SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Still Appia. Fotografie di Giulio Ielardi e scenari del cambiamento
La via Appia come itinerario culturale e grande palinsesto storico-sociale
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
12/04/2022 - Nel Parco Archeologico dell'Appia Antica, presso il Complesso di Capo di Bove, fino al 9 ottobre 2022, eÌ€ ospitata la mostra fotografica “Still Appia. Fotografie di Giulio Ielardi e scenari del cambiamento” che intende andare oltre il reportage fotografico e narrativo rendendo omaggio alla via Appia vista come itinerario culturale e grande palinsesto storico-sociale di oltre 2000 anni.
 
Oltre cinquanta scatti di Giulio Ielardi, fotografo romano, raccontano il suo viaggio fatto a piedi nel 2021, in solitaria lungo la via Appia da Roma a Brindisi: ventinove giorni in tutto, di zaino in spalla tra strade, ruderi e borghi alla ri-scoperta di una delle strade più antiche di Roma.

Gli scatti superano la dimensione reportistica e la ricerca iconografica del fotografo e diventano il pretesto per un aggiornamento sugli sviluppi della valorizzazione di questa arteria dell’antichitaÌ€, prima grande direttrice di unificazione culturale della penisola italiana.
 
L’importanza acquisita negli ultimi anni dal recupero dei percorsi a piedi eÌ€ testimoniata dall’interesse da parte del Ministero della Cultura (MIC) nel dare vita al progetto Appia Regina Viarum. L’obiettivo del progetto eÌ€ la realizzazione del cammino dell’Appia Antica da Roma a Brindisi, prevedendo una serie di interventi di sistemazione del tracciato e dei monumenti in tutte e quattro le Regioni - Lazio, Campania, Basilicata e Puglia - attraversate dall’Appia stessa.
 
Anche il Parco Archeologico dell’Appia Antica eÌ€ impegnato con un proprio specifico programma di sistemazione di un tratto della via che va dalla Campagna Romana fino ai Castelli. Ma il ruolo del Parco va ben oltre i suoi limiti territoriali, estendendosi per decreto istitutivo al coordinamento della valorizzazione di tutta la Regina Viarum fino a Brindisi. La mostra Still Appia vuole raccontare le azioni e le visioni di questo ambizioso programma.
 
La mostra eÌ€ organizzata dal Parco Archeologico dell’Appia Antica e curata da Luigi Oliva e Simone Quilici - Direttore del Parco.

L’evento vede il patrocinio dei Consigli Regionali del Lazio, della Basilicata e della Puglia, oltre il patrocinio del Comune di Mesagne, del Parco naturale dell’Appia Antica, del Parco naturale dei Castelli Romani, di Italia Nostra e de La Compagnia dei Cammini.
Partner Culturale: FIAF - Federazione italiana associazioni fotografiche.
 

  Scheda evento:
Mostra:
09/04-09/10 COMPLESSO DI CAPO DI BOVE, VIA APPIA ANTICA 222, ROMA
Still Appia. Fotografie di Giulio Ielardi e scenari del cambiamento
























Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU EVENTI
07.02.2023
Bill Viola, il genio della videoarte, in mostra a Milano
03.02.2023
Naturalis Historia: Lake Como Design Festival annuncia la sua quinta edizione
01.02.2023
Daniel Libeskind a Palazzo del Bo di Padova
� le altre news

1
2
3
4
5
  Scheda evento:
09/04-09/10 COMPLESSO DI CAPO DI BOVE, VIA APPIA ANTICA 222, ROMA
Still Appia. Fotografie di Giulio Ielardi e scenari del cambiamento

 NEWS CONCORSI
+07.02.2023
100 anni di Architettura: la call per gli architetti under 40
+06.02.2023
La Rocca del Leone di Castiglione del Lago sarà un’Arena per pubblici spettacoli
+06.02.2023
Tactical Urbanism NOW! 2023
+03.02.2023
Verso la chiusura il bando 'Biennale College Architettura 2023'
+01.02.2023
Un logo per la metropolitana di Napoli
tutte le news concorsi +

San Valentino 2023
ADA 2022_discover the winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata