SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


LAMM arreda l’Audrey Irmas Pavilion firmato OMA
Un'architettura scultorea concepita per la più antica congregazione ebraica di Los Angeles, con spazi collettivi per la comunità religiosa e i cittadini
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
LAMM ARREDA L’AUDREY IRMAS PAVILION FIRMATO OMA
26/09/2022 - Le sedie HIT di LAMM scelte per l’Audrey Irmas Pavilion, il padiglione firmato OMA per la più antica congregazione ebraica di Los Angeles, con spazi collettivi per la comunità religiosa e i cittadini. 
 
Tre spazi di diversa scala si aprono all’interno di un’architettura la cui forma nasce dalla semplice idea della scatola, poi complicata e scolpita in funzione del contesto, influenzata dalla presenza della storica sinagoga della città: il Wilshire Boulevard Temple. Il progetto è stato concepito dal celebre studio OMA, e più precisamente dall’ufficio di New York e da Shohei Shigematsu, partner dell’atelier fondato da Rem Koolhaas.
 
A commissionare il progetto, nato da un concorso di architettura, è il Whilshire Boulevard Temple, la congregazione ebraica più antica di Los Angeles. A rendere possibile la realizzazione del Padiglione sono state le donazioni di privati e fondazioni, primo tra tutti il consistente contributo (di 30 milioni di dollari) della collezionista d’arte, Audrey Irmas. 
 
Ideato per ospitare celebrazioni religiose, eventi culturali, convegni e spettacoli, è un luogo in cui la comunità e i cittadini possono riunirsi, concepito per funzionare da stimolo per lo spirito comunitario. L’edificio nasce nel campus di cui fa parte la sinagoga, dove le funzioni religiose incontrano attività di formazione e welfare di comunità.
 
La polifunzionalità degli ambienti è ben rappresentata dalle sedie HIT (design di Dante Bonuccelli). Le linee ricercate, la geometria rigorosa e gli spessori contenuti rendono la seduta adatta ai contesti più diversi. La scocca in poliuretano integrale ad alta densità, con schienale flessibile, nasconde al suo interno un inserto strutturale in acciaio sia scatolato che microfuso, corredato nella parte dello schienale di elementi flessibili in acciaio armonico che conferiscono, in fase di appoggio, un comfort e un sostegno ottimali. La cura del dettaglio si palesa nella struttura senza viti a vista. Doppia verniciatura superficiale realizzata in stampo colore nero, nella versione scelta per il “Pavilion”. Dotate in questo caso di ganci di allineamento, le sedie HIT sono sovrapponibili fino a 25 pezzi su carrello e fino a 15 a terra. Un punto in più a favore della polifunzionalità e riconfigurabilità degli ambienti.
 
Nel Padiglione la flessibilità funzionale è raggiunta grazie all’alto grado di differenziazione degli spazi, diversi per dimensioni, forma e carattere. I tre ambienti principali sono come dei volumi, tutti interconnessi, che bucano l’edificio. 
 
Al piano terra, un arco ribassato, estruso per tutta la profondità del nuovo volume, dà vita ad una sala rivestita di legno, il cui profilo fa eco alla cupola della sinagoga. Più su il volume è “bucato” da una terrazza all’aperto cui è affiancata un’intima cappella. Infine, un giardino incassato in un vuoto cilindrico collega le sale per riunioni con la terrazza per eventi posta sul tetto.

Lamm su ARCHIPRODUCTS


' '


' '

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
07/10/2022
Lamm arreda il complesso Origine alle porte di Parigi
Nel distretto La Défense un'architettura bioclimatica all'insegna del benessere. Per l'auditorium scelte le poltrone L213 del brand italiano

01/10/2022
Il design made in Italy di LAMM sbarca a Dubai
Le poltrone C100 arredano l’auditorium del Museum of the Future, visionario museo firmato dallo studio Killa Design

30/09/2022
Lamm veste l’auditorium del nuovo centro direzionale della Banca Credito Cooperativo Centro Calabria a Catanzaro
Le poltrone F50, dal deciso bordeaux, contribuiscono alla creazione di un’atmosfera calda e accogliente, rispondendo con versatilità alle specifiche esigenze del progetto

05/05/2022
Sedute e tavoli LAMM per la sede della Facoltà teologica dell’Italia meridionale a Napoli
Un progetto contemporaneo in un’architettura dei primi del Novecento adagiata sulla collina di Posillipo. Il brand partecipa al restyling degli interni con arredi versatili, adattabili e confortevoli

22/04/2022
Le poltrone custom LAMM per la Nouvelle Comédie di Ginevra
Quattro volumi trasparenti dialogano con lo spazio circostante. Per il teatro firmato FRES Architectes LAMM ha allestito la Grande Salle con circa 500 sedute realizzate su misura

15/04/2022
Le sedie da conferenza LAMM per la nuova sede Thélem assurances
Le ampie possibilità di personalizzazione delle poltrone F50 e la velocità di allestimento consentita dalle sedute On Time si rivelano essenziali per la configurazione e la versatilità degli spazi della grande sala

29/11/2021
I sistemi di seduta LAMM per il nuovo Auditorium Schlumberger a Parigi
Il restyling della struttura include 139 posti banco E4000: il progetto a cura dello studio Atelier Aconcept

19/11/2021
LAMM arreda il Clemenceau Medical Center inaugurato a Dubai

12/11/2021
LAMM per il nuovo progetto di Valle Architetti Associati
I banchi studio E4000 per l’allestimento dell’auditorium dell’Università di Padova



ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
07.02.2023
Pattern geometrici e sagome minimaliste: beStyle by beWall
07.02.2023
07.02.2023
le altre news

' ',
' ',
LAMM

HIT

LAMM

 NEWS CONCORSI
+07.02.2023
100 anni di Architettura: la call per gli architetti under 40
+06.02.2023
La Rocca del Leone di Castiglione del Lago sarà un’Arena per pubblici spettacoli
+06.02.2023
Tactical Urbanism NOW! 2023
+03.02.2023
Verso la chiusura il bando 'Biennale College Architettura 2023'
+01.02.2023
Un logo per la metropolitana di Napoli
tutte le news concorsi +

San Valentino 2023
ADA 2022_discover the winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata