ReStart

Inarch Sponsor

Mikra

Miniforms Shop

SecuSan


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Skyline
MOSTRA ARCHITETTURA

Tortona Rocks
mostra  VIA TORTONA, MILANO, dal 17/04/2018 al 22/04/2018
Da tre anni Tortona Rocks conduce un’attività di scouting, oltre ad ospitare volti noti e brand riconoscibili, per raccogliere le narrazioni più affascinanti ed esplorare sul campo un intreccio di mondi sempre più liquidi e contaminati, dove il design è il connettore.

L’Opificio 31, il village espositivo più cool di Milano, situato nel cuore del distratto di fronte al Mudec e al complesso dell’ex Ansaldo, quest’anno ospiterà diverse aree tematiche per mostrare il meglio del design, tra Europa e Asia, con diverse presenze internazionali e progetti espositivi tra cui Norvegian PresenceSwiss Design DistrictContainerwerkRESONANCE MATERIALS Project, +d & soilStellar WorksPolitecnico di Milano in collaborazione con VansArchiproducts MilanoNapapijri Hyundai.

Le ultime tendenze del design nordico saranno raccontate con il progetto Norvegian Presence, nato da una collaborazione tra Design and Architecture Norway (DOGA), Klubben (Norwegian Designers Union), Norwegian Crafts e The Federation of Norwegian Industries, un’esibizione improntata ai valori di sostenibilità, qualità e condivisione. 

Sarà presente la Svizzera con la collettiva Swiss Design District, progetto coordinato da Switzerland Global Enterprise, cha ha coinvolto di 12 aziende tra cui: Andermatt Swiss Alps, ARIT Schweizer Kissen Manufaktur, Art Museums of Switzerland, Arwa, dade design concrete works, HEAD – Genève, MajorDomo, Micro Mobility Systems AG, Nahtlos GmbH, Pendularis AG, RIBAG Licht AG, USM. Il progetto restituirà un’ampia vetrina del design elvetico contemporaneo in cui stile e funzionalità convivono simbioticamente per consentire all’utente una migliore fruizione del quotidiano sia esso vissuto negli spazi abitativi che in quelli lavorativi o in quelli scelti per lo svago.
Allo 
Spazio Zegna, in Via Savona 56, Sony Design presenta HIDDEN SENSES, un’esperienza multisensoriale per scoprire il nuovo domani rendendo invisibile la tecnologia nel nostro ambiente domestico e invitandoci ad attivare i sensi nascosti fondendo la percezione reale e virtuale degli oggetti quotidiani. 

Il brand tedesco Containerwerk illustrerà futuri scenari dell’abitare con due installazioni “Microliving” e “Temporary Housing” che propongono soluzioni per un living sostenibile utilizzando container per il trasporto marittimo. La prima proposta mostrerà come la qualità della vita sia garantita anche in un piccolo spazio che assicura sofisticatezza tecnica ed estetica mentre seconda installazione, invece, indagherà la tematica della mobilità e la crescente fusione della dimensione abitativa e lavorativa che si traduce nell’uso efficiente degli spazi esistenti. 

Sarà un racconto “zen” quello del progetto giapponese RESONANCE MATERIALS Projectdove, grazie all’utilizzo di tecniche tradizionali giapponesi che esalteranno le qualità dei materiali impiegati, si darà vita ad uno spazio in cui si potrà sperimentare la risonanza tra gli oggetti e gli esseri umani.

Torna anche quest’anno il pop up store di +d & soil, un’eclettica esibizione con più di cento prodotti che ha coinvolto due grandi marchi per mostrare il meglio della creatività e qualità nipponica. Gli oggetti, venduti in store selezionati (ad esempio al Moma e al Design Museum), ci offrono un’opportunità unica e preziosa per capire come tutto ciò che ci circonda può essere tradotto in design.                

Stellar Works sarà presente in Tortona per il terzo anno consecutivo presentando la nuova collezione a firma dei pluripremiati designer Neri&Hu, questa volta in collaborazione con Yabu Pushelberg e Space Copenhagen, insieme a riedizioni di pezzi vintage dei maestri moderni della metà del secolo, Vilhem Wolhert e Jens Risom. any / everywhere è l’istallazione concepita dai direttori creativi del brand, Neri&Hu, un ambiente narrativo che gioca con le idee di contesto e luogo per esplorare come gli oggetti definiscono il modo in cui viviamo, stimolano la nostra consapevolezza, spingendoci a mettere in discussione il significato di essere ovunque/dovunque.

Sarà un evento live, che si svolgerà per tutta la settimana, il workshop organizzato dal Politecnico di Milano in collaborazione con Vans, dove gli studenti coinvolti dovranno interpretare un brief rilasciato dall’azienda fino a decretare un vincitore.

Confermata la presenza di Napapijri che parteciperà con un’installazione creativa che va oltre i confini del fashion in un connubio tra performace ergonomica e sostenibilità per presentare la nuova collezione Ze-Knit, con capi lavorati a maglia digitalmente e realizzati sulla base di principi di design ergonomico al fine di ottimizzare il comfort e la funzionalità. 

Archiproducts Milano, ormai presenza attiva tutto l’anno all’interno dell’Opificio 31, accoglierà professionisti e visitatori per ammirare le ultime tendenze nell’ambito del product design con un setting di grande impatto.

L’automotive da sempre sceglie zona Tortona per presentare in modo spettacolare le novità, così Hyundai quest’anno sarà presente con un’installazione di grande impatto.

Via Tortona, l’iconica dorsale che da sempre accoglie la creatività in molteplici forme, ospita progetti spicco a firma di top brand internazionali che rinnovano la loro presenza nel distretto e progetti di ricerca tra cui MINIMieleÉlitis e un raffinato pop up store di design thailandese.

Al Padiglione Visconti, in Via Tortona 57Miele proporrà l’eccellenza rivoluzionaria del brand con Creating New Dimensions, un immersive environment dove sarà esposto il nuovo forno Dialog e la sua sofisticata tecnologia M Chef.

Debutto per 
Alatec alla design week, in Via Savona 33, dove l’azienda proporrà l’ampia gamma di linee di spalmati in poliuretano e pvc con infinite possibilità di personalizzazione, ideando soluzioni in sintonia con i diversi contesti: dall’automotive all’arrendo di design indoor e outdoor, passando dalla pelletteria all’alta moda. Le collezioni mostreranno come l’azienda stia applicando modalità di produzione più sostenibili con la graduale sostituzione delle fibre di origine animale e naturale con prodotti più ecosostenibili e performanti, proiettandoci così verso un nuovo modo i vivere la contemporaneità.

Un’esibizione di design olandese sarà ospitata in Via Savona 35 con Envision che, assieme a Finsa, presenterà il progetto Wood in Process Continuous, una “spatial experience” che ci farà cambiare la nostra percezione della produzione industriale e degli oggetti in legno.

A pochi passi da zona Tortona, in quella che potrebbe essere intesa come una propaggine del distretto – la zona che si estende oltre in Naviglio Grande – si terrà la prima edizione della piattaforma espositiva ASIA DESIGN PAVILION, un progetto coordinato che mostrerà le novità e le tendenze di design provenienti dallo sfaccettato universo asiatico, dal Medio al Lontano Oriente. ASIA DESIGN PAVILION è stato realizzato da Sarpi Bridge_Oriental Design Week, Milano Space Makers e I_des italyshenzen.com e sarà ospitato al Megawatt Court, il complesso espositivo di Via Watt 15.
Consiglia questo evento ai tuoi amici
Link
www.milanospacemakers.com
Allegati


- Altre Mostre in corso
- Altri eventi su architettura
- Tutti i prossimi eventi


CALENDARIO EVENTI
D
L
M
M
G
V
S
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
   maggio 2020 >>
  Cerca per categoria
 

 IN PRIMO PIANO
» tutti gli eventi
 NEWS EVENTI
28.05.2020
Visioni di un "architetto senza tempo"
27.05.2020
Milano, una residenza e quattro artisti
26.05.2020
CHANGE. Architecture. Cities. Life.
25.05.2020
Parma, riapre la mostra su Van Gogh
22.05.2020
L’architettura è cultura e bene comune
» tutte le news eventi
Papaveri
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati