SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

FORUMPISCINE

Ferruccio Laviani firma il nuovo showroom Gervasoni
All'interno di un luminoso edificio d'ispirazione industrial, le nuance terracotta dei divisori e delle mattonelle dialogano con le ultime collezioni indoor e outdoor
Autore: alessandra de carlo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
FERRUCCIO LAVIANI FIRMA IL NUOVO SHOWROOM GERVASONI
07/12/2022 - Lo showroom Gervasoni di Milano presenta il nuovo set up curato dall’architetto Ferruccio Laviani: uno spazio di oltre 700 mq pensato per raccontare l’universo indoor e outdoor del brand.
All'interno di un luminoso edificio d'ispirazione industrial, le nuance terracotta dei divisori e delle mattonelle dialogano con le ultime collezioni di tavoli, sedie, imbottiti e complementi firmate Nendo, Federica Biasi, Gabriele e Oscar Buratti, Federico Peri, David Lopez Quincoces, Cristina Celestino.

Per Gervasoni, Il pavimento dal touch naturale della linea Cromie è stato realizzato dall’azienda modenese La Pietra Compattata. Le diverse colorazioni delle mattonelle scandiscono gli spazi: sfumature del rosa definiscono le aree dedicate agli arredi indoor, mentre il verde, colore che evoca la natura, caratterizza gli spazi destinati al mondo outdoor.
 
Una serie di pannelli, realizzati con la stampa 3D dall’azienda Aectual, divide ulteriormente gli ambienti dando vita ad un’atmosfera dinamica: screen semi trasparenti sospesi creano un gioco di luci e ombre, di pieni e di vuoti, che permettono alla vista di andare oltre e creare al tempo stesso angoli più privati.
 
Le ultime novità 2022 dialogano armonicamente con le icone dell’azienda, per mostrare le infinite potenzialità degli arredi, versatili e adatti ad essere inseriti nei più svariati contesti, mantenendo sempre vivo un forte carattere ed una forte personalità: zone living minimali dal sapore contemporaneo, zone dining che invitano alla convivialità, zone notte in cui il benessere notturno viene reinterpretato in chiave contemporanea.

Il nuovo allestimento racchiude anche l’inedita proposta dello studio giapponese Nendo per l’outdoor, la collezione di di pouf e tavoli Kasane. Letteralmente “sovrapporsi”, Kasane nasce da un gioco di incastri e sovrapposizioni di diversi elementi, in cui ogni prodotto diventa una scultura.
 
Insieme a Kasane, anche le più recenti proposte outdoor arredano lo spazio. La convivialità outdoor è la chiave di una delle collezioni di Federica Biasi: Brise rievoca l’Art Noveau, lo stile floreale, liberty, definito da linee ornamentali e decorative che si ispirano alla natura per armonizzarsi con essa. Nel nuovo allestimento vengono presentate le inedite sedie dining in tubolare d’acciaio e Wood Evolution, un materiale resistente e adatto per sfuttare al massimo spessori molto fini.
Federica Biasi disegna anche Hashi: ispirazioni orientali ed esotiche danno vita ad una collezione composta da divano componibile e sedia a dondolo.
 
Gabriele e Oscar Buratti progettano la collezione Flair, un divano modulare che apre le porte ad un prodotto informale nell’utilizzo, morbido nelle curve ed allo stesso tempo controllato nel disegno.
 
Anche le ultime novità Indoor trovano ampio spazio all’interno del nuovo showroom, per raccontare e mostrare l’ideale contemporaneo di convivialità che definisce l’animo del brand.
Federica Biasi firma la collezione di sedute Yelek, termine turco che indica il Gilet. Ispirato ad una giacca sartoriale, il progetto riprende i movimenti morbidi e scorrevoli caratterizzanti della coulisse che permette di adattare ogni capo con disinvoltura alla persona che lo indossa.
 
Federico Peri progetta la collezione Daen, composta da tavoli e madie caratterizzati da volumi puri e geometrici. Il nome Daen si riferisce alla forma ellittica delle gambe, realizzate in metallo e fissate al top con una struttura lineare con finitura a contrasto.
 
Altra nuova collezione di tavolini, Heiko di David Lopez Quincoces. Termine giapponese che significa equilibrio, stabilità, Heiko evoca la forma dei tavolini, definiti da linee tondeggianti, con una base arrotondata che sembra galleggiare sulle superfici. Geometrie semplici e volumi pieni vengono combinati e sovrapposti, dando vita ad architetture morbide in cui ogni elemento coesiste con gli altri.
David Lopez Quincoces firma anche una nuova proposta di imbottiti, Saia composta da divani, poltrone e sedie dining. Il nome, in portoghese “gonna”, racconta il suo tratto distintivo: un rivestimento sfoderabile che cade leggero ed elegante fino a terra ed aderisce alla struttura del divano.
 
Ultima novità indoor 2022, il nuovo letto Plumeau pensato da Cristina Celestino: circondato da un’avvolgente cornice imbottita, rivela la sua essenza in forme morbide e sinuose che evocano il mondo del tessile.

Gervasoni su Archiproducts


Gervasoni esalta il proprio know-how attraverso uno spazio dinamico e trasversale


Pannelli, realizzati con la stampa 3D dall’azienda Aectual.


Il nuovo allestimento racchiude l’inedita proposta dello studio giapponese Nendo per l’outdoor, la collezione di di pouf e tavoli Kasane.


Le sedie dining Brise firmate Federica Biasi


Gabriele e Oscar Buratti progettano la collezione Flair, un divano modulare che apre le porte ad un prodotto informale nell’utilizzo.


Federica Biasi per la collezione di sedute Yelek; Federico Peri per la collezione Daen con tavoli e madie da volumi puri e geometrici.


Daen, la collezione di madie e tavoli disegnata da Federico Peri


Tavolini Heiko ed imbottiti della linea Saia di David Lopez Quincoces.


Federica Biasi nel nuovo allestimento, presenta le inedite sedie dining.


All'interno di un luminoso edificio d'ispirazione industrial, il nuovo showroom Gervasoni pensato da Ferruccio Laviani.


Il nuovo allestimento dello showroom Gervasoni per mostrare come tutti i mobili sono in grado di adattarsi in ogni contesto.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
18/10/2022
Le poltrone e i divani sfoderabili Gervasoni cambiano look
Lino soffice e corposo, cotone naturale e leggero, velluti lisci e cangianti: con un semplice gesto è possibile cambiare rivestimento in un attimo

27/06/2022
Il nuovo showroom Gervasoni a Milano
Con allestimento curato da Ferruccio Laviani, lo spazio espositivo di via Spartaco si configura come piccola architettura industriale urbana dove scoprire le nuove collezioni 2022

29/04/2022
Gervasoni alla MDW: i primi pezzi della collezione outdoor
Federica Biasi dĂ  vita alle sedute Hashi, una collezione dal mood orientale ed esotico, mentre Gabriele e Oscar Buratti presentano il divano modulare Flair, morbido nelle curve e calibrato nel disegno

23/03/2022
Contemporanea e informale: la zona dining Gervasoni
Tavoli e sedie d'ispirazione nordica, classica o minimal. Le collezioni Gray, Next e Ghost firmate Paola Navone

27/02/2022
L'outdoor Gervasoni, tra ispirazione Liberty e mood esotico
Dalle terrazze urbane ai giardini immersi nella natura: poltroncine, coffee table, lettini e tappeti d'autore arredano qualsiasi spazio outdoor

28/01/2022
La camera da letto Gervasoni
Comfort, ricerca dei materiali e cura dei dettagli: letti e divani-letto tessili sfoderabili, comodini, poltroncine e complementi firmati Paola Navone



ULTIME NEWS SU EVENTI
26.01.2023
“Fundamenta”: a Napoli la mostra fotografica di Aldo Amoretti
24.01.2023
Balloon Museum: da Milano a Londra
20.01.2023
Italia Cinquanta. Moda e design. Nascita di uno stile
ďż˝ le altre news

' ',
Pannelli, realizzati con la stampa 3D dall’azienda Aectual.
Il nuovo allestimento racchiude l’inedita proposta dello studio giapponese Nendo per l’outdoor, la collezione di di pouf e tavoli Kasane.
Le sedie dining Brise firmate Federica Biasi
Gabriele e Oscar Buratti progettano la collezione Flair, un divano modulare che apre le porte ad un prodotto informale nell’utilizzo.
Federica Biasi per la collezione di sedute Yelek; Federico Peri per la collezione Daen con tavoli e madie da volumi puri e geometrici.
Daen, la collezione di madie e tavoli disegnata da Federico Peri
Tavolini Heiko ed imbottiti della linea Saia di David Lopez Quincoces.
Federica Biasi nel nuovo allestimento, presenta le inedite sedie dining.
All'interno di un luminoso edificio d'ispirazione industrial, il nuovo showroom Gervasoni pensato da Ferruccio Laviani.
Il nuovo allestimento dello showroom Gervasoni per mostrare come tutti i mobili sono in grado di adattarsi in ogni contesto.
Il nuovo letto Plumeau pensato da Cristina Celestino, con cornice imbottita.
Allestimento interno per il nuovo showroom Gervasoni, curato da Ferruccio Laviani.
PotenzialitĂ  degli arredi, versatili e adatti ad essere inseriti nei piĂą svariati contesti.
Gervasoni esalta il proprio know-how attraverso uno spazio dinamico e trasversale.
1
2
3
4
5
GERVASONI

1
2
3
4
5
6
 »
WIND S
WIND L
LOG | Tavolino
INOUT 707
INOUT 834
NUVOLA 09
INOUT 851
GRAY 50
GRAY 24
BOLLA 10
1
2
3
4
5
6
 »

GERVASONI

 NEWS CONCORSI
+27.01.2023
Al via la call internazionale SMACH 2023
+27.01.2023
Un “Giardino della Memoria” a Nardò, località di Santa Maria al Bagno
+26.01.2023
Progetto di verde verticale integrato alla torre piezometrica di Faenza
+25.01.2023
Un nuovo Stadio del Nuoto per Taranto
+25.01.2023
Ro Plastic Prize: nuova deadline 15 febbraio
tutte le news concorsi +

ADA 2022_discover the winners
ADA 2022_discover the winners
FORUMPISCINE
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicitŕ |  Rss feed
© 2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata