Di.Big

SecuForte


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Antisismika

In chiusura il concorso per il nuovo Stadio del Nuoto di Taranto
La prima fase del concorso di progettazione si chiude il 1° marzo 2023
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
IN CHIUSURA IL CONCORSO PER IL NUOVO STADIO DEL NUOTO DI TARANTO
16/02/2023 - Si concluderà il 1° marzo 2023 la prima fase del concorso di progettazione, bandito dal Comitato organizzatore TA2026, per la realizzazione ex novo dello Stadio del Nuoto di Taranto e la sistemazione dell’area esterna per la XX edizione del Giochi del Mediterraneo.
 
I Giochi sono una manifestazione olimpica multidisciplinare, alla quale partecipano le delegazioni sportive delle nazioni che si affacciano sul Mar Mediterraneo, e si svolgono ufficialmente ogni quattro anni dal 1951.
 
Con la XX edizione di Taranto 2026, l’Italia ospiterà per la quarta volta la Manifestazione (Napoli 1963, Bari 1997 e Pescara 2009). L’evento sportivo si svolgerà dal 13 al 22 giugno 2026 nella città dei due mari, Capitale del Mediterraneo durante l’età classica.

Gran parte della manifestazione avrà luogo in strutture esistenti, nell’ottica del recupero del patrimonio sportivo regionale. Solo alcune strutture saranno realizzate ex novo e, attraverso una progettazione integrata con il patrimonio locale, diverranno architetture iconiche per la città rappresentative di un processo di trasformazione e di rinnovamento: uno Stadio del Nuoto, un Centro Nautico Federale ed un Centro sportivo multidisciplinare.
 
Taranto2026 è ricerca di una eredità positiva, in termini di entusiasmo nella mobilitazione della comunità locale e in particolare dei giovani. Una eredità positiva nel know-how che si acquisisce a livello organizzativo e nel miglioramento ed efficientamento delle infrastrutture locali, dei servizi e degli impianti sportivi.

Il concorso si svilupperà sulla base di uno studio preliminare, redatto dall’Agenzia regionale ASSET Puglia, attraverso il quale sono stati individuati gli spazi funzionali, il dimensionamento ed i criteri di progettazione dell’impianto natatorio basati sull’ecosostenibilità, sull’autosufficienza energetica e sull’innovazione tecnologica. Potranno partecipare gruppi di progettazione a livello nazionale e internazionale che dimostrino alta professionalità ed esperienza in campo architettonico e paesaggistico.
 
Il cronoprogramma prevede una prima fase che si concluderà il 1° marzo 2023 a cui seguirà una riunione della commissione internazionale nominata dal Comitato organizzatore che selezionerà, entro il 10 marzo, le migliori cinque proposte ammesse alla seconda fase progettuale la cui conclusione è prevista entro il 9 aprile con la presentazione dei progetti architettonici.
 
Il 14 aprile sarà pubblicata la graduatoria finale e proclamato il gruppo vincitore.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Comitato Organizzatore XX Giochi del Mediterraneo Taranto 2026

STADIO DEL NUOTO - Taranto 2026

Il presente Concorso è finalizzato all’acquisizione di un progetto, con livello di approfondimento pari a quello di un "Progetto di fattibilità tecnica ed economica", per la realizzazione ex novo dello Stadio del Nuoto di Taranto e la sistemazione dell’area esterna.



ULTIME NEWS SU CONCORSI
08.06.2023
Premio Speciale Architettura solare in contesti di pregio
07.06.2023
Al via la XXII edizione dei Premi Ceramica ASCER
05.06.2023
L'Italia è un desiderio: open call sul paesaggio contemporaneo
le altre news

 NEWS CONCORSI
+08.06.2023
Premio Speciale Architettura solare in contesti di pregio
+07.06.2023
Al via la XXII edizione dei Premi Ceramica ASCER
+05.06.2023
L'Italia è un desiderio: open call sul paesaggio contemporaneo
+01.06.2023
Strategia Fotografia 2023, tempo fino al 26 giugno per partecipare al contest
+01.06.2023
Premi IN/ARCHITETTURA 2023: ultimo weekend per candidarsi
tutte le news concorsi +

Design Center 2023
Design Center 2023
Antisismika
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata