Monochrome collections

Elkron


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Polyrey

Il nuovo sistema di illuminazione disegnato da Ryosuke Fukusada per Axolight
Lineare e modulare, Pivot permette di creare infinite configurazioni luminose con un solo punto luce, coniugando estetica, tecnica e funzionalità
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
24/05/2021 - Pivot è il nuovo sistema di illuminazione lineare e modulare a soffitto e a sospensione Axolight nato dalla collaborazione con il designer giapponese Ryosuke Fukusada, già autore della lampada Alysoid. 
 
Ryosuke Fukusada, con la sua idea di Pivot, ci ha portati verso una dimensione matematica del design e della luce. In algebra, il pivot, è infatti l'elemento che consente di far funzionare un algoritmo” dichiara Giuseppe Scaturro, CEO di Axolight. “La bellezza di Pivot sta nelle infinite possibilità stilistiche e luminose che permette di creare, pur utilizzando un unico punto luce”.
 
La filosofia artistica di Ryosuke Fukusada – che si contraddistingue per la capacità di coniugare forma e praticità luminosa – è riuscita così a immaginare una lampada decorativa da interni, nonostante il carattere tecnico e architetturale del progetto.
 
Tutto è iniziato quando Axolight mi ha incaricato di lavorare ad una nuova idea di lampada da soffitto. Emozione, modularità, linearità erano alcune delle parole chiave del nuovo progetto aziendale” dichiara Ryosuke Fukusada. “Ho così iniziato a disegnare un insieme di tubi che si diramavano dalle sorgenti luminose. Il primo disegno mi ha ricordato un termine, tanto matematico (gaussiano!) quanto sportivo ripetuto spesso dal mio maestro di basket: pivot, ovvero “perno”. Nel basket un pivot è un movimento che permette di ruotare liberamente una gamba usando l'altra come asse. Ho così pensato che questo potesse essere applicato anche alle plafoniere. L’estetica di questa lampada è stata altresì ispirata all’hishaku, un mestolo per l'acqua in bambù o legno usato in Giappone per lavarsi le mani e purificarsi prima di entrare in un santuario. Ha un aspetto semplice, snello e iconico, sorprendentemente calzante con la mia idea di forma e funzione della lampada Pivot”.
 
Nella sua versione a soffitto, ogni corpo lampada del sistema Pivot è caratterizzato da tre elementi portanti e uniti fra loro: un piccolo cilindro, la cui forma richiama quella dell’hishaku giapponese, che contiene la sorgente LED e una lente, due anelli rotanti (alti appena 1,5 cm ciascuno) che, disposti l’uno sull’altro, consentono, grazie a un foro di ingresso, l’interconnessione di ogni singola sorgente luminosa a due canaline tubolari di metallo, dando così vita a un sistema modulare e lineare. La totale libertà di rotazione dei due anelli sovrapposti consente al sistema la possibilità di creare infinite forme geometriche e di portare la luce ovunque si desideri.
Pivot diviene così un elemento strutturale dello spazio con cui “giocare” e definire gli ambienti, sia da un punto di vista luminoso sia architettonico. 
 
Nella versione di serie, ogni sistema può accogliere da due a dieci sorgenti di luce. Le singole canaline tubolari saranno lunghe 35, 65 e 100 cm. Il sistema - che di serie può estendersi fino a 10 metri - è stato progettato per essere facilmente allungato o accorciato per progetti su misura. 
 
I corpi illuminanti sono stati progettati per il raggiungimento un elevato confort visivo. La sorgente LED a corrente costante e la sua lente, sono alloggiate nel cilindro in maniera recessa. Ogni spot di luce ha una potenza di circa 9 W (circa 700 lumen) dimmerabili. Le lenti di serie consentono al fascio luminoso di raggiungere un angolo di apertura di 38 gradi o 12 gradi. Sarà altresì possibile modificare gli spot di luce con lenti per ulteriori fasci di luce e sorgenti LED di diverse temperature colore. I LED driver, sono alloggiati in unico rosone ed alimentano l’intero sistema.
 
Pivot è altresì utilizzabile come sistema a sospensione, infatti è stato pensato e progettato per essere compatibile con ben quattro collezioni di sospensioni Axolight: Jewel Mono di Studio Yonoh, Liaison di Sara Moroni, Urban mini di Dima Loginoff, Virtus di Manuel Vivian. I pendenti saranno quindi applicabili in alternativa, integrale o parziale, ai singoli spot da soffitto, dando vita a un sistema di illuminazione con infinite possibilità interpretative e vocato al mondo della progettazione.
Bianco, nero e greige sono le tre finiture di serie della collezione Pivot.
 
Sinonimo di affidabilità, qualità e manifattura Made In Italy, Pivot si compone di elementi prodotti dal distretto artigiano veneto, assemblati a mano e testati uno a uno presso l’officina Axolight di Venezia – Scorzè. 

AXOLIGHT su ARCHIPRODUCTS
 







Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
10/06/2021
Axolight riedita la lampada Bul-Bo di Gabetti e Isola
A 50 anni dalla sua realizzazione torna l'iconica lampada disegnata per il Centro Residenziale Olivetti di Ivrea

21/04/2021
Axolight per l'Headquarter di Chromavis
Un'installazione luminosa di dieci sospensioni a diverse altezze illumina uffici direzionali e salotto d'attesa

08/04/2021
Le nuove lampade fonoassorbenti Axolight
Illuminare, insonorizzare e arredare: sei pezzi iconici del brand diventano multifunzionali

16/03/2021
Jewel Mono by Axolight: estetica minimal e confort visivo
La nuova lampada di Studio Yonoh ideale per un’illuminazione puntuale o composizioni multiple

25/01/2021
Axolight interpreta le nuance Pantone 2021
Ultimate Gray e Illuminating vestono le lampade Bell, Layers, Muse, Skirt e Spillray

08/01/2021
Float by Axolight. Una lampada, mille usi
La collezione declinata nelle versioni da tavolo, terra, sospensione e parete

10/12/2020
Axolight. White Christmas
Le collezioni Float, Hoops, Fedora, Kwic e Orchid si vestono di bianco

15/05/2020
Axolight: back to work con Float e DoDot
Il brand riprende l’attività produttiva presentando due nuove lampade

02/04/2020
U-Light. La luce incontra il suono
La collezione firmata Axolight nella nuova versione fonoassorbente


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
24.06.2021
Illuminazione per giardini e terrazze: nuova luce allo spazio outdoor
24.06.2021
Le lampade Wireflow di Vibia per l'hotel Masseria Torrepietra
24.06.2021
Il relax outdoor secondo Royal Botania
� le altre news

AXOLIGHT

1
2
3
4
5
6
 »
MANTO
LIAISON SPLIAIX1
CLOUDY
CUT | Lampada a sospensione
CUT | Lampada da terra
CUT | Lampada da tavolo
KWIC | Lampada da terra
KWIC | Lampada da soffitto
JEWEL
ORCHID | Lampada a sospensione
1
2
3
4
5
6
 »

AXOLIGHT

 NEWS CONCORSI
+24.06.2021
Il nuovo stadio di Firenze
+18.06.2021
Agorà Design Contest 2021
+16.06.2021
In chiusura All Around Work
+15.06.2021
BambooRush Design 2021
+14.06.2021
La piattaforma Bee Breeders lancia il concorso di idee 'Colombarium'
tutte le news concorsi +

ADA 2021_Apply now
ADA 2021_Apply now
Polyrey
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata