NEIUS

BEAMS MONO-EL

Porte blindate

SecuForte

Finstral


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Colorful

Lindower 22: un urban think tank dedicato al libero pensiero
ASA studio albanese riconverte una struttura industriale a Berlino
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
07/10/2021 - Lindower 22, progettato da ASA studio albanese con Heim Balp Architekten,  e` uno dei primi progetti di riconversione industriale dello storico quartiere operaio di Wedding a Berlino ovest.
 
Riguarda la riqualificazione dell’ex Max Hasse Maschinen Fabrik, un complesso industriale in mattoni rossi del primo novecento. Con il declino delle vecchie industrie, Wedding e` stata inizialmente lasciata indietro dai processi di rigenerazione successivi agli anni 90, che hanno invece toccato agli altri quartieri di Berlino. Tuttavia la disponibilita` di spazi di incredibile qualita` architettonica ha attirato negli ultimi anni un numero sempre piu` alto di artisti, di gallerie d’arte e di laboratori creativi, spesso ricavati proprio in strutture produttive abbandonate.
 
Oggi Wedding viene considerato un quartiere multiculturale molto vivace, e si trova al centro delle politiche della citta`, in un ambizioso programma di riqualificazione urbana attraverso la cultura.
 

Il progetto

Lindower 22 e` pensato per trasformare oltre 10.000 mq di spazi dismessi in un urban think tank, un luogo di libero pensiero connesso alla vita culturale di Berlino. Il progetto si e` sviluppato attraverso una sequenza di operazione iniziate con il refitting, mediante differenti strategie rigenerative, dei due edifici piu` pregiati, il recupero e l’ampliamento di residenze popolari sul fronte strada e proseguite con l’abbattimento delle strutture meno efficienti e meno nobili per costruire un nuovo articolato edificio a diversi piani e funzioni.
 
L’approccio filosofico scommette sulla capacita` di riattivare i tessuti inerti grazie alla cultura, alla sperimentazione e all’arte contemporanea, costruendo un distretto innovativo dove artisti, ricercatori, start-up, associazioni culturali, fashion designer, gallerie d’arte, e piccoli artigiani 3.0, possano costituirsi in una comunita`, contaminarsi e influenzarsi a vicenda, in una sorta di hybrid hub che cresce e si evolve insieme alla citta`. L’approccio architettonico e` la conseguenza di quello filosofico, e si genera a partire dal rispetto verso una struttura con una storia e una qualita` straordinarie.
 
Cio` si e` tradotto in due concetti operativi: basic e useful.
Basic, come la strategia di retrofitting applicata a Lindower 22. Significa il tentativo di usare il massimo di efficienza e di linearita` per ridurre al minimo la manipolazione delle strutture esistenti: tutti i nuovi apporti sono “standard”, i piu` semplici possibili.
Useful, perche´ e` stato recuperato ogni elemento o impianto ancora in grado di funzionare, aggiungendo e rimodernando solo dove strettamente necessario.
 
Attualmente per Lindower 22 sono stati completati gli interventi di recupero sulle porzioni mantenute e il nuovo edificio sul fronte strada. Nella prima fase sono stati rigenerati gli edifici della Cattedrale, il Kondo e Kondolin D, per installarvi Callie’s , un’istituzione sperimentale per la promozione dell’arte, della creativita` e del crossing culturale, AP, la libreria gemella di Callie’s, gli headquarters di Plastique Fantastique e molti altri indirizzi creativi. Nella seconda fase, gli edifici Kondolin B saranno invece ricostruiti e verranno utilizzati come spazi multitasking (un cinema-teatro che funziona anche da conference hall), nuovi spazi per l’arte e di riflessione e sperimentazione sul cibo (caffe`, food lab, supermarket e residenze).

  Scheda progetto: Lindower 22
Francesca Iovene
Vedi Scheda Progetto
Francesca Iovene
Vedi Scheda Progetto
Francesca Iovene
Vedi Scheda Progetto
Francesca Iovene
Vedi Scheda Progetto
Francesca Iovene
Vedi Scheda Progetto
Francesca Iovene
Vedi Scheda Progetto
Francesca Iovene
Vedi Scheda Progetto
Francesca Iovene
Vedi Scheda Progetto
Francesca Iovene
Vedi Scheda Progetto
Francesca Iovene
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
15.10.2021
Londra si prepara all’apertura del nuovo campus del Royal College of Art a Battersea
14.10.2021
Il primo edificio per uffici di OMA in Giappone
13.10.2021
A Vilnius la ‘nuova’ stazione ferroviaria firmata Zaha Hadid Architects
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
20/10/2021 - perugia
Green Table

21/10/2021 - online
Architetture sostenibili in Finlandia
Talk con K2S e ARKDT. I progetti di recupero dell’Helsinki Olympic Stadium e del Kuopio Museum
22/10/2021 - fiera milano, rho
HostMilano

� gli altri eventi
  Scheda progetto:
Heim Balp Architekten

Lindower 22

 NEWS CONCORSI
+14.10.2021
A Rovigo 'Designer Hackathon Urban Dataviz'
+13.10.2021
Mediterranean Cultural Gate: il bando scade il 15 novembre
+12.10.2021
Hangar Ticinum: trasformare lo storico Idroscalo di Pavia
+11.10.2021
Fontevivo (PR) riqualifica l’Ex Convento
+08.10.2021
'Colombarium', in chiusura le iscrizioni al contest di Bee Breeders
tutte le news concorsi +

ELIA
Design Center
Barrisol Cloud Clim
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata