NIVA MIXED


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Sfere di luce sulle pareti
Vibia presenta le nuove lampade Top disegnate da Ramos & Bassols
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Disegnata da Ramos & Bassols per Vibia, la nuova collezione Top si caratterizza per le essenziali forme sferiche e la calda luminosità. Una coppia di cerchi concentrici genera un punto focale LED che ricorda la forma del bersaglio.

La piccola sfera centrale riflette la luminosità proveniente dalla sfera maggiore, generando un alone di luce uniforme e indiretta. Il centro irradiante della lampada è circondato da un anello più ampio, che sembra incorniciare la luce all’interno delle sue geometrie pure. 

Top è realizzata in alluminio ed è disponibile in due versioni: il design depurato della plafoniera è una moderna rivisitazione dell’intramontabile motivo a rosone, mentre le forme minimaliste dell’applique a parete richiamano un’opera di arte astratta. 

Entrambi i modelli sono disponibili in quattro formati – mini, piccolo, medio e grande. Quest’ultimo è dotato di un diffusore in vetro che emette una luce generale diretta. 

Vibia su ARCHIPRODUCTS
 























Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
02/11/2020
Vibia illumina l'ambiente cucina
Le collezioni Guise, Skan, Flamingo, North e Mayfair per cinque progetti residenziali

12/10/2020
La nuova collezione Vibia firmata Ichiro Iwasaki
Flat: piani luminosi, bagliori avvolgenti

30/09/2020
Nuance pastello e dettagli d'epoca
Le lampade Vibia illuminano un ufficio di Rotterdam firmato Studio Tomorrow

09/09/2020
Vibia illumina un appartamento barcellonese di inizio Novecento
Nello storico quartiere dell’Eixample il progetto di ristrutturazione dell'architetto Nicola Tremacoldi

04/09/2020
Vibia illumina Villa Rihana
Lo studio Luca Peralta sceglie le collezioni Bamboo e Meridiano per gli spazi esterni

26/08/2020
Vibia illumina il ristorante belga Le Petite Epicerie
La sospensione Palma per un rilassato bistrot in stile parigino

13/07/2020
Vibia + Arik Levy. Luce e architettura
Sticks, il nuovo sistema di illuminazione minimalista e versatile

18/06/2020
Luce e trasparenza: la lampada Guise firmata Stefan Diez
Vibia presenta le nuove versioni a soffitto e a sospensione

11/06/2020
Biophilic design con l’illuminazione Vibia
Le ultime realizzazioni tra luce, natura e architettura

22/05/2020
La giusta luce per ogni angolo all'aperto
Le lampade outdoor firmate Vibia

27/04/2020
Le pareti esterne si accendono di luce
Volumi architettonici e nuance calde: le collezioni Vibia

20/04/2020
Un pattern di punti luce connessi nello spazio
Structural, la plafoniera Vibia disegnata da Arik Levy


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
06.12.2021
03.12.2021
Archiproducts Design Awards Night Party 2021
03.12.2021
Il design del futuro: la parola alla giuria ADA 2021!
� le altre news

1
2
3
4
VIBIA

1
2
3
4
5
6
 »
DOTS 4660 4662
HALO JEWEL 2350_2351
HALO JEWEL 2355_2356
STICKS
TUBE | Lampada a sospensione
TUBE | Lampada da soffitto
GRADIENT
STRUCTURAL | Lampada da soffitto
STRUCTURAL | Plafoniera
STRUCTURAL | Lampada da parete
1
2
3
4
5
6
 »

VIBIA

 NEWS CONCORSI
+02.12.2021
Al via Ro Plastic Prize 2022
+02.12.2021
Al via la quarta edizione di Microhome
+30.11.2021
Un nuovo polo scolastico per il Comune di Serramanna
+26.11.2021
Cosentino presenta la 16a edizione della Cosentino Design Challenge
+26.11.2021
In scadenza il concorso 'Hangar Ticinum'
tutte le news concorsi +

ADA 2021_winners
ADA 2021_winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata