Cersaie


Dental Art

Agena

Ubikubi

Formani

Take me Home


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

KNAUF MP 75 L FIRE

Genesis di Globo by Creative Lab +
Le collezioni nel surreale allestimento a Cersaie 2012
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
GLOBO, collezione Genesis  by Creative Lab + GLOBO, collezione Genesis by Creative Lab +
31/10/2012 - Globo, azienda italiana leader nel panorama del comparto igienico-sanitario e dell’arredo bagno, in occasione di dell'ultima edizione di Cersaie 2012 ha presentato la collezione Genesis by Creative Lab + in uno scenario surreale di 400mq.

GENESIS by Creative Lab +
Cosa spinge la gente ad amare un oggetto e a conservarlo per molto tempo? Crediamo che uno dei segreti sia la capacità di scegliere forme ispirate alla natura, linee morbide che richiamano i sensi e le forme armoniche del corpo umano. I nuovi elementi della collezione Genesis parlano un linguaggio moderno di forme naturali e di linee armoniche .

“Genesis comprende molti elementi che trovano le proprie radici in tradizioni antiche, oggetti ispirati alle forme della natura e che per la natura esprimono grande rispetto”. Così si esprimono i designer di Creative Lab + a proposito dei nuovi sanitari e mobili disegnati per Globo. Ciascun elemento ha una sua storia da raccontare, sia direttamente – nella linea e nell’espressione estetica - sia indirettamente - nel modo in cui l’oggetto è stato concepito e realizzato. L’ampia gamma delle proposte, garantisce la totale libertà nell’architettura del bagno. Tutti i pezzi nascono da una matrice di forma geometrica “stondata”: la pianta del lavabo ricorda un rettangolo morbido e smussato con base ellissoide. Genesis include una serie di lavabi di forme differenti, declinati in diverse misure e varianti. La vasca e i sanitari si integrano perfettamente nel programma.

Globo ha messo in scena le sue creazioni sotto il “cappello” artistico del versatile Giulio Iacchetti e con il progetto di allestimento curato da Benaglia + Orefice Studio sviluppato su 400 mq. Parole chiave: industriale, ecologico, componibile, inaspettato, emozionale. Sensorialità tattile. Una struttura pensata per essere “scoperta”, realizzata con quinte teatrali che svelano quattro isole nelle quali sono presentate le singole collezioni di design.

I materiali naturalmente industriali e grezzi, rimangono volutamente a vista, creando un percorso dietro le quinte, che sottolinea la nuova filosofia progettuale di Globo: It’s Design Time! Non solo forma estetica, ma lavoro concreto. Così dall’esterno si vede soltanto il legno delle quinte e i plinti di cemento a far da contrappeso, mentre all’interno si aprono delle ambientazioni allestite con particolari mood che riprendono la nuova immagine Globo: oniriche, surreali, evocative, eleganti, leggere e ironiche.

Tutti i materiali usati, anche per le ambientazioni sono di provenienza industriale e di recupero: vengono rivisitati i classici materiali “poveri” e “sporchidell’edilizia che inaspettatamente diventano i rivestimenti delle pareti. Il cartongesso viene lasciato grezzo senza alcuna finitura, nella sua essenza; i pannelli di sughero per isolamento termico sono usati per le pareti, così come i pannelli in fibra di legno isolanti; poi cemento, lamiera industriale stirata, multistrato naturale di pioppo… al centro dello stand una piazza virtuale con degli ironici cartelli, ad indicare le “vie“ di Globo.

La struttura dell’intero stand è modulare e leggera, progettata appositamente per poter essere smontata e ricomposta con estrema flessibilità, senza spreco di materiali e costi, seguendo una filosofia di progettazione etica ed ecologica che caratterizza il lavoro dello Studio B+O.

Oggi i progetti e le sfide future sono strettamente connessi ad un consolidamento dei rapporti e servizi alla clientela, e ciò richiede investimenti continui in comunicazione e strumenti che consentano alle aziende, piccole o grandi che siano, di dialogare facilmente e in modo corretto con i propri interlocutori. Perché in comunicazione, in special modo sui social, non basta esserci, bisogna crederci davvero. E’ per questo motivo che Globo ha investito recentemente nella realizzazione di un profilo dedicato su Facebook, una pagina che riporta curiosità, anticipazioni e novità in tema di arte, design e arredo.

Ma non è tutto. Globo è stata pioniera nella progettazione di un servizio innovativo dedicato ai giornalisti. Dopo con l’evento a Milano "Globo Downtown" che ha coinciso con l’inaugurazione del nuovo showroom polivalente di Corso Monforte, ritroviamo a Bologna "Globo Download", il progetto nato dalla volontà di Globo di offrire ai giornalisti un supporto nuovo, dinamico ma soprattutto interattivo. In collaborazione con l’agenzia tac comunic@zione, l’Ufficio marketing dell’Azienda ha ideato un press point dedicato alla stampa per far conoscere nel dettaglio i contenuti di design sui quali l’azienda investe con tenicia ogni giorno. Globo Download è un vero e proprio totem della comunicazione, uno strumento progettato per entrare rafforzare la rete di relazioni umane e professionali nella quale svolgono un ruolo fondamentale i giornalisti che hanno contribuito nel tempo al successo dell’azienda.

Lo staff di tac comunic@zione, supportato dal team Globo, è stato a disposizione dei media italiani ed esteri, per guidare il giornalista nella selezione delle immagini attraverso il sistema del touch screen. Con un semplice tocco dello schermo è stato possibile salvare le immagini e i testi preferiti o comunque più adatti alle esigenze del singolo mezzo. I giornalisti hanno così salvato sulla chiavetta tutto o parte del dossier stampa dell'autunno 2012 Globo composto da: Affetto by Luca Nichetto, Genesis by Creative Lab +, News 2012 by Creative Lab +, Olivia by Giulio Iacchetti.


GLOBO, collezione Genesis by Creative Lab +


GLOBO, collezione Genesis by Creative Lab +


GLOBO, collezione Genesis by Creative Lab +

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
22/07/2019
Ceramica Globo at Cersaie 2019
Novità e soluzioni di arredo bagno nello stand a cura di Angeletti Ruzza Design

12/03/2019
Modelli aperti, volumi in movimento
Lo stand firmato Angeletti Ruzza Design per Ceramica Globo

01/03/2019
Lavabi materici effetto pietra
Ceramica Globo presenta le nuove finiture della collezione Le Pietre


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
09.12.2019
Una terrazza panoramica nel cuore di Mosca
09.12.2019
09.12.2019
Nardi vince il German Design Awards 2020
� le altre news

GLOBO, collezione Genesis by Creative Lab +
GLOBO, collezione Genesis by Creative Lab +
GLOBO, collezione Genesis by Creative Lab +
CERAMICA-GLOBO

1
2
3
4
5
6
 »
T-EDGE | Lavabo da incasso soprapiano
T-EDGE | Lavabo in ceramica
T-EDGE | Lavabo quadrato
T-EDGE | Lavabo da appoggio
T-EDGE | Lavabo rotondo
T-EDGE | Lavabo ovale
T-EDGE | Lavabo rettangolare
T-EDGE | Lavabo sospeso
4ALL | Lavabo
4ALL | Wc a pavimento
1
2
3
4
5
6
 »

CERAMICA-GLOBO

 NEWS CONCORSI
+09.12.2019
Una vetrina tutta per sé. Lo spazio dello stupore
+06.12.2019
Il concorso di progettazione Pirelli 39
+05.12.2019
Restauro della Chiesa S.Maria della Valle a Messina
+04.12.2019
I edizione del concorso di idee “Italia IN mostra”
+03.12.2019
Young Talent Architecture Award 2020
tutte le news concorsi +

Salice
ADA 2019
Pivato
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati