SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Daniel Libeskind a Palazzo del Bo di Padova
Il 3 febbraio, ‘Designing memories for the human futures’
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
01/02/2023 - Interrogato su quale fosse l’essenza dell’architettura, Daniel Libeskind non ha avuto esitazioni: “l’architettura si basa sulla meraviglia”. Architetto di fama mondiale, tra i principali esponenti del decostruttivismo, Daniel Libeskind sarà ospite dell’Università di Padova nell’ambito della rassegna per gli 800 anni nell’Aula Magna di Palazzo del Bo venerdì 3 febbraio alle ore 17 dove incontrerà il pubblico e gli studenti.
 
Dopo i saluti del Sindaco di Padova Sergio Giordani, dialogherà con Libeskind la prof.ssa Marina Santi, del Dipartimento FISPPA (Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata), docente di Design of Educational Environments.
 
Dal taglio interdisciplinare e partecipativo, Designing memories for the human futures. An open dialogue with Daniel Libeskind – espressione della piena collaborazione tra l’Ateneo e il Comune di Padova, con la partnership di ANCE Veneto e dell’Ordine Nazionale degli Architetti e di ANCE – permetterà di approfondire la figura e il carattere delle opere di Libeskind, creazioni dal forte valore pedagogico che abbracciano una pluralità di ambiti – artistico, educativo, sociale – di grande rilevanza sia per la comunità accademica che per quella cittadina e del territorio. 
 
Un’opportunità di incontro con un interprete sfidante e coraggioso del nostro tempo – sottolinea Marina Santi – che ha acceso l’interesse di studentesse e studenti sul tema della (in)visibilità della memoria, come potenza evocativa e generativa di immaginari per l’avvenire. Un esercizio di ascolto, oltre che di sguardo, che la natura polifonica della memoria ci chiede per orientare i cammini dei popoli e ridisegnare i nostri orizzonti; per far emergere con le nostre (de)costruzioni diverse armonie possibili per l’umanità”.  
 
Ulteriori spunti di riflessione sui legami tra i lavori del Maestro e i sentimenti di incertezza, imprevisto e improvvisazione come cifre del nostro presente, saranno offerti dagli interludi musicali jazz a opera degli artisti Jimmy Weinstein, Lilly Santon e Alessandro Fedrigo. 
 
Per seguire l’incontro, a ingresso libero, sarà sufficiente prenotare il proprio posto qui o collegarsi al canale YouTube dell’Università.
 
L’evento è organizzato da Università di Padova, Comune di Padova e Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia applicata dell’Ateneo.
 
 

  Scheda evento:
Convegno:
03/02 AULA MAGNA DI PALAZZO DEL BO, PADOVA
Designing memories for the human futures. An open dialogue with Daniel Libeskind




Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU EVENTI
24.03.2023
Carlo Scarpa / Sekiya Masaaki. Tracce d’architettura nel mondo di un fotografo giapponese
23.03.2023
Il Chiostro del Bramante ospita Michelangelo Pistoletto. INFINITY
21.03.2023
'La realtà non esiste', un inedito Battiato pittore
le altre news

  Scheda evento:
03/02 AULA MAGNA DI PALAZZO DEL BO, PADOVA
Designing memories for the human futures. An open dialogue with Daniel Libeskind

 NEWS CONCORSI
+22.03.2023
In chiusura la call internazionale SMACH 2023
+22.03.2023
Ethical Architecture Award premia i progetti immaginati a fini umanitari
+21.03.2023
Le novità del premio BigMat 2023
+17.03.2023
La nona edizione del Premio Carlo Pucci
+16.03.2023
In chiusura il Premio Architettura Emilia-Romagna
tutte le news concorsi +

ADA 2022_discover the winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata