JULIUS

Saphir Giant

Rubinetterie Giulini


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Feria Hábitat

Ebanisteria contemporanea: le novità Morelato
Al Salone del Mobile la nuova collezione di arredi in legno firmata dall'art director Libero Rutilo. Tra i prodotti in mostra il tavolo Marilyn e la poltroncina Ada
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Tavolo Marilyn Tavolo Marilyn
09/05/2022 - Tempo di novità per Morelato: in occasione del Salone del Mobile verrà presentata la nuova collezione di arredi in legno coordinata dal designer Libero Rutilo. Tra le novità 2022, il tavolo Marilyn e la poltroncina Ada, due arredi concepiti come pezzi di alta ebanisteria dal carattere contemporaneo. 

Poliedrica, leggera e versatile. La poltroncina Aida con le sue forme delicate e avvolgenti, ma al tempo stesso rigorose, è pensata per arredare ambienti moderni e classici. 
Realizzata con una struttura in legno di Frassino, questa nuova poltroncina è disponibile con seduta e schienale rivestiti in tessuto o pelle, in numerose varianti colore.
 
Il tavolo Marilyn rappresenta la dualità dell’uomo e dell’anima. La leggerezza del piano sottile, realizzato in legno di Frassino, si contrappone alla solidità della struttura proposta in marmo. La base dall’originale forma conica presenta una particolare lavorazione a Plissé che caratterizza l’intero modello.
Il piano in legno, ovale o tondo, è disponibile in legno di Frassino tinto nero, noce canaletto o rovere. La base in marmo invece si può scegliere in diverse finiture.
 
Morelato su ARCHIPRODUCTS


Poltroncina Aida


Tavolo Marilyn


Poltroncina Aida


Tavolo Marilyn

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
04/04/2022
Lo spazio di lavoro secondo Morelato
Che sia all’interno di un ufficio, o in un contesto di home office, Isabel reinterpreta le classiche scrivanie in chiave contemporanea

20/01/2022
Il legno incontra il marmo: i tavolini Cino di Morelato
Scultorei e personalizzabili, i nuovi coffee table mettono in dialogo due materiali naturali e senza tempo

13/10/2021
Morelato per il progetto green 'Patto per il Gran Chaco'
Il valore del legno, il valore di un ecosistema: la seduta Gran Chaco

12/07/2021
Le collezioni 2021 firmate Morelato
I tavolini Layer e Cino, il tavolo Colonial, la scrivania Isabel ed il restyling della libreria Novecento

30/03/2021
Classico contemporaneo: la collezione Joyce di Morelato
Dal living alla zona notte, dettagli preziosi e tradizione ebanista vestono lo spazio domestico

04/03/2021
Essenza e modularità. Le librerie Morelato
Il sistema modulare Swing e la nuova allure dei modelli storici Novecento e Biedermeier


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
24.06.2022
Natuzzi rende omaggio alla terra
24.06.2022
24.06.2022
Non solo marmo: ‘il mondo Salvatori è sperimentazione’
le altre news

Poltroncina Aida
Tavolo Marilyn
Poltroncina Aida
Tavolo Marilyn
1
2
MORELATO

1
2
3
4
5
6
 »
JOYCE | Cassettiera
JOYCE | Comodino
BELLAGIO | Sedia con braccioli
BELLAGIO | Sedia
BELLAGIO | Sgabello
BELLAGIO | Madia
BELLAGIO | Libreria
BELLAGIO | Divano
BELLAGIO | Letto
BELLAGIO | Scrittoio
1
2
3
4
5
6
 »

MORELATO

 NEWS CONCORSI
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
+20.06.2022
Roma Expo 2030. La Call for paper
+16.06.2022
Premio Driving Energy 2022 – Fotografia Contemporanea
+14.06.2022
Borse di studio sul paesaggio 2022/2023
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Feria Hábitat
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata