Miniforms Shop

SecuSan

Inarch Sponsor

Mikra

ReStart


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Papaveri
MOSTRA ARCHITETTURA

LOVELY WASTE
mostra  VIA SPALATO, MILANO, dal 17/04/2018 al 22/04/2018
Dal 17 al 22 Aprile nel bellissimo centro culturale multidisciplinare gestito dall’Associazione ZONA K in via Spalato 11, si conferma la presenza di Source all’interno di Isola Design District con un evento/esposizione sull'economia circolare che coinvolgerà 43 designer e 12 aziende. Quest’anno Source, nella nuova veste di Agenzia di servizi e comunicazione, presenta LOVELY WASTE, prototipo del servizio che Source rivolgerà alle aziende per affiancarle nello sviluppo di nuove best practices in tema di economia circolare.

LOVELY WASTE è anche il primo di una serie di eventi destinati a dare spazio a progetti e progettisti attenti alla sostenibilità (di prodotto e di processo) e alla tecnologia, due temi attraverso i quali Source continuerà a svolgere il ruolo di connettore tra designer a aziende. Ad accogliere i visitatori in via Spalato Oxygen-18 installazione collocata all'esterno della location e realizzata da Luca Alessandrini (http://lucaalessandrini.com/) e Giacomo Garziano (http://gg-loop.com/). Piccola architettura eco-sostenibile realizzata con “materiali biodegradabili, altamente sostenibili e riciclabili: il guscio in legno di pino modulare, facile da assemblare, è ricoperto da fibre di cocco e juta riciclate, indurite con bio-plastica a base di amido di mais e verniciato con vernice a base d'acqua”.

Nucleo dell’esposizione all'interno dello spazio ZONA K il progetto n. zero sul tema del recupero degli scarti di produzione sviluppato dai designer Francesco Fusillo, Alberto Ghirardello, Filippo Protasoni e Sebastiano Tonelli con/per l’azienda toscana WooClass http://www.wooclass.com/, produttrice di occhiali in legno disegnati a misura di cliente. I quattro designer coordinati dal team di Source si sono interrogati e confrontati su come suggerire nuove prospettive di sviluppo attraverso l’utilizzo di materiali (legno, metallo, pelle) attualmente destinati al macero. Un primo esperimento per arrivare a delineare la metodologia in grado di gestire gli scarti di produzione attraverso un approccio integrato di progettazione creativa e design to cost, con il fine di trasformare il costo dello scarto in nuove opportunità di ricavo e di sviluppo business.

LOVELY WASTE, progetto n. zero by/for WooClass
progetti, designer

Tracce, di Francesco Fusillo Nolenses, di Alberto Ghirardello MAKI VIEW, di Filippo Protasoni NOVO, di Sebastiano Tonelli I quattro designer selezionati da Source hanno interpretato, ognuno secondo il proprio modo di progettare, il riuso dei materiali di scarto, suggerendo all'azienda quattro differenti vie per ottimizzare il processo di produzione e/o per rimettere in circolo parte del materiale destinato al macero. Quello che ne è scaturito è una duplice via di sviluppo: la creazione di nuovi prodotti accessori a quelli già in catalogo oppure nuove vie per sperimentare la re-immissione dello scarto nel ciclo di produzione utilizzandolo come nuova materia da plasmare.

LOVELY WASTE selezione e categorie progetto / Designer / Città

Ancora una volta la selezione di Source presenta nomi nuovi, giovani designer o studenti, con l'obiettivo di dare spazio a possibili talenti del panorama nazionale e non solo. La selezione nasce dalla necessità di aprire un dibattito sull'economia circolare alla quale il design su diversi livelli può intervenire modificando processi, prodotti e abitudini. Un percorso espositivo che diverrà itinerante e che crescerà nel tempo con nuove collaborazioni e partnership. DALLO SCARTO Cimosa di Pamphile / Giulia Ciuoli, Siena Collezione 25% di Sebastiano Tonelli, Rovereto Game of stone/Satelliti/Intima natura di Recycledstones con Josefina Muñoz, Ghigos e Labanto, Milano Invaso di Federica Corona, Pietro Cristini, Roma Perpetua di TipStudio / Imma Matera, Tommaso Lucarini , Matera/Pietrasanta Rigo di Alice Baldisserri, Chiara Campolmi, Giada Cantoni, Chiara Grimandi, Bologna CON MATERIALI ECO-COMPATIBILI Mise di Barbara Ventura, Bergamo Myo di Chiara Caramelli Design Lab, Firenze PER LO SVILUPPO LOCALE Frau Caze di Carolin Zeyher, Berlino Intersezioni di Mud is Mood / Cristina Daminato, Terni Materika di Stefano Prinzivalli, Firenze PER IL SOCIALE Alberta Florence di Giulia Mondolfi, Firenze Arbitrary-Rug- Carpet di Mareike Lienau, Berlino Aro di Giulia Falciani, Martina Sportelli, Firenze TECNOLOGICO Black Diamonds di Stefano Giovacchini, Lucca Keepo, di Thomas Brilli, Firenze Lovito di Brartdesign, Pescara.
 
Consiglia questo evento ai tuoi amici
Link
www.sourcefirenze.it
Allegati


- Altre Mostre in corso
- Altri eventi su architettura
- Tutti i prossimi eventi


CALENDARIO EVENTI
D
L
M
M
G
V
S
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
   maggio 2020 >>
  Cerca per categoria
 

 IN PRIMO PIANO
» tutti gli eventi
 NEWS EVENTI
22.05.2020
L’architettura è cultura e bene comune
22.05.2020
Riapre dal 2 giugno la mostra su Raffaello
21.05.2020
Riprende il “Viaggio senza programma” di Àlvaro Siza
20.05.2020
Il Festival Graphic Days® approda online
19.05.2020
La Biennale di Architettura rinviata al 2021
» tutte le news eventi
Skyline
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati