Call Me

FAP Ceramiche ROMA

Tonin Casa

Bruno parquet

Beau Soleil


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Thierry Vidè Design

A Siviglia il boutique Hotel EME di Sandra Tarruella
Materiali antichi in contrasto ed equilibrio con il moderno
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
22/03/2011 - L'interno dell'Hotel EME di Siviglia è stato progettato dallo studio di Sandra Tarruella per offrire all’ospite un alloggio che rispecchi il carattere proprio del luogo in cui si trova, nel centro storico di Siviglia, circondato da alcuni degli edifici più emblematici della città, come la Giralda.
 
La costruzione è ricavata dall’unione di antichi edifici, il che ha creato una diversità nella tipologie delle camere, dislivelli tra i diversi spazi e un gioco di volumi che conferisce ricchezza all’insieme. Il progetto di interior design si adatta a questo amalgama di strutture creando spazi unici.

L'utilizzo di materiali nobili come pietra, legno naturale o di ferro si combina con materiali locali e prodotti artigianali. Ciò contrasta con altri elementi più moderni come volumi laccati, il vetro nero e le zone retroilluminate, con cui però si crea un interessante equilibrio.

Nel patio centrale, una lamina d'acqua richiama le fonti tipiche dei patii andalusi.
La luce naturale è stata trattata in modo particolare nel progetto.
Un grande reticolo di ispirazione moresca, collocato nel patio, proietta la luce esterna creando un gioco di ombre all'interno. Questo stesso elemento è stato applicato in modo diverso in altre zone della struttura e diventa elemento ricorrente e identificativo del progetto.


Il concetto di “lusso” viene ridefinito nelle camere dell’Eme, caratterizzate da un’estrema semplicità, da muri spogli, colori naturali della terra e dall’arredamento elegante.
Una terrazza sul tetto e la piscina all’aperto offrono una magnifica vista sulla città di Siviglia.
 
L’Hotel EME ha vinto il 1° premio del The Best International Design Hotel of the Year 2008 della rivista INTERIOR DESIGN di New York e nel 2009 il Premio Iplus al Mejor Proyecto Hotelero.

  Scheda progetto: Hotel Eme
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
17.08.2017
L'Hotel Ballguthof a Lana: 'pensare oltre'
15.08.2017
La Swiss House XXII di Davide Macullo Architects
11.08.2017
La ‘casa della nonna’ riletta in chiave ironica e leggera
» le altre news

  Scheda progetto:
Estudio Sandra Tarruella interioristas

Hotel Eme

 NEWS CONCORSI
+21.08.2017
Next Landmark 2017: Architectural Skin
+17.08.2017
MYllennium Award 2017 | My City: prorogata la scadenza
+15.08.2017
Desita Award - Pizza Experience: nuovo look per il mondo della pizza
+11.08.2017
25° concorrimi – Torino, L’Unione Industriale si veste di nuovo
+09.08.2017
L’Italia di Zaha Hadid: il #PhotoContest del MAXXI
tutte le news concorsi +

ADA 2017
Thierry Vidè Design
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2017 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati