AluLine

Rovere Materico

Papaveri

Radiatori

ReStart wifi


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Quadro vino

A Napoli arriva l' 'Estasi' di Marina Abramovic
Dal 18 settembre in scena a Castel dell’Ovo 'The Kitchen', l'opera dedicata a Santa Teresa d’Avila
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
07/09/2020 - Dopo la tappa di Milano, arriva a Napoli l'esposizione “Marina Abramovic / Estasi”, all’interno di Castel dell’Ovo, il castello più antico della città e per la sua posizione tra i simboli del capoluogo campano nel mondo. In questa suggestiva location, il 18 settembre segnerà l’inizio della seconda tappa del tour italiano.
La mostra, visitabile fino al 17 gennaio 2021, è promossa da VanitasClub in collaborazione dell’assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli con la curatela di Casa Testori.

Marina Abramovic ha una lunga familiarità con la città di Napoli, dove 46 anni aveva tenuto la storica performance Rhytm 0 alla Galleria Studio Morra. La nuova esposizione, che si presenta profondamente diversa, è destinata però a sorprendere ed emozionare ugualmente i visitatori.
«L’arte di Marina Abramovic torna a Napoli, la città alla quale è legata anche grazie al rapporto con la Galleria Lia Rumma. Un sodalizio che conferma la centralità della città partenopea nel sistema dell'arte contemporanea. Nel 2004 negli spazi di via Gaetani l'artista aveva presentato una mostra che prendeva il titolo da un'altra sua celebre performance, “Cleaning the Mirror”. In quell'occasione aveva esposto le foto e i lavori realizzati l'anno prima, quando era tornata per la prima volta a Belgrado, sua città natale», spiega Giuseppe Frangi di Casa Testori, curatore della mostra di Castel dell'Ovo. 

L’esperienza, allestita nella Sala delle Carceri adibita nel tempo a galera del castello, è composta dal ciclo di video denominato “The Kitchen. Homage to Saint Therese”, opera nella quale Marina Abramovic si relaziona con una delle più importanti figure del cattolicesimo, Santa Teresa d’Avila. L’opera si compone di tre maxi video, che documentano altrettante performance tenute nel 2009 dall’artista nell’ex convento di La Laboral a Gijón, in Spagna. L’esposizione, unita al luogo e agli allestimenti che saranno realizzati, contribuiranno a rendere suggestiva l’esperienza che sta per arrivare nella città partenopea.
 

  Scheda evento:
Mostra:
18/09-17/01 CASTEL DELL'OVO, NAPOLI
The Kitchen. Homage to Saint Therese


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
29.09.2020
A Milano le vie del Compasso d'Oro 2020
25.09.2020
Al MAXXI un viaggio attraverso la vita di Lina Bo Bardi
24.09.2020
Al via CHANGE. Architecture. Cities. Life.
� le altre news

  Scheda evento:
18/09-17/01 CASTEL DELL'OVO, NAPOLI
The Kitchen. Homage to Saint Therese

 NEWS CONCORSI
+29.09.2020
In chiusura 'Wiki Loves Puglia 2020'
+28.09.2020
'Un-locking cities', nuovi scenari per l’abitare nel post-COVID
+25.09.2020
Nuova Biblioteca Unificata dell’Area Umanistica di Roma 'La Sapienza'
+24.09.2020
Centro direzionale della Regione Siciliana a Palermo
+23.09.2020
Antiquarium di Tindari: il concorso di progettazione
tutte le news concorsi +

True Design
Quadro vino
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati