Starlight

Porifera

Finestre per tetti piani


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Color Collection

La ceramica nell'architettura sacra
Il gres porcellanato Casalgrande Padana veste importanti edifici di culto, tra forme pure e colori neutri
Autore: giulia capozza
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
La ceramica Casalgrande in edifici di culto - Ph: Studio F64 La ceramica Casalgrande in edifici di culto - Ph: Studio F64
28/02/2024 - Un silenzioso linguaggio di simboli e metafore struttura l'architettura sacra. Edifici maestosi, fatti di forme pure e geometrie euclidee, sezioni auree e rapporti armonici, esprimono la connessione con i concetti di purezza e spiritualità. In coerenza con la linearità di volumi e la neutralità di colori, la ceramica Casalgrande Padana veste alcuni importanti edifici di culto, facendosi portavoce di un'atmosfera sobria, solenne e meditativa.
 

La ceramica Casalgrande Padana nella chiesa Neo-Apostolica di Kornwestheim (Germania)

Progettata dall’architetto Thomas Bamberg, la Chiesa Neo-Apostolica di Kornwestheim sorge sul basamento dell’originario edificio, tra la stazione ferroviaria, un’ampia area industriale e una zona residenziale retrostante. 
 
Essenziale e silenziosa, l'architettura è inondata dalla luce sia di giorno che di notte, tramite un lucernario vetrato, su entrambi i lati dell’altare, oltre alle vetrate del lato sud. Sulle vetrate sono stati aggiunti inserti colorati che di giorno brillano dall’esterno verso l’interno e, se la chiesa è illuminata di sera, dall’interno verso l’esterno.

Sul lato occidentale dell’edificio si trovano il guardaroba, la sagrestia e le sale polivalenti, mentre il foyer collega l’area polifunzionale alla chiesa. Dall’atrio, punto di partenza della prima pietra visibile attraverso una lastra di vetro, si forma un tracciato che, realizzato grazie alla disposizione geometrica della posa della pavimentazione, oltre a dividere le aree comuni, conduce all’ingresso della chiesa, all’estremità della quale di trova l’altare rialzato.
 
Minimale e monocromo, il gres porcellanato della collezione Mineral Chrom Grey nel formato 30x60 cm di Casalgrande Padana riveste l'intera pavimentazione dell'edificio, abbinandosi al calore del legno dei mobili e dell'altare e al bianco di pareti e soffitti.
 

La ceramica Casalgrande Padana nel Complesso Parrocchiale Madonna delle Grazie, Dresano - Lodi (Italia)

Nel Complesso Parrocchiale Madonna delle Grazie della Diocesi di Lodi a Dresano, gli architetti Vincenzo Corvino e Giovanni Multari hanno posto al centro dell’intera costruzione la perfezione delle forme geometriche, dietro le quali si celano complessi significati.
 
La composizione di due geometrie elementari crea l'edificio. Il cerchio, simbolo dello spirito e dell’immortalità dell’anima, dà forma all'edificio ecclesiastico, mentre il rettangolo, che rappresenta la congiunzione dei quattro punti cardinali, disegna il basamento.

Sviluppato su un unico livello, il corpo basamentale misura l’intero lotto in direzione est-ovest; una tessitura in elementi in calcestruzzo armato consente alla luce di filtrare e illuminare gli spazi interni.

Due cilindri concentrici compongono l’edificio di culto: quello interno, più basso, accoglie l’aula liturgica definita dalla disposizione convergente delle panche verso il presbiterio, mentre quello esterno, più alto, oltre a consentire alla luce naturale di illuminare l’aula, disegna anche un deambulatorio che avvolge l’intera assemblea e rappresenta la chiusura perimetrale dell’edificio stesso.

Quest’ultimo spazio ospita i luoghi liturgici: presbiterio, custodia eucaristica, fonte battesimale e penitenzieria. La posizione del presbiterio, posto al termine della sequenza sagrato-porta-aula-abside, aggiunge alla centralità dell’impianto circolare un altro fondamentale elemento simbolico, l’assialità dello spazio che culmina con la grande statua del Crocefisso, scolpita da Nino Longobardi.
 
La sobrietà e sacralità del luogo trovano espressione attraverso la scelta del pavimento rivestito con lastre in gres porcellanato 60x120 cm e 30x60 cm della collezione Marte nel colore Thassos, in finitura naturale.


La ceramica Casalgrande Padana nel nuovo Complesso parrocchiale Resurrezione di nostro Signore, Viareggio (Italia)

Nel quartiere Varignano, a Viareggio, lo studio TAMassociati - Simone Sfriso realizza il nuovo complesso parrocchiale in sostituzione di uno preesistente non più idoneo alle funzioni celebrative. La nuova architettura rende più attuali i valori del messaggio evangelico, dando maggior attenzione alla sostenibilità ambientale e sociale.
 
Pensato per la collettività, la costruzione affronta temi quali la memoria da preservare, la ricerca della semplicità e la ricucitura sia a livello urbano che paesaggistico. 

Il nuovo complesso parrocchiale sorge su un terreno di 4.123 mq con una superficie utilizzabile di 1.700 mq che contiene spazi per attività di natura sia liturgica che sociale: oltre all’aula liturgica in grado di ospitare 400 fedeli, alla canonica e alle aule per la catechesi, sono disponibili aree verdi, zone per attività di studio, di gioco e di sostegno alla comunità con spazi dedicati all’incontro con varie associazioni di quartiere.

La costruzione è stata realizzata in pannelli di legno X-lam dotata di tecnologie alimentate da un campo fotovoltaico da 27 Kw posto in copertura e nascoste alla vista. Tale sistema permette il ricambio e il trattamento dell’aria primaria oltre al controllo dinamico della temperatura e del tasso di umidità, per garantire le migliori condizioni di comfort ambientale all’interno dell’aula e la migliore conservazione dell’involucro edilizio nel tempo.
 
L’attenzione verso la sostenibilità ambientale, la ricerca di sobrietà e semplicità hanno guidato le scelte progettuali anche nella scelta della pavimentazione realizzata con le lastre in gres porcellanato della collezione Pietre di Sardegna nei colori Caprera (90x90 cm in spessore 20mm, 30x60 cm e 60x120 cm) Cala Luna (60x120 cm) e Punta Molara (30x60 cm) per un totale di 1.725 mq.

Casalgrande Padana su Archiproducts


Chiesa Neo-Apostolica di Kornwestheim - Ph: Bamberg Architektur


Pavimento in ceramica Casalgrande Padana, collezione Mineral Chrom Grey - Ph: Bamberg Architektur


Complesso Parrocchiale Madonna delle Grazie - Ph: Studio F64


Ceramica Casalgrande Padana, collezione Marte - Ph: Studio F64


Complesso parrocchiale Resurrezione di nostro Signore, Viareggio


Ceramica Casalgrande Padana, collezione Pietre di Sardegna, Caprera


Chiesa Neo-Apostolica di Kornwestheim - Esterno - Ph: Bamberg Architektur


Vetrate con inserti colorati, Chiesa Neo-Apostolica di Kornwestheim - Ph: Bamberg Architektur


Complesso Parrocchiale Madonna delle Grazie, esterno - Ph: Studio F64


Complesso Parrocchiale Madonna delle Grazie - Ph: Studio F64


Complesso Parrocchiale Madonna delle Grazie - Interno basamento - Ph: Studio F64

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
28/03/2024
Le nuove superfici in gres per esterno Casalgrande Padana
I rivestimenti con spessore 20 mm della collezione Extragres 2.0 spaziano dall'effetto cemento al legno fino alla pietra e al terrazzo

22/03/2024
Le superfici in Travertino secondo Casalgrande Padana
Quattro tonalità riproducono l'effetto pietra attraverso delicate sfumature color terra, striature multiformi, giochi di luce tridimensionali. Il rivestimento Pietra Tiburtina al Salone del Mobile.Milano 2024

12/03/2024
Ceramica & Creatività. Casalgrande Padana e Accademia di Brera al Fuorisalone 2024
Il progetto, frutto di un Workshop, in esposizione nello Showroom milanese nel cuore di Brera

20/02/2024
Il gres porcellanato che unisce gli ambienti
I pavimenti e i rivestimenti Casalgrande Padana rivestono interni ed esterni creando continuità visiva e stilistica tra gli spazi

15/02/2024
Nel cuore di Torino un loft black & white
Il gres porcellanato Beton di Casalgrande Padana riveste gli interni del progetto Loft M50 a cura della interior designer Paola Marè

29/01/2024
'Percorsi in Ceramica' nella 'Città Condivisa'
Il n 48 della rivista cartacea di Casalgrande Padana affronta il tema della città come contenitore della memoria collettiva

15/01/2024
Casalgrande Padana a Maison&Objet 2024
In mostra i nuovi rivestimenti in gres porcellanato: The City Collection, dal touch materico, e Metropolis, effetto cemento dall'estetica contemporanea

28/12/2023
Venature irregolari, armoniosi effetti nuvolati, delicate cromie
Era, la nuova collezione di lastre in gres porcellanato effetto pietra di Casalgrande Padana

22/12/2023
Finiture materiche e colori neutri per un'abitazione dal mood contemporaneo
Le lastre in gres porcellanato Casalgrande Padana rivestono gli interni di Casa NB, il progetto firmato Anna Thurow Architecture and Interiors



ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
21.05.2024
La doccia emozionale che si ispira allo chandelier
21.05.2024
21.05.2024
le altre news

Chiesa Neo-Apostolica di Kornwestheim - Ph: Bamberg Architektur
Pavimento in ceramica Casalgrande Padana, collezione Mineral Chrom Grey - Ph: Bamberg Architektur
Complesso Parrocchiale Madonna delle Grazie - Ph: Studio F64
Ceramica Casalgrande Padana, collezione Marte - Ph: Studio F64
Complesso parrocchiale Resurrezione di nostro Signore, Viareggio
Ceramica Casalgrande Padana, collezione Pietre di Sardegna, Caprera
Chiesa Neo-Apostolica di Kornwestheim - Esterno - Ph: Bamberg Architektur
Vetrate con inserti colorati, Chiesa Neo-Apostolica di Kornwestheim - Ph: Bamberg Architektur
Complesso Parrocchiale Madonna delle Grazie, esterno - Ph: Studio F64
Complesso Parrocchiale Madonna delle Grazie - Ph: Studio F64
Complesso Parrocchiale Madonna delle Grazie - Interno basamento - Ph: Studio F64
Altare cappella feriale complesso parrocchiale di Varignano - Ph: Andrea Avezzù
Complesso parrocchiale Resurrezione di nostro Signore - Acqualuce - Ph: Andrea Avezzù
Pavimentazione Pietre di Sardegna Caprera - Ph: Andrea Avezzù
1
2
3
4
5
CASALGRANDE-PADANA

PIETRE DI SARDEGNA
MARTE

CASALGRANDE-PADANA

 NEWS CONCORSI
+14.05.2024
Napoli realizza il Nodo Intermodale Complesso di Garibaldi-Porta Est
+03.05.2024
Un Centro di Maternità in un’area rurale dell’Africa sub sahariana
+02.05.2024
I Premi Architetto/a Italiano/a e Giovane Talento dell'Architettura italiana 2024
+30.04.2024
Open call per il curatore del Padiglione Italia 2025
+29.04.2024
Lugano: ‘Starry Night Experience’ in cima al Monte Brè
tutte le news concorsi +

Color Collection
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata