Push

Sail

Natural Air

RenoMatic offerta 2020

Bloom


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Serge Ferrari

La visione eco compatibile di Sai Industry espressa nella sua nuova sede
C&P Architetti recupera strutture in disuso di un vecchio stabilimento a San Donà di Piave
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
21/02/2020 - Specializzata nella progettazione e nello sviluppo di concept per il settore contract, retail, horeca, office, hotellerie, la SAI Industry si è recentemente trasferita nella nuova sede di San Donà di Piave.
Il nuovo edificio è il risultato di un profondo studio di recupero di strutture in disuso: volumi esistenti che hanno acquisito nuovo valore e nuove possibilità di utilizzo, grazie all’innovativo progetto condiviso con lo studio C&P Architetti.
Un stabilimento da recuperare è diventato così una struttura di grande impatto architettonico, un simbolo di riqualificazione urbana che può rappresentare l'inizio per la rigenerazione di tutta l’area in chiave moderna ed ecosostenibile.

Il progetto della nuova sede SAI Industry ha prestato particolare attenzione ai criteri di funzionalità e valorizzazione di prodotti e servizi che l'azienda è in grado di offrire e allo studio di spazi confortevoli dedicati alle diverse fasi di lavoro, tanto nell'area operativa quanto in quella destinata al personale d’ufficio (ampi spazi vetrati che garantiscono luminosità, impianto di climatizzazione/ricambio d’aria anche in Produzione).
 
La Produzione è completamente interna con un'area esclusiva all’interno della sede. Lo stesso dicasi per l’ufficio tecnico/progettazione.
L'edificio, ospita inoltre uno spazio espositivo dove si tengono incontri ed eventi dedicato al brand dell’azienda, CIMENTO® che ha debuttato alla Milano Design Week 2019, con una innovativa linea di arredi scultorei sia per interni che per esterni, sotto l'art direction di Parisotto+Formenton Architetti.

Tutto l’edificio è coperto da pannelli fotovoltaici mentre i materiali che compongono la struttura sono essenzialmente quattro: legno, ferro, vetro e cemento. Le differenti “combinazioni” di questi elementi caratterizzano tutti gli spazi di lavoro interni (l'ingresso, l’imponente vano scala, gli uffici... l'area produttiva) e i rivestimenti esterni, come l'iconica facciata realizzata in blocchi lignei, tratto distintivo in un'alternanza di pieni e di vuoti. Le aree esterne sono state accuratamente pensate per accogliere la vegetazione (alberi, aiuole e giardino). Le piante scelte sono autoctone e quindi naturalmente “adatte” al contesto in cui sono inserite.
 
Infine, la visione eco-compatibile/eco-sostenibile di SAI Industry si riflette anche nella gestione dei rifiuti: non solo raccolta differenziata “standard”, ma raccolta e differenziazione di rifiuti speciali classificati in decine di categorie. Inoltre, il processo produttivo è orientato al massimo recupero degli scarti di lavorazione.

  Scheda progetto: SAI Industry - Cimento
Alessandra Chemollo
Vedi Scheda Progetto
Alessandra Chemollo
Vedi Scheda Progetto
Alessandra Chemollo
Vedi Scheda Progetto
Alessandra Chemollo
Vedi Scheda Progetto
Alessandra Chemollo
Vedi Scheda Progetto
Alessandra Chemollo
Vedi Scheda Progetto
Alessandra Chemollo
Vedi Scheda Progetto
Alessandra Chemollo
Vedi Scheda Progetto
Alessandra Chemollo
Vedi Scheda Progetto
Alessandra Chemollo
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
08.04.2020
ArchiWindows di Federico Babina, ad ogni architetto la sua finestra
07.04.2020
Piuarch per il nuovo edificio e campus di Fondazione Human Technopole
06.04.2020
Il Jané Winestore di External Reference e Chu Uroz
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
12/05/2020 - palazzo delle stelline, milano
Guest Lab 2ª edizione

29/05/2020 - mambo museo di arte moderna di bologna – dipartimento educativo
S-pazi. Architettura in gioco

16/06/2020 - palazzo litta | corso magenta 24, milano residenza vignale | via enrico toti 2, milano
Design Variations 2020

� gli altri eventi
  Scheda progetto:
C&P Architetti

SAI Industry - Cimento

 NEWS CONCORSI
+08.04.2020
Una casa sugli alberi tra i castelli della Loira
+07.04.2020
VI Premio Carlo Pucci
+06.04.2020
Limitography, i limiti dell’architettura ai tempi del Covid-19
+03.04.2020
Radicepura Garden Festival 2021
+02.04.2020
Restauro Conservativo del Ponte Musmeci
tutte le news concorsi +

New Life
Inarch 2020
Serge Ferrari
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati