Habimat Instagram

Dolcevita

PAT

Di.Bi.

Longhi


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Mapei

Concorso Farini: selezionati i 5 team finalisti
Kengo Kuma, OMA, Grimshaw, Arup (con Snohetta) e Baukuh in gara per il Masterplan degli Scali Farini e San Cristoforo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
© Francesco Radino, San Cristoforo 2018 © Francesco Radino, San Cristoforo 2018
10/01/2019 - Sono stati selezionati i 5 team finalisti che avranno accesso alla seconda fase del Concorso Farini finalizzato alla redazione del masterplan di trasformazione e rigenerazione urbana degli scali ferroviari di Milano Farini e Milano San Cristoforo.

Il bando internazionale era stato lanciato nell’ottobre scorso da FS Sistemi Urbani e da COIMA SGR con l’intento di avviare un importante processo di rigenerazione delle aree ferroviarie, strategico per il futuro dell’area metropolitana milanese e per la qualità della vita urbana.

Al concorso hanno partecipato in tutto 50 gruppi di progettazione, tra cui anche molti giovani professionisti, dall’Italia e dall’estero.
La Commissione, presieduta dall’esperto internazionale di architettura Dominique Perrault, composta tra gli altri da Carlo De Vito, Presidente di FS Sistemi Urbani, e Manfredi Catella, Presidente Coima, pochi giorni fa ha selezionato all’unanimità finalisti che avranno accesso alla seconda fase del concorso e dovranno quindi elaborare la proposta progettuale di rigenerazione degli spazi entro il prossimo marzo.

Nella seconda fase del concorso, che si svolgerà tra gennaio e marzo 2019, i 5 team finalisti dovranno elaborare la proposta progettuale. Il vincitore sarà proclamato entro aprile 2019.

Ecco i cinque team finalisti: 

BAUKUH (Italia)

Baukuh è uno studio giovane italiano, noto ai più per il progetto della Casa della Memoria a Milano. Nel loro gruppo ci sono i milanesi ONesitestudio e gli svizzeri Emanuel Christ e Christoph Gantenbein, che sono fra le nuove leve; dell’architettura internazionale, gli Olandesi Atelier Kempe Thill, autori di numerosi masterplan e i paesaggisti di Lola, oltre a Tekne e Cundall. E’ un gruppo di progettisti giovani ed emergenti.

Gruppo/Team:
ONsite (Italia)
Christ&Gantenbein(Cina)
Atelier Kempe Thill (Paesi Bassi)
LOLA (Paesi Bassi)
Tekne (Italia)
Cundall (Inghilterra)


OMA (Paesi Bassi)

OMA di Rem Koohlas (Fondazione Prada) guida un gruppo con i milanesi di Laboratorio Permanente, i noti paesaggisti dello studio Vogt e l’emergente Philippe Rahm, architetto noto per la l’approccio ecologico ai progetti. Completano il gruppo professionisti italiani esperti nell’affrontare i temi della rigenerazione e riuso urbano. Sotto la guida di Koohlas un gruppo ben strutturato e interessante.

Gruppo/Team:
Laboratorio Permanente (Italia)
Vogt Landscape Architects (Cina)
Philippe Rahm Architectes (Francia)
Net Engineering (Italia)
Ezio Micelli (Italia)
Arcadis Italia (Italia)
Temporiuso.net (Italia)
Luca Cozzani (Italia)


ARUP (Italia)

Arup Italia guida un Gruppo con i norvegesi di Snohetta, architetti e urbanisti noti ai più per il progetto di rigenerazione di Times Square, con l’importante Studio Grant per il paesaggio, Systematica per la mobilità e Golder. L’esperienza e competenza di Arup si integra con la creatività di Snohetta e le grandi competenze degli altri componenti il gruppo.

Gruppo/Team:
Snohetta (Norvegia)
Grant Associates (Inghilterra)
Systematica (Italia)
Golder (Italia)


GRIMSHAW (UK)

Sir Nicolas Grimshaw, uno dei maestri dell’architettura inglese contemporanea, guida un gruppo anglo italiano ben assortito e di grande qualità, con gli esperti di rigenerazione urbana di Urban Silence, la grande esperienza e competenza di Elioth, e gli italiani  DAP, SEC e Perazzi a completare la squadra.

Gruppo/Team:
Future City (Inghilterra)
Elioth (Inghilterra)
DAP Studio (Italia)
Urban Silence (Inghilterra)
SEC (Italia)
Studio Antonio Perazzi (Italia)


Kengo Kuma and Associates Europe (FR)

Il giapponese Kengo Kuma è uno dei maestri dell’architettura contemporanea, con lui nel gruppo ci sono i milanesi di MAB e i francesi di LAPS, giovani ed emergenti, i noti paesaggisti francesi di Agence Ter oltre all’esperto di sostenibilità Franck Bouttè e Via Ingegneria.

Gruppo/Team:
MAB arquitectura (Italia)
Laps arquitecture (Francia)
Agence Ter (Francia)
Franck Bouttè Consultants (Francia)
VIA Ingegneria (Italia)


© Francesco Radino, Scalo Farini 2018

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
FS Sistemi Urbani (Gruppo FS Italiane) e COIMA SGR

Concorso Farini

Concorso internazionale per la redazione del Masterplan di rigenerazione degli Scali Farini e San Cristoforo a Milano


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
27.06.2019
Napoli, ecco il progetto vincitore per la seconda uscita della stazione Materdei
24.06.2019
Museum of The Moon arriva a Bari
24.06.2019
Edoardo Tresoldi "in passerella" alla Milano Fashion Week
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
29/06/2019 - merano arte, merano
Alterazioni Video. Incompiuto: la nascita di uno stile

19/09/2019 - catanzaro
MATERIA 2019

23/09/2019 - bologna fiere, bologna
Cersaie 2019

� gli altri eventi
© Francesco Radino, Scalo Farini 2018
 NEWS CONCORSI
+27.06.2019
Leonardo e il Viaggio. Oltre i confini dell’Uomo e dello Spazio
+26.06.2019
Design against war
+25.06.2019
R-Accordi in Teatro
+24.06.2019
Milano/urbanistica
+21.06.2019
Idee-progetto per informazione e accoglienza turistica
tutte le news concorsi +

ADA 2019
Design Talks 2019
Mapei
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati