TOOA SPA


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Realizzazione del Parco della Giustizia a Bari
Al via il concorso di progettazione a procedura aperta
Autore: rossana vinci
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
08/02/2022 - Nel 2018 e nel 2019, il Ministero della Giustizia, l’Agenzia del Demanio, il Comune di Bari, la Città Metropolitana di Bari, la Corte di Appello di Bari, la Procura Generale presso la citata Corte di Appello ed il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Provveditorato Interregionale alle OO.PP. per la Campania, Molise, Puglia e Basilicata, hanno sottoscritto un Protocollo di Intesa, avente ad oggetto la realizzazione del “Polo della giustizia di Bari” presso l’area occupata dalle caserme dismesse “Capozzi” e “Milano” site in località “Carrassi”.

Oggi, l'Agenzia del Demanio, per conto del Ministero della Giustizia, bandisce un concorso di progettazione in unico grado per la realizzazione di un intervento di valorizzazione e rigenerazione urbana dell'area attualmente occupata dalle due caserme dismesse, con scadenza il 9 maggio 2022.

Tale protocollo ha l’obiettivo di unificare gli uffici giudiziari di Bari, attualmente dislocati in più sedi sul territorio comunale e ospitati in immobili non più idonei, ottenendo così la razionalizzazione degli spazi e delle risorse economiche.

Il progetto proposto dovrà garantire un concept innovativo in grado di esprimere uno spiccato valore iconico, un’immagine unitaria e riconoscibile, sotto il profilo volumetrico e compositivo con particolare rilevanza anche della progettazione degli spazi esterni prevalentemente a verde al fine di favorire ed incrementare la relazione con l’ambito urbano d’insediamento, migliorare la qualità dell’ambiente e della vita restituita, in coerenza con i principi della rigenerazione urbana.

Il valore totale dei premi pari a 550.000 euro sarà distribuito nel seguente modo:
- 1° classificato: € 150.000
- 2° classificato: € 120.000
- 3° classificato: € 100.000
- 4° classificato: € 80.000
- 5° classificato: € 60.000
- 6° classificato: € 40.000

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Agenzia del Demanio, Ministero della Giustizia

Parco della Giustizia a Bari

L'Agenzia del Demanio, per conto del Ministero della Giustizia, bandisce un concorso di progettazione in unico grado per la realizzazione di un intervento di valorizzazione e rigenerazione urbana dell'area attualmente occupata dalle caserme dismesse "Milano" e "Capozzi" con la realizzazione del Parco della Giustizia di Bari.


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CONCORSI
17.08.2022
In chiusura ‘Italian Sustainability Photo Award 2022’
16.08.2022
Fotografia Spazio Aperto: Triennale Milano e Gibellina Photoroad lanciano la call
09.08.2022
Gaudi La Coma Artists' Residences
� le altre news

 NEWS CONCORSI
+17.08.2022
In chiusura ‘Italian Sustainability Photo Award 2022’
+16.08.2022
Fotografia Spazio Aperto: Triennale Milano e Gibellina Photoroad lanciano la call
+09.08.2022
Gaudi La Coma Artists' Residences
+05.08.2022
Borse di studio sul paesaggio 2022/2023
+01.08.2022
Km delle meraviglie: consegna entro il 10 agosto
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata