Contral


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Cactus compie 50 anni
Gufram celebra l'anniversario della sua icona più pungente, simbolo del Radical Design: l'appendiabiti firmato Guido Drocco e Franco Mello nel 1972
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Radiant Cactus Radiant Cactus
24/02/2022 - Gufram celebra il cinquantesimo anniversario della sua icona più celebre, l'appendiabiti Cactus firmato Guido Drocco e Franco Mello nel 1972. Morbido, senza spine, ma non per questo meno pungente, alto più o meno quanto una persona, CACTUS® è da sempre soggetto ad innumerevoli, libere e spesso equivoche interpretazioni. Realizzato in poliuretano flessibile, questo appendiabiti con quattro bracci a sbalzo incarna la grinta, la fantasia e l'ironia degli anni Settanta, rimanendo ancora oggi uno degli oggetti più contemporanei e riconoscibili.
 
Giocoso ed eccentrico, l'appendiabiti Cactus esplora le tematiche del Radical Design, attingendo dall'immaginario estetico della pop art e delle avanguardie artistiche. Fin dall'inizio l'appendiabiti Cactus mette in discussione il mondo statico e rigido del design razionalista: si riscatta a tutti i costi dal funzionalismo, perché può assolvere la sua funzione, ma anche essere usato come un allegro elemento decorativo. 
 
Nei suoi 50 anni CACTUS® ha completamente rivoluzionato il paesaggio domestico, è stato celebrato da diverse generazioni di artisti, designer e creativi, ed è stato protagonista di mostre in alcuni dei musei più importanti al mondo, tra cui la Triennale di Milano, il National Art Museum di Beijing e il Barbican di Londra. 
 
Tutt’ora viene realizzato con lo stampo originale del 1972 per poi essere rifinito a mano, ciascun esemplare è unico. Le 2165 bugne (una più una meno) cha caratterizzano la superficie sono rifinite da artigiani specializzati e verniciate con il Guflac®, la speciale e unica finitura brevettata da Gufram che consente donare colore al poliuretano mantenendone flessibilità e morbidezza.
 
Verde, bianco, rosso, blu e anche multicolore, negli anni CACTUS® è stato declinato in diverse colorazioni per altrettante edizioni limitate e numerate, alcune delle quali sono andate sold out in pochi giorni. 
La prima edizione è stata realizzata in una intensa tonalità verde smeraldo, e da allora viene ciclicamente reinterpretata secondo il colore e lo stile del momento. Nel 2007 è la volta della colorazione bianca, mentre nel 2010 Cactus si veste in rosso e nero. Nel 2012, in occasione del quarantesimo anniversario del primo pezzo, viene presentata la limited edition Metacactus in cui il verde lime sfuma nell'arancio sulle punte, come se fossero state abbrustolite dal sole cocente del deserto. Per il ritorno di Cactus in Francia nel 2015, l'azienda presenta una nuova edizione speciale denominata Lebluecactus nella stessa tonalità della bandiera francese.
 
Per celebrare il cinquantesimo anniversario, Gufram presto annuncerà una speciale collaborazione con un grande artista pop per la creazione di una nuova edizione limitata del CACTUS®.

Gufram su ARCHIPRODUCTS


Archive photo of Cactus


Psychedelic Cactus, Special Edition by Gufram, Paul Smith and Toiletpaper


Cactus Collection by Gufram


Cactus, Original ADV


Psychedelic Cactus, Nerocactus and Rossocactus


God Cactus, Special Edition by Gufram and Toiletpaper


Biancocactus


Cactus, ADV


Metacactus


Cactus and Biancocactus

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
05/12/2022
Il Cactus Gufram secondo A$AP Rocky
Il brand simbolo del radical design italiano presenta a Design Miami una nuova edizione dell’iconico appendiabiti, tra scenari onirici e funghi giganti

27/05/2022
CACTUSRAMA, la mostra Gufram alla Triennale di Milano
In occasione della Milano Design Week 2022, in scena negli spazi dell'Impluvium, 12 edizioni dell'iconico appendiabiti Cactus e la nuova collaborazione con The Andy Warhol Foundation for Visual Arts

12/04/2022
Il Cactus di Gufram secondo Andy Warhol
Un'inedita limited edition per celebrare i 50 anni dell'iconico appendiabiti disegnato da Drocco e Mello

09/02/2022
Memphis Milano si unisce a Gufram in Italian Radical Design
Il gruppo fondato da Sandra e Charley Vezza, proprietari di Gufram dal 2012, acquisisce l’azienda fondata negli anni '80 da Ettore Sottsass

11/10/2021
Pratone®: 50 years of freedom!
Gufram celebra i 50 anni della sua seduta più visionaria con una nuova edizione rivestita in tessuto dalle dimensioni più contenute

08/09/2021
Incursioni Pop: Super Pratone @ Milano Design Week 2021
Un gigantesco PRATONE® in Piazza San Fedele per celebrare i 50 anni della seduta Gufram più visionaria

31/03/2021
La Broken Series firmata Snarkitecture
Radical e audace, la collezione Gufram si completa con lo specchio Broken Square Mirror e la panca Broken Bench

04/03/2021
Mela verde e bombetta nera: MAgriTTa, un omaggio al Surrealismo
Gufram riedita la poltrona scultura disegnata nel 1970 da Sebastiàn Matta



ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
21.03.2023
21.03.2023
21.03.2023
le altre news

Archive photo of Cactus
Psychedelic Cactus, Special Edition by Gufram, Paul Smith and Toiletpaper
Cactus Collection by Gufram
Cactus, Original ADV
Psychedelic Cactus, Nerocactus and Rossocactus
God Cactus, Special Edition by Gufram and Toiletpaper
Biancocactus
Cactus, ADV
Metacactus
Cactus and Biancocactus
1
2
3
4
GUFRAM

GUFRAMINI CACTUS®
ANOTHER WHITE
METACACTUS
NEROCACTUS
ROSSOCACTUS

GUFRAM

 NEWS CONCORSI
+21.03.2023
Le novità del premio BigMat 2023
+17.03.2023
La nona edizione del Premio Carlo Pucci
+16.03.2023
In chiusura il Premio Architettura Emilia-Romagna
+15.03.2023
Porcelanosa premia l'eccellenza nell'architettura e nell'interior
+15.03.2023
LXIII Premio Termoli: open call per la Sezione Architettura e Design
tutte le news concorsi +

ADA 2022_discover the winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata