ReStart wifi

Element 4 Sky T

Mezza Luna


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Airblade 9kJ

I vincitori del Kaira Looro 2020
Un Centro Gestione delle Emergenze nell’Africa Sub-Sahariana
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

20/05/2020 - Si è conclusa la 4a edizione del concorso internazionale di architettura Kaira Looro, quest'anno dedicata alla progettazione di un “Centro Gestione delle Emergenze” nell’Africa Sub-Sahariana.
Un'architettura da concepire per ospitare e facilitare tutte le principali attività che le organizzazioni internazionali e le autorità locali mettono in campo per rispondere alle emergenze e sostenere le comunità colpite: gestione e organizzazione dell’emergenza, assistenza, accoglienza, monitoraggio, deposito e logistica. Gli spazi dovevano essere multifunzionali e capaci di adattarsi ai bisogni e alle necessità del contesto emergenziale.

Il concorso è organizzato dall’Organizzazione No profit Balouo Salo, impegnata in Africa per lo sviluppo di progetti umanitari, con la collaborazioni di strutture di rilievo internazionale come Kengo Kuma & Associates, SBGA, MMA, oltre che varie ONG e istituzioni.

Archilovers e Archiportale sono stati media partner ufficiali del concorso.

A conclusione del concorso, il 9 maggio 2020, la giuria, composta tra gli altri da Kengo Kuma (Kengo Kuma & Associates), e l’organizzazione hanno premiato 30 progetti che includono 1° premio, 2° premio, 3° premio, 2 menzioni d’onore nominate da Kengo Kuma e dall’Organizzazione Balouo Salo, 5 menzioni e 20 finalisti.

Il team vincitore proviene dalla Polonia ed è composto da Aleksandra Wroble, Agnieszka Witaszek e Kamil Owczarek.





Il secondo premio è stato vinto da un team delle Filippine composto da Clarisse Gono, Tsunxian Lee, Nathan Mehl e Katherine Huang.





Il terzo posto, invece, viene dall’Italia con un team compost da Michele Baldini e Marco Barzanti.



Sono stati nominate due menzioni d’onore, una selezionata da Kengo Kuma e l’altra dall’Organizzazione Balouo Salo, i team provengono rispettivamente dalla Colombia e dalla Costa Rica.
Il primo è compost da Manuela Molina, María Camila Joaqui, María Camila Martínez e Silvia Valentina Ruiz, il secondo team da Ana Carolina Vargas González, Claudia Salinas Arriagada, Gilberto Valverde Arias, David Cubero Fernández.

Sono state assegnate 5 menzioni speciali a progetti di team dall’Italia, dall’Egitto, dall’Indonesia e dalla Romania. Gli altri 20 progetti finalisti erano team provenienti dall’Italia, Filippine, Bulgaria, Egitto, Cina, Tunisia, Belgio, Brasile, Germania, Spagna, Messico, Algeria e Polonia. È possibile vedere tutti i progetti e i rispettivi team nel sito ufficiale del concorso.

Il Progetto vincitore riceverà un premio in denaro di 5.000€ e un internship presso il prestigioso studio “Kengo Kuma & Associates” a Tokyo, Japan.
Il secondo classificato riceverà 1.500€ e un internship presso “SBGA - Blengini Ghirardelli” a Milano, Italia. Il terzo classificato riceverà 1.000€ e un internship presso “Mopheti Morojele Design” a Johannesburg, South Africa.

Tutti i progetti saranno pubblicati nel volume cartaceo ufficiale del concorso, esposti ad eventi e pubblicati in riviste di settore.

Come da tradizione del concorso, anche quest’anno, l’intero ricavato, derivato dai contributi di partecipazione, è stato devoluto all’organizzazione umanitaria Balouo Salo che opera in Africa per migliorare le condizioni di vita delle comunità bisognose. Nello specifico i fondi di quest’anno saranno utilizzati per completare la costruzione di un Centro Educativo nel Villaggio di Tanaff in Senegal, con l’obiettivo quello di sviluppare e potenziare la cultura e il sistema educativo locale.

I progetti premiati sono da oggi pubblicati nel sito ufficiale del concorso e saranno trasmessi ai media internazionali di settore. Inoltre, sarà pubblicato il volume ufficiale “Kaira Looro Architecture Competition – EOC” con tutti i progetti premiati, e anche in questo caso il ricavato sarà devoluto per finalità umanitarie. 


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CONCORSI
27.11.2020
XIV Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo – opere realizzate
27.11.2020
“Museo a cielo aperto - vista in citta”
25.11.2020
Taranto riqualifica i paesaggi urbani di Porta Napoli
� le altre news

 NEWS CONCORSI
+27.11.2020
XIV Premio Internazionale Architettura Sostenibile Fassa Bortolo – opere realizzate
+27.11.2020
“Museo a cielo aperto - vista in citta”
+25.11.2020
Taranto riqualifica i paesaggi urbani di Porta Napoli
+24.11.2020
Premio Termoli, posticipata la deadline
+19.11.2020
Premio Internazionale DOMUS Restauro e Conservazione
tutte le news concorsi +

Lifestyle TV
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati