SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

FORUMPISCINE

Open call per SMACH 2023
10 interventi artistici, scultorei, installativi per la Val Badia, Dolomiti
Autore: rossana vinci
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Courtesy © SMACH Courtesy © SMACH
23/01/2023 - SMACH Biennale lancia l’open call internazionale per artisti relativa all'anno 2023. Lo scopo, come sempre, è quello di ricercare proposte progettuali per interventi artistici, scultorei, installativi.
I 10 progetti vincitori saranno realizzati grazie al premio offerto e presentati in diverse località alpine della Val Badia, nel contesto unico delle Dolomiti UNESCO, da luglio a settembre 2023

Il tema di SMACH 2023 è SPROUTING, ‘germogliando’, un verbo declinato al gerundio indicante un’azione già in corso su un piano visibile o su livelli invisibili, microscopici, metaforici. Il termine ha un vasto campo di applicazioni che vanno dalla botanica, alla biologia molecolare, allo sviluppo del sistema neurale.

Possono partecipare ersone singole, collettivi, gruppi informali di ogni provenienza, età, background.
Ogni partecipante puoĚ€ candidare un massimo di 2 progetti. Tuttavia, in caso di vittoria, potraĚ€ esserne selezionato soltanto uno. 

Oggi, con il Covid quasi alle spalle, ma con un presente fatto di guerre, inflazione, crisi climatica ed energetica, viviamo un periodo di instabilità, che spesso fa rima con poca fertilità. Con SPROUTING SMACH Biennale vuole stimolare i partecipanti ad immaginare cosa possa nascere in questa epoca. Quali sono i semi che vorreste piantare? Quali i germogli che vorreste vedere spuntare? Cosa desiderereste far crescere (o creare) e lasciare per le future generazioni? 

I 10 interventi artistici selezionati saranno premiati ognuno con un premio di euro 2.000,00 per artista/collettivo (importo netto, detratte le tasse ritenute). Il compenso include la copertura dei costi riguardo: ideazione, produzione, materiali, trasporto (se non prodotto in loco), installazione– posizionamento, eventuale smontaggio (se l’opera non saraĚ€ acquisita o donata). 

Giuria
Federica Beretta (Direttrice, Hauser & Wirth, Monte-Carlo)
Jasmine Deporta (Artista, Losanna-Bolzano Bozen)
Giulia Ferracci (Curatrice, MAXXI, Roma)
Emanuele Masi (Direttore artistico Bolzano Danza - Haydn Foundation, Bolzano Bozen)
Stefan Sagmeister (Designer, New York)
Peter Zumthor (Architetto, Haldenstein)

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
SMACH Biennale

SMACH 2023

SMACH Biennale è alla ricerca di proposte progettuali per interventi artistici, scultorei, installativi. I 10 progetti vincitori saranno realizzati grazie al premio offerto e presentati in diverse località alpine della Val Badia, nel contesto unico delle Dolomiti UNESCO, da luglio a settembre 2023.



ULTIME NEWS SU CONCORSI
27.01.2023
Al via la call internazionale SMACH 2023
27.01.2023
Un “Giardino della Memoria” a Nardò, località di Santa Maria al Bagno
26.01.2023
Progetto di verde verticale integrato alla torre piezometrica di Faenza
ďż˝ le altre news

 NEWS CONCORSI
+27.01.2023
Al via la call internazionale SMACH 2023
+27.01.2023
Un “Giardino della Memoria” a Nardò, località di Santa Maria al Bagno
+26.01.2023
Progetto di verde verticale integrato alla torre piezometrica di Faenza
+25.01.2023
Un nuovo Stadio del Nuoto per Taranto
+25.01.2023
Ro Plastic Prize: nuova deadline 15 febbraio
tutte le news concorsi +

ADA 2022_discover the winners
ADA 2022_discover the winners
FORUMPISCINE
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicitŕ |  Rss feed
© 2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata