SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


I nuovi rivestimenti effetto marmo Dekton Onirika
Dall'estetica senza tempo del marmo prendono vita otto tonalit├á sviluppate dallÔÇÖinterior designer Nina Magon per Gruppo Cosentino
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
I NUOVI RIVESTIMENTI EFFETTO MARMO DEKTON ONIRIKA
06/10/2022 - Il Gruppo Cosentino presenta la nuova collezione di rivestimenti effetto marmo Dekton Onirika, un progetto sviluppato con  l’interior designer Nina Magon dedicato al mondo dell’architettura e del design. Dall'estetica senza tempo del marmo prendono vita otto tonalità: Awake, Daze, Lucid, Morpheus, Neural, Somnia, Trance e Vigil. 
    
Neural combina semplicità e complessità. Le sottili venature chiare che attraversano il motivo marmorizzato creano un disegno che rimanda idealmente a un candido paesaggio onirico. Si adatta perfettamente a spazi luminosi e neutri dominati da texture morbide, colori chiari e finiture in legno o metallo.
 
Lucid è una tonalità ricca di sfumature, riflessi e bagliori di colore. Si abbina facilmente a complementi d’arredo in legno, nuance grigie e dorate e dettagli in vetro smerigliato. Morpheus è il nome scelto per questa variante della tonalità Lucid caratterizzata dalla finitura Dekton® Velvet.
 
Awake reinterpreta l’estetica del prezioso marmo Paonazzo. Si distingue per le sue intense venature grigio chiaro, le striature terracotta e i lievi riflessi blu inchiostro. Questo colore si adatta magnificamente al candore dei bianchi, ai toni neutri, al legno chiaro e alle sfumature dorate.
 
Trance è un colore vibrante e fluido, vivacizzato da calde screziature blu inchiostro che sfumano verso l’oro rossastro. Una tonalità che si abbina con il caldo legno di quercia e le gradazioni più scure del noce. Per un tocco in più, è possibile accostarlo a complementi blu e preziose finiture dorate.
 
Somnia spazia dai caldi marroni ossidati alle sfumature candide del bianco, che si uniscono sotto una griglia di linee pensate per creare una texture sobria ma ricercata. Perfetto insieme a legni scuri e caldi, vetri satinati e superfici metalliche più strutturate, come il rame.
 
Vigil ricrea la struttura tipica del marmo Calacatta, sottili venature sfumate di grigio esaltate da un delicato tocco dorato. Un colore classico e versatile da accostare a tonalità sia calde che fredde, ma anche ai più diversi stili d’arredamento e materiali, dal legno fino al cemento. Daze è il nome scelto per la variante della tonalità Vigil impreziosita dalla finitura Dekton® Velvet.
 
Onirika è una collezione che unisce la bellezza unica delle pietre naturali alle proprietà tecnologiche di Dekton®. "Lavorando con il team di sviluppo del prodotto, ci siamo resi conto che non volevamo imitare le caratteristiche di una qualsiasi pietra naturale. Grazie alla tecnologia di cui è dotato Dekton, siamo in grado di creare i nostri colori e i nostri pattern dando vita a qualcosa di unico, elegante e prezioso. La collezione Onirika nasce infatti per esaltare la versatilità di Dekton. Vogliamo che tutti, dagli interior designer agli architetti ma anche i clienti, colgano le potenzialità del prodotto: non si tratta di un materiale destinato solo ai piani di lavoro, ma può essere impiegato anche come rivestimento per pareti, soffitti, facciate, spazi esterni e molto altro", afferma Nina Magon.

Cosentino su ARCHIPRODUCTS


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
11/02/2022
Le superfici Silestone by Cosentino per i nuovi spazi dell'Hotel Melià di Milano
Il rivestimento ispirato al marmo spagnolo Black Marquina riveste le aree comuni della struttura. Il restyling curato da Alvaro Sans con lo Studio Vittorio Grassi

19/11/2021
Dekton® by Cosentino per un edificio a Bergamo
Leggera e performante, la superficie ultracompatta sostituisce la facciata ventilata esistente

08/09/2021
Cosentino City Milano rinnova i suoi spazi
Lo showroom di Piazza Fontana 6 ospita le nuove superfici firmate Dekton® e Silestone®

03/08/2021
Una facciata ventilata Cosentino per AEC Illuminazione
A Subbiano il nuovo centro di ricerca progettato dallo studio di architettura SBGA Blengini Ghirardelli

20/05/2021
I rivestimenti Dekton® Entzo di Cosentino per un nuovo progetto in Sicilia
Superfici effetto marmo rivestono gli interni e gli arredi dello storico Drita Kaf├Ę a Piana degli Albanesi

22/03/2021
Dekton® per il progetto di una cascata urbana
La superficie ultracompatta del Gruppo Cosentino veste il complesso residenziale Waterfall


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi´┐Ż precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
07.12.2022
Sculture in rame, ottone e acciaio da osservare a 360┬░
07.12.2022
07.12.2022
Total look in marmo Salvatori per uno storico attico torinese
´┐Ż le altre news

' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
1
2
3
4
5
6
COSENTINO

1
2
3
4
5
6
 »
SILESTONE® ETERNAL MARQUINA
SILESTONE® ETERNAL NOIR
SILESTONE® ETERNAL SILKEN PEARL
DEKTON® FEROE
DEKTON® BALTIC
DEKTON® OPERA
SILESTONE® ETERNAL SERENA
SILESTONE® ETERNAL EMPERADOR
SILESTONE® ETERNAL STATUARIO
SILESTONE® ETERNAL MARFIL
1
2
3
4
5
6
 »

COSENTINO

 NEWS CONCORSI
+07.12.2022
Al via il concorso di idee ÔÇśSTEP2DesignÔÇÖ
+06.12.2022
1┬░ Sardegna Design Award: prorogata la scadenza
+05.12.2022
Ri-disegnare il centro di Legnano
+01.12.2022
Tre nuovi concorsi di architettura per Amatrice
+30.11.2022
Al via il contest Wildlife Pavilions
tutte le news concorsi +

New Products 2022 
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | PubblicitÓ |  Rss feed
ę 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n░iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 ę Riproduzione riservata