SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Barrisol Clim

GTV arreda il nuovo bookshop della Reggia di Venaria
Il prestigioso complesso barocco diventa il set up ideale per le sedute e i tavoli firmati GamFratesi, Nigel Coates e Front
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
21/10/2021 - GTV arreda il bookshop della Reggia di Venaria, nuovo spazio inaugurato a settembre all'interno del prestigioso complesso barocco alle porte di Torino. I prodotti selezionati sono tra i best seller del brand austriaco: TARGA lounge e sofa, ARCH COFFEE TABLE e BODYSTUHL si inseriscono nelle atmosfere settecentesche dei luminosi ambienti affacciati sui Giardini.
 
L’interno della maestosa residenza reale sabauda diventa il set perfetto per il design iconico degli arredi Gebrüder Thonet Vienna GmbH: il divano TARGA firmato dai GamFratesi è tra i protagonisti del nuovo bookshop. Ideale per gli spazi destinati ad una socialità più intima e raccolta, insieme alla versione lounge chair, il TARGA sofa, racchiude tutti gli elementi della tradizione: la struttura in faggio curvato sostiene l’ampio cuscino di seduta e lo schienale imbottito che termina con un bordo realizzato in paglia di Vienna in cui si inserisce l’elemento ellissoidale, la targa, che dà il nome al progetto. 
 
Sempre all’interno dello spazio dedicato alla lettura e alla convivialità, anche la sedia BODYSTUHL di Nigel Coates, che grazie al virtuosismo del faggio curvato a vapore, rivela un profilo dalle forme sinuose. A completare quest’area dedicata alla cultura e ai ritmi lenti, l’ARCH COFFEE TABLE, del duo svedese FRONT, un tavolino caratterizzato da tre punti d’appoggio inclinati, in legno di faggio curvato a vapore, regalano movimento e leggerezza a un tavolino che si inserisce con versatilità in ogni ambiente.

GTV su ARCHIPRODUCTS
 























Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
13/10/2021
La poltroncina Brezel di GTV per il progetto “Vietato l’Ingresso”
La seduta del duo creativo LucidiPevere scelta per arredare il camerino “Diorama”, vincitore del concorso

04/10/2021
Gli arredi GTV per Villa La Saracena
Tra novità e pezzi iconici, un inedito progetto editoriale d'autore racconta l'architettura di Luigi Moretti

11/05/2021
I nuovi arredi Gebrüder Thonet Vienna GmbH, tra storia e contemporaneità
Sedute, tavoli, accessori e tappeti firmati da Philippe Nigro, Fabio Fantolino, studio Testatonda, Front e Paola Pastorini

24/03/2021
Fabio Fantolino e Front per GTV
Due novità reinterpretano la tradizione: il tavolo SÄULE e la nuova versione della panca Coat Rack Bench

13/11/2020
White mood per Gebrüder Thonet Vienna
Wiener Stuhl e Furia Christmas Edition 2020

06/08/2020
Gebrüder Thonet Vienna per Rêver
Le collezioni Targa, Wiener Stuhl e N.18 arredano il ristorante di Guangzhou


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
29.11.2021
Artigianalità e progetto: nasce P1 Milano
29.11.2021
Il Cristalplant® Bio Active per il bagno Falper
29.11.2021
Gli arredi Bross si tingono di rosso
� le altre news

1
2
3
4
5
WIENER-GTV-DESIGN

TARGA SOFA
BODYSTUHL
ARCH COFFEE TABLE | Tavolino in legno

WIENER-GTV-DESIGN

 NEWS CONCORSI
+26.11.2021
Cosentino presenta la 16a edizione della Cosentino Design Challenge
+26.11.2021
In scadenza il concorso 'Hangar Ticinum'
+25.11.2021
Esperimenti Architettonici lancia Abitare Circolare
+24.11.2021
'Milan Navigli Canal Challenge'
+23.11.2021
Livorno: concorso per il restauro urbano di via Grande
tutte le news concorsi +

Spatium PRO
Design Center
Barrisol Clim
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata