SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Minicucine

Sfumature bronzee scaldano i toni argentei dell'acciaio inox: il premio ADA 2023 firmato De Castelli
L'inedita finitura DeDarié riveste il premio firmato MUT Design, destinato ai brand vincitori degli Archiproducts Design Awards
Autore: angelo dell" olio
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Il metallo De Castelli in finitura DeDarié per il Premio Archiproducts Design Awards 2023 Il metallo De Castelli in finitura DeDarié per il Premio Archiproducts Design Awards 2023
20/10/2023 - Una mite sfumatura bronzea impressa sul metallo De Castelli riveste il nuovo premio destinato ai brand vincitori degli Archiproducts Design Awards 2023. È la finitura DeDarié a scaldare l’acciaio inossidabile, i cui riflessi bruniti mitigano i tradizionali toni argentei e algidi del metallo, scardinando la convenzione dell’acciaio freddo e asettico, esaltando invece l’estetica di un materiale eterno.

Per il quinto anno consecutivo, il mondo dei metalli De Castelli delinea una nuova immagine dell'iconico premio firmato MUT Design. L'oggetto scultoreo ispirato al 'nastro di Möbius' si veste di chiaroscuri creati ad hoc per l'edizione 2023 dei premi: fedele alla scelta di esplorare tutte le potenzialità espressive del metallo, con la finitura DeDarié De Castelli ribalta la percezione di freddezza dell'acciaio inox, rivelando un nuovo volto della celebre lega a base di ferro e carbonio.
 
Attraverso i colori del metallo DeDarié - svelato in anteprima in occasione dei premi di Archiproducts - l’acciaio inox rivive in una inedita tonalità derivata da meticolose operazioni di spazzolatura manuale combinate con diverse fasi e azioni di ossidazione che hanno dato vita a un mix di nuances che ricordano i toni dell’argento mitigati da inusuali riverberi bronzei. Una lunga lavorazione, tra processi industriali e manuali che sfrutta le potenzialità di un materiale mai uguale a sé stesso. L’immagine tech - e allo stesso tempo austera - dell’acciaio inossidabile si ammorbidisce ed entra completamente rinnovata nei futuri scenari progettuali. 

Metallo De Castelli: le nuove collezioni tra esplorazioni materiche e lavorazioni artigianali

La stessa maestria artigianale ed expertise di De Castelli - che si tramandano da generazioni - è tangibile nelle nuove collezioni di arredi in metallo che si ispirano alle tecniche tradizionali di forgiatura del ferro. Nascono cabinet, librerie, divisori e tavoli dalle forme sinuose e superfici irregolari, racchiusi in un'antologia chiamata Glyphé

 
Il primo esito di Glyphé è il tavolino Xilo disegnato da Delineo Design studio, che trae ispirazione dalla sinuosa estetica dell’Art Nouveau. Una trama di impronte forgiate manualmente su ciascun lastra di ottone contrasta con la superficie levigata del metallo.
 
Il cabinet Ripple firmato Marco Pisati è un volume fluido, le cui linee sinuose generano riflessi e ombre sulla superficie in metallo.
 
Tipstudio firma la consolle Sinestesia e il divisorio Monolite, i due arredi in metallo De Castelli che sperimentano la successione o accostamento delle lastre curvate in ottone.
 
Progettata da Pio e Tito Toso, la libreria freestanding Airframe è l’arredo in metallo De Castelli che celebra l’arte della battitura. Una sottile struttura metallica di anelli ellittici asimmetrici ospita quattro piani orizzontali non continui, mentre l’involucro è definito da un parziale rivestimento modellato sulla struttura.
 
Piani ortogonali disegnano il tavolo Folio, un volume puro e preciso in ottone spazzolato, disegnato da Draw Studio.

De Castelli su Archiproducts.com


Il premio ADA 2023 in finitura DeDarié


De Castelli, XILO - Tavolino rettangolare in ottone


De Castelli, RIPPLE - Madia in metallo con ante a battente


De Castelli, SINESTESIA - Consolle in metallo


De Castelli, AIRFRAME - Libreria a giorno in metallo


De Castelli, FOLIO - Tavolo rettangolare in ottone

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
17/11/2023
Proclamazione vincitori ADA 2023: a Milano la serata finale!
Torna l’evento speciale che celebra l'eccellenza del design worldwide. Svelati i vincitori degli Archiproducts Design Awards!

06/11/2023
La casetta in acciaio Ceadesign per i giurati ADA 2023
Il riconoscimento per la giuria degli Archiproducts Design Awards 2023 si veste di Black Ivory, una finitura che ricorda le cromaticità del caffè più costoso al mondo

29/10/2023
AMDL CIRCLE di Michele De Lucchi firma il Premio Sostenibilità ADA 2023
I brand vincitori riceveranno uno speciale e inedito trofeo realizzato da Riva 1920 in legno di Cedro profumato del Libano

24/10/2023
Svelata la Longlist degli ADA 2023
Ecco i nomi dei finalisti in corsa per il premio che celebra le eccellenze del design mondiale

15/10/2023
Il Grigio Versilia veste il premio dedicato ai designer vincitori degli ADA 2023
Il marmo Salvatori per l’inedita interpretazione dell’iconico trofeo disegnato da Michael Anastassiades

26/06/2023
Archiproducts Design Awards 2023: aperte le iscrizioni!
Torna l’appuntamento annuale con i premi che celebrano le eccellenze del design worldwide



ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
19.04.2024
L’Observatoire: il vagone letto di JR per il leggendario Venice Simplon-Orient-Express
18.04.2024
JR trasforma la Stazione di Milano Centrale con una monumentale installazione
17.04.2024
Una volta tessile per l'evento più importante del patrimonio culturale albanese
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
15/05/2024 - banca d’alba, via cavour 4
Aldo Amoretti – Ascoltare i luoghi

22/05/2024 - genova
Genova BeDesign Week 2024

06/06/2024 - fiera di bergamo
interzum forum italy

gli altri eventi
Il premio ADA 2023 in finitura DeDarié
De Castelli, XILO - Tavolino rettangolare in ottone
De Castelli, RIPPLE - Madia in metallo con ante a battente
De Castelli, SINESTESIA - Consolle in metallo
De Castelli, AIRFRAME - Libreria a giorno in metallo
De Castelli, FOLIO - Tavolo rettangolare in ottone
1
2
DE-CASTELLI

1
2
3
4
5
6
 »
BOTERO
EFESTO
PLATEAUX OF MIRROR
SCULPT
BRAME
EXISTENCE | Consolle
ORI
VELA
WAVE
BARISTA
1
2
3
4
5
6
 »

DE-CASTELLI

 NEWS CONCORSI
+18.04.2024
Iscrizioni al via per il 4° Reuse the Ruin
+08.04.2024
Premio Internazionale di Architettura Sacra 2024
+04.04.2024
Architettura del Paesaggio: al via l’ottavo City‘Scape Award
+02.04.2024
Narni realizza un monumento da dedicare al cinema
+25.03.2024
Sguardi Civici 2024: call di fotografia urbana
tutte le news concorsi +

Singular Configurator
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata