SERIMANIA DI MARIA TAMI E IGNAZIO ROMEO S.N.C. # Romeo Design

WAVE MURANO GLASS S.R.L.

COBRILLO SRL


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Majara Residence, il colorato villaggio in Iran simbolo di rinascita della comunitÓ locale
Un sistema di cupole multicolor che intreccia l'esperienza del turismo alle vite degli abitanti dell'isola di Hormuz
Autore: rossana vinci
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
11/12/2020 - Lo studio iraniano ZAV Architects ha progettato e realizzato il Majara Residence, un complesso di residenze culturali sull’Isola di Hormuz, a sud dell'Iran, come parte del più ampio progetto Presence in Hormuz 02: un manifesto politico e sociale nato per sensibilizzare e mostrare una reale alternativa politica ed economica all’unica attività redditizia dell’isola: il traffico illegale di petrolio.
 
Composta da colorate ed elementari cupole di terra, il progetto diventa veicolo di cambiamento e riscatto sociale delle comunità locali.
"Il nostro progetto è un processo continuo che mira a costruire fiducia e legami tra i cittadini e i turisti che incuriositi verranno a visitare il villaggio piuttosto che oggetti architettonici" affermano gli architetti dello studio ZAV.

Sia all’esterno che al loro interno le cupole sono caratterizzati dai toni accesi, le cui variazioni sembrano differenziare le diverse funzioni degli ambienti e la soglia tra un colore e l’altro sostituisce l’alternativa a pareti divisori e porte.

Tutte le cupole di costruite con la tecnica del 'superdobe' l’alternativa contemporanea al metodo della terra battuta, ideata dall’architetto iraniano Nader Khalili. Le contenute dimensioni delle cupole rende la loro costruzione compatibile con le capacità costruttive degli artigiani locali e dei lavoratori non specializzati che sono stati coinvolti come parte fondamentale del processo di costruzione del villaggio.
La priorità dell'azione progettuale di ZAV è stata infatti quella di impiegare esclusivamente materiali locali, facilmente accessibili ed economici, così da permettere una costruzione i cui costi principali fossero legati a una giusta retribuzione della manodopera autoctona.
 

  Scheda progetto: Presence in Hormuz 2
Tahmineh Monzavi
Vedi Scheda Progetto
Payman Barkhordari
Vedi Scheda Progetto
Soroush Majidi
Vedi Scheda Progetto
Payman Barkhordari
Vedi Scheda Progetto
DJI
Vedi Scheda Progetto
Payman Barkhordari
Vedi Scheda Progetto
Tahmineh Monzavi
Vedi Scheda Progetto
Payman Barkhordari
Vedi Scheda Progetto
Payman Barkhordari
Vedi Scheda Progetto
Tahmineh Monzavi
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi´┐Ż precisa e completa.
Commenti per questa notizia
Nuccia
La tristezza di quell'unico alberello al centro della piazza conferma che di nuove costruzioni sia pure camuffate da colorate capanne la natura non ne pu˛ pi¨.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
14.01.2021
Un'unitÓ di terapia intensiva che viaggia su rotaie?
13.01.2021
Back To Work
12.01.2021
La Nationalgalerie restaurata: pubblicate le prime immagini
´┐Ż le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
22/01/2021 - bologna fiere, bologna
ARTE FIERA

26/01/2021 - online
Onda Z @Klimahouse
Webinar online
18/02/2021 - online, piattaforma zoom
Corpi, paesaggi
Giornate internazionali di studio sul paesaggio
´┐Ż gli altri eventi
  Scheda progetto:
ZAV Architects

Presence in Hormuz 2

 NEWS CONCORSI
+15.01.2021
#HamburgCall. Cultural Housing for port city
+13.01.2021
San Vittore, spazio alla bellezza
+13.01.2021
Dai Bordi al cuore della cittÓ
+11.01.2021
#BrusselsCall
+08.01.2021
Design Reset: New Dreams for a New World
tutte le news concorsi +

ADA 2020_winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | PubblicitÓ |  Rss feed
ę 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n░iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati