Serie H 1068 - Moon

Slim

Wallpaper

nanoeX_office

Mezza Luna


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Smart Home

Brera Design District: il design riparte da Milano
Le storiche vie del distretto si animeranno di appuntamenti, mostre e installazioni all'insegna dell’inclusione e della condivisione
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Brera Design District - illustrazioni Roberta Esposito Brera Design District - illustrazioni Roberta Esposito
28/07/2021 - Brera Design District torna in occasione di Fuorisalone 2021, dal 4 al 10 settembre, con un’edizione speciale simbolo della ripartenza e del rilancio degli eventi diffusi in città, sotto il segno del design e della creatività. Le vie e piazze del distretto ricche di storia tornano dopo il break estivo ad animarsi di appuntamenti, mostre e installazioni. 

Online e offline non rappresentano più dimensioni opposte, ma trovano una convergenza grazie all’esperienza maturata durante le precedenti edizioni in formato digitale. Quella di settembre sarà un’edizione proiettata verso le sfide del futuro, un’edizione che va nella direzione dell’inclusione e della condivisione, e che punta a confermare la città di Milano come riferimento internazionale per il comparto arredo e design.

Per l’edizione del Fuorisalone 2021, Brera Design District ha definito degli accordi di Media Partnership con le più prestigiose testate nazionali e internazionali di design e architettura con l’obiettivo di presentare e promuovere progetti, attività ed eventi del distretto. Tra questi Archiproducts, che con la sua guida Design Selection raccoglie le location e gli allestimenti più interessanti della MDW attraverso un percorso che attraversa l'intera città di Milano.

Forme dell’Abitare

Brera Design Week 2021 promuove il tema “Forme dell'Abitare' proposto da Fuorisalone.it, un’occasione di confronto e dibattito sulle rinnovate esigenze abitative e sugli spazi domestici, diretta conseguenza della pandemia. Pandemia che ha trasformato e continuerà a trasformare, tra le altre cose, gli spazi e l’identità delle nostre città, spingendo architetti e urbanisti nella ricerca di nuove soluzioni per uno sviluppo sostenibile che punti a migliorare la qualità sociale, ambientale e territoriale. Ed è in questo contesto che si inserisce la “città dei 15 minuti”, basata sul concetto di prossimità secondo cui i cittadini possono raggiungere nell’arco temporale di un quarto d’ora, a piedi o in bicicletta, tutti i servizi necessari. Mai come in questi anni abbiamo assistito a trasformazioni e rapidi cambiamenti: il design diventa uno strumento utile per intercettarli, comprenderli e proporre soluzioni efficaci.
 
L’edizione di settembre del Fuorisalone rappresenta un traguardo ancora più sfidante per tutti gli operatori, le imprese, le Associazioni e le Istituzioni che insieme, dopo questa lunga pausa dovuta all’emergenza COVID, sono impegnate a riaffermare il ruolo di Milano quale primario luogo di riferimento internazionale per il design e la cultura del progetto”. Così l’Assessora alle Politiche del lavoro, Attività produttive, Moda e Design Cristina Tajani, che prosegue: “Confidiamo che l’impegno profuso dalle imprese che con coraggio partecipano a questa inusuale edizione, sia apprezzato dal pubblico e dagli addetti ai lavori. In quest’ottica abbiamo scelto, come Amministrazione, di concedere gratuitamente gli spazi pubblici per gli eventi a valenza culturale, al fine di incentivare il più possibile la partecipazione a questa edizione che può rappresentare il primo passo per far ritrovare alla città la sua attrattiva internazionale”.

Il progetto è a firma di Studiolabo, agenzia e studio creativo formato da un team di professionisti specializzati in design della comunicazione, dal digital marketing al concept e graphic design, dalla progettazione web al design strategico.
 

Brera Design Apartment presenta “Abitare l’innovazione”

“Abitare l’innovazione” è il titolo del progetto realizzato da Xiaomi, main sponsor di Fuorisalone.it, che intende indagare l’innovazione come parte integrante, quasi invisibile, del nostro quotidiano. In occasione della Design Week, Xiaomi, con i suoi prodotti smart life e strettamente connessi al design, darà vita a un talk con ospiti autorevoli e iniziative speciali che prenderanno vita all'interno di Casa Xiaomi, presso il Brera Design Apartment, e atterreranno sul digitale per coinvolgere il pubblico. Casa Xiaomi si trasforma quindi nel luogo ideale per la condivisione di idee e per la sperimentazione creativa.
 


Brera Design Week: appuntamenti e protagonisti del distretto

Sono numerosi i brand che hanno scelto Brera Design District come palcoscenico del loro evento, portando nel distretto alcune delle firme più rinomate del design italiano e internazionale. Ecco una selezione:

“Wherever you feel” di Manerba
In occasione di Fuorisalone, Manerba propone soluzioni progettuali che rispondono alle nuove esigenze di co-living e co-creazione in tre tipologie di spazi: home-office, ufficio come hub, meeting & lounge. Una serie di configurazioni specifiche sulla base della tipologia di ambiente, progettate da Federica Biasi Studio, per presentare le novità Manerba unitamente alla review di alcuni prodotti iconici del catalogo.
Manerba, Piazza San Simpliciano, 1, Milano
 
Matteo Thun & Partners per Florim
La collaborazione tra Florim e lo studio di architettura e design Matteo Thun & Partners dà vita a una nuova collezione di rivestimenti ceramici che si abbina alla serie “Sensi of Casa dolce casa” dando un tono di colore. L’allestimento pensato per il Fuorisalone rispecchia la sintesi tra innovazione, design e sostenibilità.
Florim Flagship Store, Foro Buonaparte, 14, Milano
 
Elena Salmistraro per CEDIT
Il talento e la forza comunicativa di Elena Salmistraro si traducono in una capsule collection che interpreta l’allestimento “Hotel CHIMERA” disegnato per CEDIT con un taglio inedito, altrettanto espressivo, ma dal contenuto valoriale.
Spazio CEDIT - Foro Buonaparte 14A, Milano
 
Philippe Starck per Lualdi
Nella rinnovata cornice dello showroom milanese di Foro Buonaparte, che inaugura il restyling firmato da Piero Lissoni proprio in occasione del Fuorisalone 2021, Lualdi presenta la nuova collaborazione con Philippe Starck. Il designer francese sarà ospite del brand per l'evento del 6 settembre 2021, durante il quale sarà possibile visitare il nuovo allestimento che racconta la storia Lualdi, dalle icone ai nuovi prodotti.
Lualdi, Foro Buonaparte 74, Milano

Carlo Ratti per l’Orto Botanico di Brera
“Natural Capital”, il progetto realizzato da CRA-Carlo Ratti Associati per Eni, ricrea una visualizzazione tridimensionale all’interno dell’Orto Botanico di Brera a Milano. L’installazione punta a essere una delle più grandi data visualization mai realizzate e mostra l'impegno di Eni nell’ambito della tutela e conservazione delle foreste. Il progetto mira a valorizzare il ruolo delle piante e degli alberi nella produzione di ossigeno, mostrando la quantità di CO2 che le singole specie sono in grado di catturare e accumulare. 
Orto Botanico di Brera, Via Fratelli Gabba 10 - Via Brera 28, Milano

Matteo Brioni per Atlas Concorde
Atlas Concorde continua il dialogo col mondo del design e presenta, nel proprio showroom milanese, i progetti nati dalla collaborazione con architetti e designer affermati. “Boost Natural” è la collezione nata con la collaborazione di Matteo Brioni: ispirata alle superfici in terra cruda, un materiale naturale e antico, ne esprime tutto il suo valore estetico. Dialogo è la linea di lavabi di design firmata da Mario Ferrarini per il progetto arredi Atlas Concorde Habitat. 3D Sign e 3D Squares, i due pattern disegnati da Piero Lissoni per la collezione di superfici tridimensionale, 3D Wall Carve.
Atlas Concorde, Via San Marco 12, Milano
 
La nuova collezione di Dedar
Con la collezione di settembre 2021, Dedar presenta nuovi rivestimenti murali tessili, che portano materia, texture e colore sulle superfici, rendendo protagonista il filato con le sue vibrazioni e irregolarità. Tra le novità un nuovo velluto Mohair, naturalmente resistente e dalle proprietà ignifughe, capace di coniugare qualità tattile ed estetica a praticità e facilità d’uso. Infine, in un delicato equilibrio tra luce e materia prende vita una collezione di veli che intreccia matericità e trasparenza.
Dedar Showroom, Via Fiori Chiari, 18, Milano

Nasce Spazio Neven
La Sala Sironi di Palazzo dell'Informazione si trasforma in Spazio Neven, un luogo di promozione dell’alta tecnologia applicata ad ambienti privati di lusso, per accogliere la The Wall Experience di Samsung. Intrisa di cultura e arte, la location diventa la base perfetta per presentare soluzioni Hi-End e di ultima generazione, capaci di coniugare esperienze audio video altamente innovative.
Spazio Neven, Piazza Cavour 2, Milano
 
Il progetto “Emerging lines” di Pianca & Partners
Pianca & Partners dà spazio alle nuove generazioni di progettisti con una mostra dedicata al lavoro di 3 giovani talenti: Giuseppe Arezzi, Maddalena Selvini e Flatwig Studio. È il primo appuntamento del format “Emerging lines”, ideato dal contract hub milanese per promuovere la creatività del futuro.
Pianca & Partners, Via Porta Tenaglia, 7N3, Milano
 
Un tour creativo da iGuzzini
The Light Gate apre le porte al pubblico per accompagnarlo alla scoperta del ‘Works Together’: da sempre iGuzzini collabora con i migliori architetti, lighting designer, studi di ingegneria e di design al mondo per sviluppare soluzioni standard e bespoke che rispondono in modo puntuale alle loro esigenze progettuali e a quelle delle persone che vivono gli spazi.
The Light Gate, Via Brera 5, Milano
 
DIN by Konstantin Grcic meets Luigi Ghirri – Between the Lines
Mutina è lieta di presentare il progetto espositivo Luigi Ghirri – Between the Lines concepito per gli spazi di Casa Mutina Milano. La mostra, curata da Sarah Cosulich con opere della collezione del CEO di Mutina Massimo Orsini, è stata sviluppata in dialogo con l’architettura dello showroom disegnato da PATRICIA URQUIOLA e il nuovo display ceramico della collezione DIN di KONSTANTIN GRCIC.
Casa Mutina Milano, Via Cernaia, 1, Milano

La IV edizione di dOT-design Outdoor Taste
Un maxi-allestimento immerso in una natura rigogliosa trasforma il sagrato e il chiostro della Chiesa di San Marco in un’oasi di verde, bellezza e convivialità. Marchi leader dell’outdoor design compongono raffinate ambientazioni all’aperto, mettendo in mostra un carnet di soluzioni progettuali, d’arredo e corredo, esaltate nel loro ambiente naturale.
Piazza e Via San Marco, 2, Milano
 
Ceadesign presenta “DESIGN CROSSING”
Durante la Milano Design Week 2021 Ceadesign presenta “DESIGN CROSSING”, un percorso che evidenzia come la produzione della rubinetteria è cambiata nel corso degli anni raccontando l’innata passione per l’acciaio inossidabile, l’amore per il design, la forte attitudine all’innovazione tecnologica che da sempre contraddistinguono tutti i prodotti CEA. Tra le novità, spicca HOOK, il nuovo sistema di rubinetteria disegnato da Parisotto + Formenton e Natalino Malasorti.
CEA MILANO, Via Brera, 9, Milano
 
USM x Monocle
Il più celebre bike shop del distretto, Rossignoli, ospiterà la collaborazione tra il marchio svizzero USM Haller e la rivista Monocle. 
Per tutti gli appassionati di ciclismo verranno svelate due biciclette nate dalla sinergia tra i due brand. 
Il tutto all’interno di un allestimento, firmato USM Haller, incentrato sul tema green.
Rossignoli, Corso Garibaldi, 71, Milano

Il giardino segreto di Visionnaire
Durante la Design Week di Milano Visionnaire svela nel proprio showroom un suggestivo allestimento, denominato “Insula” su progetto di Marco Bonelli e Marijana Radovic – alias M2Atelier – trasformando lo spazio in una nuova dimensione in cui architettura, natura e sogno sono protagonisti della scena. Un giardino segreto che ospita la collezione “Caprice”, disegnata da M2Atelier, e presenta una scenografia in cui architettura e natura dialogano all’unisono. Il piano nobile della gallery ospita inoltre i prodotti della collezione Babylon Rack, disegnata da Alessandro La Spada, armoniosamente integrati nel progetto “Insula”.
Visionnaire, Piazza Cavour, 3, Milano

Il True to Food Garden Show di Signature Kitchen Suite
Un omaggio alla terra, alla natura e ai sapori più autentici. Lo showroom di Signature Kitchen Suite si trasforma in un giardino immersivo, inebriato dai profumi delle erbe aromatiche, con le installazioni vegetali di P’arcnouveau, il pop-up farm market sotto gli archi di Porta Nuova e le degustazioni a tema True to Food.
Showroom Signature Kitchen Suite, Via Manzoni, 47, Milano

 

Il nuovo showroom di Porcelanosa
Uno spazio in cui ci si potrà immergere nell’universo dell’azienda spagnola. Al suo interno saranno presenti tutti i marchi del Gruppo, per offrire una straordinaria selezione delle ultime tendenze di pavimenti e rivestimenti ceramici, materiali naturali, cucine, bagni, nonché soluzioni costruttive, sia per privati che professionisti nel settore dell’architettura e dell’interior design.
Porcelanosa, Piazza Castello, Milano

JV OPEN, il nuovo format di Jannelli&Volpi
Jannelli&Volpi presenta il format JV OPEN: una serie di progetti, aziende ed eventi, ospitati nei due nuovi spazi milanesi: JVstudio e JVstore. Inaugurati in primavera in occasione del 60° anniversario dell’azienda (1961-2021), i due spazi si trovano nel cuore del distretto. In occasione del Fuorisalone, JV OPEN ospita i marchi TWILS e CELLULARLINE, insieme al designer Matteo Ragni, oltre allo studio di interior design con sede a Londra THDP e TEATRO DELLA MODA.
JVstudio, via Statuto, 21, Milano; JVstore, Corso Garibaldi, 81, Milano

 
MATERICA, Marble Edition 2021
MATERICA è un’associazione culturale fondata nel 2020 da Marianna Galbusera, Gregorio Lioce e Lajdi Sulaj, con l'obiettivo di creare oggetti monomaterici, attraverso commissioni dirette, open call, eventi e mostre. In occasione del Fuorisalone, il marmo è protagonista dell’edizione 2021 grazie a una mostra la cui scenografia è frutto di una proficua collaborazione tra STUDIO VLORA, Gregorio Lioce e Atelier Zav.
MATERICA, Corso Magenta, 76, Milano
 
Il tram K35 di Lapitec
In occasione dell’edizione di settembre di Fuorisalone, l’architetto Michele Perlini ridefinisce gli interni dello storico tram K35, dove trova spazio la collezione Musa di Lapitec, frutto di un processo produttivo coperto da 25 brevetti basato su una miscela di minerali 100% naturali e silica-free.
Brera, Milano
 
Questi sono solo alcuni degli eventi in calendario. Sul sito internet e le pagine Facebook e Instagram dedicate, è possibile scoprire tutti gli appuntamenti quotidiani e le attività. 
 
Per orientarsi nel ricco programma di Brera Design District è stato progettato un sistema integrato di strumenti di comunicazione: mappa degli eventi in distribuzione gratuita in tutto il distretto e negli info point mobili; infopoint itineranti esclusivamente su bici cargo, pensati insieme a CDM - Corrieri della Madonnina, per accogliere il pubblico del Fuorisalone distribuendo la mappa cartacea delle attività in programma; segnaletica sul territorio divisa da bandiere a filare per la marcatura del territorio e totem indicativo all’ingresso di ogni singolo evento; totem segnaletico all’ingresso di ogni singolo evento.


Brera Design District - Photo Chiara Venegoni


Brera Design District - photo Chiara Venegoni


Federica Biasi per Manerba


Matteo Thun & Partners per Florim


Elena Salmistraro per CEDIT


Matteo Brioni per Atlas Concorde


Spazio Neven


Emerging lines di Pianca & Partners


The Light Gate by iGuzzini


dOT-design Outdoor Taste


DESIGN CROSSING by Ceadesign

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
03/09/2021
Gli highlights di Brera Design District 2021
Oltre 90 eventi diffusi nel distretto, 130 espositori e 140 show-room con 15 nuove aperture: al via l'appuntamento con il Fuorisalone


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
20.09.2021
Versatile e senza confini: l'outdoor Poltrona Frau
20.09.2021
Il nuovo tavolino disegnato da Elena Salmistraro per Driade
20.09.2021
Abimis presenta la cucina per esterni Àtria
� le altre news

Brera Design District - Photo Chiara Venegoni
Brera Design District - photo Chiara Venegoni
Federica Biasi per Manerba
Matteo Thun & Partners per Florim
Elena Salmistraro per CEDIT
Matteo Brioni per Atlas Concorde
Spazio Neven
Emerging lines di Pianca & Partners
The Light Gate by iGuzzini
dOT-design Outdoor Taste
DESIGN CROSSING by Ceadesign
Signature Kitchen Suite - P'arcnouveau
JV OPEN by Jannelli&Volpi
MATERICA, Marble Edition 2021
Il tram K35 di Lapitec
Brera Design District - Illustrazioni Roberta Esposito
1
2
3
4
5
6
 NEWS CONCORSI
+20.09.2021
'Desert Accommodation', progettare una guest house privata nel Sahara
+17.09.2021
Centralità Urbane 2021
+16.09.2021
Mediterranean Cultural Gate
+14.09.2021
Ex Carcere Santo Stefano-Ventotene: in scadenza il concorso per la riqualificazione
+02.09.2021
Al via la 10° edizione del concorso 'La Ceramica e il Progetto'
tutte le news concorsi +

Smart Home
Smart Home
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata