SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Fugabella Color

Una cascina rurale diventa uno spazio dall’impronta industrial
Il pavimento in cemento Isoplam per un'abitazione contemporanea ricavata da un antico edificio agricolo
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Zona dining Zona dining
21/03/2022 - Da cascina rurale ad abitazione cosmopolita: in provincia di Venezia, il pavimento in cemento Isoplam trasforma un edificio agricolo dismesso in uno spazio dall’impronta industrial.
 
Situata nella campagna veneziana, in pieno Graticolato Romano, l’abitazione – sottoposta a vincolo paesaggistico – è stata oggetto di un restauro conservativo a cura dell'architetto Lorenzo Salvaro, volto al ripristino dell’immagine originaria degli esterni. Internamente, invece, si è provveduto ad una completa demolizione del preesistente – impianti inclusi – in favore di ambienti contemporanei dalle evocazioni industrial. 
 
Articolati su due livelli, gli spazi abitativi si concentrano principalmente al primo piano, per una superficie complessiva di 180 mq. Superato l’ingresso al piano terra e salita la scala in marmo Botticino, risalente alla prima edificazione e sapientemente restaurata, si entra nel cuore della casa, dove un ampio open space ospita l’area giorno divisa in due zone funzionali (cucina e living) da una vetrata scorrevole realizzata artigianalmente. 
 
L’atmosfera accogliente e contemporanea è dovuta all’accostamento di materiali in contrasto tra loro: da un lato la luminosità del marmo Calacatta – che riveste il piano cucina e l’intera parete di fondo – si oppone all’intensità del noce Canaletto usato per le strutture degli arredi, dall’altro la lucentezza metallica del tavolo e della vetrata scorrevole dialoga con la matericità del cemento, utilizzato sia a pavimento – con un peculiare effetto nuvolato – che a parete, personalizzato con un originale stampo a casseri in legno. Un candido corridoio, caratterizzato da pannellature a tutt’altezza che mimetizzano le porte a scomparsa con dei vani armadio, permette di accedere alla zona notte, formata da una camera matrimoniale con bagno padronale, una camera singola, uno studio e un bagno di servizio. 
 
Comun denominatore di tutti gli ambienti è il pavimento in cemento Skyconcrete Indoor firmato Isoplam, che in soli 3 mm coniuga lo stile iconico dell’effetto nuvolato con tutta la durezza e la resistenza del calcestruzzo. Altamente personalizzabile grazie alle svariate finiture e colorazioni, Skyconcrete trasforma gli interni in ambienti scenografici ad alte performance, poiché presenta ottime doti di aderenza e resistenza all’urto, ad agenti chimici, all’abrasione e alla fessurazione. L’assenza di fughe, inoltre, rende il pavimento facile da pulire e la composizione a base acqua evita il rilascio di sostanze pericolose per la salute delle persone e dell’ambiente, nel rispetto delle più attuali normative in merito a sicurezza e benessere.
 
Scelto nel colore Light Gray, Skyconcrete Indoor non solo connota ogni singolo ambiente, ma consente anche di valorizzare i numerosi complementi ed oggetti di design che caratterizzano gli interni secondo i desideri della committenza, assolvendo così sia ad una funzione abitativa, che ad una funzione espositiva. 

Isoplam su ARCHIPRODUCTS


Cucina


Corridoio


Zona giorno


Camera da letto


Ingresso

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
22/02/2022
Le sfumature del rame ossidato nel rivestimento decorativo Isoplam
La finitura Oxyrust VerdeRame è disponibile in 3 varianti e può essere applicata su qualsiasi tipo di supporto preesistente, dal legno al cartongesso

17/02/2022
A Palermo un progetto di restyling con le superfici Isoplam
Lo Studio Luigi Smecca Architetti sceglie il rivestimento cementizio Skyconcrete Indoor per la riqualificazione di un ristorante sulle spiagge di Mondello

11/01/2022
Isoplam per una villa immersa nella campagna trevigiana
La pavimentazione in Deco Nuvolato mette in dialogo spazi indoor e outdoor, natura e costruito

20/12/2021
Isoplam per il progetto firmato Richard Rogers e ZAA Zanon Architetti Associati
Le superfici cementizie Deco Nuvolato rivestono gli interni della Library & Conference Hall, architettura semi-ipogea nel cuore del nuovo Campus H-Farm

05/10/2021
Il pavimento Pavilux Overlay di Isoplam per il nuovo progetto di MIDE Architetti
Lungo la Riviera del Brenta un'abitazione in calcestruzzo che fonde il legame con il territorio con un'estetica minimalista e modernista

29/06/2021
Isoplam per un appartamento veneto
Il pavimento in cemento resina Microverlay veste la zona giorno e le sale da bagno


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
01.07.2022
Nasce il primo campus di design in Italia
01.07.2022
A Milano nasce il MIND Innovation Hub
29.06.2022
Ministudio Architetti per il Castello Turcke di Genova
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
22/09/2022 - palazzo strozzi
Olafur Eliasson
Mostra
26/09/2022 - bolognafiere
Cersaie 2022
Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno
27/09/2022 - verona fiere
MARMOMAC 2022

� gli altri eventi
Cucina
Corridoio
Zona giorno
Camera da letto
Ingresso
1
2
ISOPLAM

SKYCONCRETE® INDOOR

ISOPLAM

 NEWS CONCORSI
+01.07.2022
Un concorso per riqualificare la Cavallerizza Reale di Torino
+28.06.2022
Prossima stazione: Cesena. Il concorso
+23.06.2022
In chiusura il concorso La Casa del Giglio
+21.06.2022
XVIII Premio di Architettura Città di Oderzo
+20.06.2022
Roma Expo 2030. La Call for paper
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Fugabella Color
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata