spazi commerciali e un ulteriore appartamento. 
 
La superficie della facciata metallica è stata studiata nel dettaglio: piccoli e grandi pannelli rettangolari e trapezoidali si alternano random per meglio integrarsi con il contesto storico. In contrasto con l’intonaco bianco del timpano classico, le cassette in composito TECU® Brass_bond emergono in tutta la loro bellezza. L’ottone naturale TECU® Brass, lega di rame e zinco, si integra perfettamente con il design moderno della nuova facciata donando un valore distintivo di pregio. Dato che il rame è ampiamente utilizzato in alcuni edifici del centro storico di Kortrijk, per gli architetti è stato facile e naturale aver scelto questo materiale per caratterizzare il disegno del loro progetto. 
 
Come era prevedibile l'edificio ha stimolato un vivace dibattito tra residenti e turisti. Tom Adins di Adins-Van Looveren Architecten: "questo è quello che volevamo ottenere, l’architettura deve incoraggiare alla discussione. Ci piace che si parli del nostro lavoro". Anche KME è soddisfatta quando i suoi prodotti TECU® in rame e leghe di rame diventano un successo nel dialogo tra architetti, clienti e autorità, come in questo caratteristico intervento su edificio storico. 

KME Italy S.p.A. - ARCHITECTURAL SOLUTIONS su ARCHIPRODUCTS

















Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
07/01/2019
TECU® Gold per il nuovo progetto residenziale firmato Arons en Gelauff
Le tradizionali abitazioni sui canali di Amsterdam cambiano look con il rame

18/12/2018
TECU® gold per il progetto di Maisch Wolf
KME riveste il padiglione con scandole romboidali in lega di rame

25/10/2018
Una maglia stirata in rame per filtrare la luce
KME per il campus Energy Park firmato Garretti Associati

09/10/2018
Un volume sospeso in ottone e legno
I pannelli 3D in TECU® Brass per il progetto firmato Viereck Architekten

08/03/2018
Un involucro scultoreo dai riflessi dorati
Il rivestimento TECU® Gold di KME per la palestra della scuola di La Fare les Oliviers

27/02/2017
Nuova icona in rame a Copenhagen
KME per la Maersk Tower firmata C.F. Møller

28/06/2016
Rame decorato per un centro benessere a Saragoza
Un'oasi urbana che invita al relax

24/08/2015
Un involucro in lamiera grecata nel cuore delle Alpi
TECU® Oxid per la residenza firmata da Camillo Botticini

19/05/2015
TECU® Gold riveste l'imponente cilindro dorato firmato Norman Foster
La speciale lega rame-zinco-alluminio di KME per il padiglione degli Emirati Arabi Uniti a Expo Milano 2015

11/02/2015
TECU® Iron: soluzioni affascinanti per rivestimenti di facciate e coperture in rame

19/01/2015
BAU 2015: il rame TECU® ancora più versatile

30/10/2014
Il rivestimento in rame TECU® Classic per Villa Las Brisas
Una scultorea scala in rame come fulcro della struttura

30/04/2014
TECU® Gold di KME per il nuovo edificio del RIVP
Le superfici dorate valorizzano il gioco di volumi pieni e spazi vuoti

13/05/2013
KME e l'età del rame al FuoriSalone 2013
La nuova collezione di leghe in rame antimicrobico KME Plus®


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
21.10.2021
21.10.2021
GTV arreda il nuovo bookshop della Reggia di Venaria
21.10.2021
I rivestimenti effetto resina Milano Mood di FAP ceramiche
� le altre news

1
2
3
KME-ITALY

TECU® Brass

KME-ITALY

 NEWS CONCORSI
+21.10.2021
Progettare una guest house privata nel Sahara
+19.10.2021
Lavazza Smart Coffee Corner
+14.10.2021
A Rovigo 'Designer Hackathon Urban Dataviz'
+13.10.2021
Mediterranean Cultural Gate: il bando scade il 15 novembre
+12.10.2021
Hangar Ticinum: trasformare lo storico Idroscalo di Pavia
tutte le news concorsi +

CLASSE 300 EOS Smart
Design Center
Terre Ossidate
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata